Al via domani a Roma la Conferenza Italia – Africa

Dopo le Giornata dell’Africa e l’Iniziativa Italia-Africa arriva a Roma la Conferenza ministeriale Italia-Africa organizzata dal ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, in collaborazione con l’ISPI. Nei prossimi tre giorni alla Farnesina, i rappresentanti dei governi di 52 Paesi africani incontreranno le autorità italiane, dal presidente della Repubblica al presidente del Consiglio Matteo Renzi, con interventi dei ministri Gentiloni, Alfano, Martina e Galletti. A questi si uniranno rappresentanti di diverse organizzazioni internazionali. L’evento, che in passato non era mai davvero decollato, assume oggi una rilevanza strategica. Da un lato a Renzi interessa dare continuità alla sua campagna africana per sbloccare gli investimenti italiani nel continente e rilanciare l’immagine dell’Italia, poi c’è la partita migrazioni sulla quale il premier conta di incassare un appoggio dei paesi africani sulla proposta del Migration Compact.… Leggi altro

Ecco le Top 10 delle organizzazioni su Open Cooperazione

Ormai da alcuni mesi i dati inseriti dalle ONG italiane sul portale Open Cooperazione compongono un quadro sempre più completo del settore della cooperazione allo sviluppo e dell’aiuto umanitario in Italia. Ottanta tra le più importanti organizzazioni italiane hanno inserito i loro dati di trasparenza e altrettante lo stanno facendo nelle ultime settimane. Si tratta dei dati relativi all’anno 2014, la possibilità di inserire i dati 2015 sarà abilitata nel mese di giugno. Il quadro che emerge suscita interesse in primis perché parliamo di dati inediti che fino ad ora non erano reperibili; finalmente è disponibile una fotografia sempre aggiornata sul mondo della cooperazione non governativa in Italia. I dati aggregati rilasciati nel portale sono divisi in quattro macro aree: paesi e settori d’intervento, risorse umane, risorse economiche e certificazioni.… Leggi altro

I donors bloccano i fondi al Mozambico dopo lo scandalo prestiti

Dopo il blocco del Fondo monetario internazionale (Fmi) arriva lo stop anche da parte dei 14 principali donatori che forniscono supporto diretto per il bilancio del Mozambico. La decisione di sospendere gli aiuti finanziari al paese arriva in risposta alle rivelazioni del mese scorso circa la scoperta di oltre un miliardo di dollari di debito che il governo di Maputo avrebbe tenuto nascosto. Si tratterebbe di prestiti milionari non dichiarati dal governo del Mozambico e destinati ad alcune società statali del settore navale. Il primo effetto pesante per il paese è stata la cancellazione da parte del Fmi di una missione che avrebbe dovuto fare una valutazione collegata a un prestito da 283 milioni di dollari ottenuto in precedenza dal governo di Maputo. … Leggi altro

Ma le ONG in Italia esistono ancora?

Un lettore del blog ci ha scritto alcuni giorni fa ponendo una domanda apparentemente banale: “Alla luce della legge 125 che riforma la Cooperazione allo sviluppo, le ONG in Italia esistono ancora?”. La risposta potrebbe sembrare altrettanto banale e scontata: “Certo che esistono, sono quasi duecento le organizzazioni che detengono questa denominazione”. Eppure andando a ragionare sugli effetti della riforma e sulle dinamiche che questa metterà in campo nel settore della Cooperazione la risposta si complica parecchio e potrebbe rivelarsi problematica.… Leggi altro

191 ONG iscritte all’elenco della legge 125

L’Agenzia per la Cooperazione AICS ha pubblicato un primo elenco delle Organizzazioni della Società Civile ed altri soggetti senza finalità di lucro che risultano idonee ai sensi dell’art. 26, commi 2 e 3 della Legge 125/2014 e dell’art.17 del D.M. 113/2015. Si tratta per ora delle sole ONG che alla data del 31 dicembre 2015 risultavano già idonee ex Legge 49/87 e che hanno presentato domanda secondo le modalità e i termini previsti dalle Linee Guida approvate dal Comitato Congiunto il 29 gennaio 2016. Si tratta di 191 organizzazioni rispetto alle 232 che risultavano nell’elenco delle ONG idonee ex Legge 49/87.… Leggi altro

Domande e risposte sul bando AICS

Si è tenuto ieri a Roma un partecipato Info Day organizzato dall’AICS per la presentazione dei bandi per il finanziamento delle iniziative delle Organizzazioni della Società Civile e dei soggetti senza finalità di lucro. Oltre alla presentazione delle procedure relative alle iniziative di emergenza, la direttrice Laura Frigenti e i colleghi dell’AICS hanno brevemente introdotto il bando per iniziative di sensibilizzazione ed educazione alla cittadinanza globale che sarà approvato dal Comitato Congiunto il prossimo 13 giugno. Nel pomeriggio si è tenuta una sessione di domande e risposte sul bando già in corso per le iniziative nei paesi partner. … Leggi altro

Raccogliamo le FAQ per il bando AICS

A soli due giorni dall’uscita del primo bando dell’AICS per i progetti delle OSC abbiamo già ricevuto una decina di richieste di chiarimenti e informazioni. A questi si aggiungono le domande che alcuni di voi hanno già postato nei commenti del nostro precedente post in cui abbiamo presentato il bando. E’ noto che il prossimo giovedì (26 maggio) si terrà a Roma l’unico Info Day sul bando organizzato dall’AICS presso la Scuola superiore della PA (Aula Magna della Scuola Nazionale della Pubblica Amministrazione, in via Caviglia 24.) che prevede nel pomeriggio una sessione di FAQ sul bando per le OSC. Da qui a giovedì vi proponiamo di raccogliere nei commenti di questo post le domande e i dubbi che stanno iniziando a sorgere alla prima lettura del bando e degli allegati.… Leggi altro

Aggiornamento bandi EuropeAid (Maggio 2016)

Torna l’aggiornamento mensile sui bandi paese aperti presso EuropeAid suddivisi per programma. Si tratta in particolare di bandi aperti del programma dedicato alle Organizzazioni della società civile e alle Autorità locali (DCI II) e del programma European Instrument for Democracy and Human Rights (EIDHR). Vediamo nel dettaglio quali sono i bandi aperti alla data odierna.… Leggi altro

Ecco il bando AICS, 21 giorni per presentare i concept note

Dopo gli annunci e le indiscrezioni arriva finalmente la pubblicazione del primo bando dell’Agenzia per la cooperazione allo sviluppo, lo strumento con cui l’AICS metterà a disposizione delle organizzazioni della società civile 22,5 milioni di euro per progetti di cooperazione. Il bando, approvato lo scorso 10 maggio dal Comitato Congiunto prevede due fasi, dapprima la presentazione dei concept note e in seguito la presentazione delle proposte complete per quelle organizzazioni che avranno passato la prima fase di valutazione. Confermate le priorità tematiche: migrazioni, innovazione sociale, inclusive business, cambiamenti climatici e rafforzamento delle istituzioni pubbliche e/o delle organizzazioni della società civile. La scadenza per la presentazione dei concept note è fissata per le ore 12.00 del 13 giugno.… Leggi altro

La sai l’ultima sull’8×1000 a gestione statale?

Se non fosse vero ci si potrebbe ridere sopra, non si tratta però di una barzelletta ma dell’ultimo comunicato di Palazzo Chigi sulla gestione della quota statale dell’otto per mille dell’IRPEF. Lo scorso 28 aprile la Presidenza del Consiglio ha pubblicato uno stringato comunicato stampa con il quale informa che di fatto la ripartizione dei fondi 2015 salterà, se ne riparla nel 2017. Le risorse a disposizione per l’anno 2015 per l’assegnazione del contributo alle diverse categorie “risultano insufficienti per il finanziamento dei progetti presentati” così si legge nel comunicato. “Pertanto, al fine di poter soddisfare in modo più significativo le richieste di contributo, la quota dell’otto per mille IRPEF a gestione statale relativa all’anno 2015 andrà ad incrementare le risorse per la ripartizione dell’annualità 2016″.… Leggi altro

Cesvi – Due nuove posizioni

La ONG Cesvi sta selezionando un/a Programme Manager per la sua operatività in India e un/a Health Sector Coordinator per il Myanmar. Scadenza candidature 20 giugno 2016Leggi altro

EU-JRDP – Monitoring & Evaluation Officer – Cairo

Nel quadro del programma di Cooperazione Delegata EU-Joint Rural Development Programme (EU-JRDP), l’Ambasciata d’Italia al Cairo sta selezionando un/a Monitoring & Evaluation Officer, Scadenza candidature 30 giugno 2016Leggi altro

AICS Vietnam – Consulente – Hanoi

La sede dell’Aics di Hanoi ha aperto un bando per identificare un consulente esperto nel settore dell’istruzione, formazione tecnica e professionale, “capacity building”. Durata: 20 giorni. Scadenza per l’invio delle domande 31 maggio 2016Leggi altro

Ambasciata in Sudan – Project Manager Assistant – Sudan

L’Ambasciata d’Italia in Sudan ha indetto una procedura di selezione per l’assunzione di un Esperto “Project Manager Assistant – Coordinatore della Logistica e Risorse Umane”, con contratto in loco nell’ambito dell’iniziativa di cooperazione delegata, finanziata dall’Unione Europea, denominata “Promoting Qualitative Health Services in Eastern Sudan”. Scadenza 14 giugno 2016Leggi altro

CIES – Amministrativo – Roma

Il CIES onlus cerca urgentemente un/a amministrativo/a esperto/a nella gestione e rendicontazione di progetti finanziati dai principali donors italiani ed europei, (con particolare riferimento a fondi Fei e FR). Inviare il cv entro il 26 maggio 2016Leggi altro

Avsi – Programme Manager – Sud Sudan

La ONG Avsi sta selezionando un/a Programme Manager da inserire nella sua operatività in Sud Sudan. Durata 9 mesi. Scadenza candidature 25 maggio 2016Leggi altro

Oikos – Responsabile Raccolta Fondi – Milano

Istituto Oikos sta selezionando un/a Responsabile Raccolta Fondi da inserire nella sua sede centrale di Milano. Scadenza per le candidature 6 giugno 2016Leggi altro

Renzi chiude i lavori della Conferenza Italia Africa
Traduci il blog

Archivi