Operare nei centri di detenzione in Libia, la “proposta indecente” del governo alle ONG

E’ questa la prima reazione di molti operatori del mondo non governativo alla proposta avanzata dal VM Mario Giro di coinvolgere le ONG italiane in attività nei centri di detenzione libici che possano essere utili a ridurre sofferenze e salvare vite umane delle migliaia di migranti trattenuti nel paese. Non ancora rimarginata la ferita inferta al mondo delle ONG dalla stretta operata dal ministro Minniti e le polemiche sul codice di condotta per le ONG nel Mediterraneo, dopo la collaborazione con la Guardia costiera libica e la riduzione dei flussi verso il nostro Paese, il governo cerca di voltare pagina mandando in avanscoperta il suo rappresentate più “vicino” alla società civile che convoca le ONG lo scorso 7 settembre a Roma.… Leggi altro

Partnership for SDGs: una piattaforma online per promuovere l’impegno multi-stakeholder

La piattaforma online di “Partnership for SDGs” ha l’obiettivo di unire le forze di tutti gli attori attivi e mobilitati nel raggiungimento dei 17 goals dell’Agenda 2030. Ad oggi sono già 3620 le iniziative e gli impegni di partnership avviate in vista del 2030 e il numero è destinato a crescere sempre più. La prima versione (in beta) di questa piattaforma era stata lanciata in occasione del vertice delle Nazioni Unite sullo sviluppo sostenibile (United Nations Sustainable Development Summit) per l’adozione dell’Agenda post-2015, in risposta ad un mandato stabilito dalla Conferenza Rio+20. Oggi il database è stato sviluppato ed è gestito dalla Divisione per lo Sviluppo Sostenibile del Dipartimento per gli Affari Economici e Sociali delle Nazioni Unite (DSD/DESA).… Leggi altro

4 mesi di attacchi alle ONG in 40 articoli

Da più di quattro mesi ormai è andato crescendo, su più fronti, l’attacco alle ONG impegnate nel Mediterraneo in operazioni di salvataggio in mare. Dalle esternazioni infondate di un procuratore della repubblica ai tweet dei politici in perenne campagna elettorale, dalla impotenza politica del nostro paese sui tavoli europei alla necessità del governo di dare un segnale anti immigrazione in pasto all’opinione pubblica; così è stata portata avanti un’irresponsabile campagna di diffamazione che ha triturato nella macchina del fango la credibilità di tutte le ONG impegnate nella cooperazione, nella solidarietà e nella promozione dei diritti umani.… Leggi altro

La UE accelera sul piano Africa: al via il Fondo Europeo per lo Sviluppo Sostenibile

È in fase di elaborazione il nuovo Fondo Europeo per lo Sviluppo Sostenibile per l’Africa (European Fund for Sustainable DevelopmentEFSD), elemento chiave di un piano che dovrebbe raccogliere fino a 88 miliardi di euro unendo i fondi UE con i finanziamenti privati e nazionali e che potrebbe portare lo sviluppo africano verso un nuovo livello. Siamo al Parlamento Europeo, dove prima di andare in plenaria, l’EFSD è stato approvato da un voto definito “storico” in tre commissioni parlamentari raccogliendo una larga maggioranza. L’obiettivo fondamentale dell’EFSD è quello di fornire un pacchetto finanziario integrato per supportare gli investimenti a cominciare dai Paesi firmatari dell’accordo di Cotonou.… Leggi altro

Fermare i salvataggi in mare delle ONG, l’ennesima sconfitta della politica europea

A poche ore dal vertice di Tallin e dopo le minacce italiane di chiudere i propri porti alle navi che trasportano migranti e di istituire un codice di condotta per le Ong, a reagire è l’intera Confederazione CONCORD Europe, che riunisce 2600 Ong di 28 Paesi europei. La società civile europea si dice preoccupata dopo le recenti dichiarazioni in merito alla gestione dei flussi migratori a livello europeo., si teme che nuove misure possano limitare la loro azione nel mar Mediterraneo, spostando l’attenzione, dalla mancanza di solidarietà tra gli Stati membri, alle organizzazioni della società civile.   … Leggi altro

49 progetti finanziati con i fondi otto per mille a gestione statale del 2016

A quasi un anno dall’ultima scadenza per la presentazione dei progetti arriva alle commissioni parlamentari lo schema di ripartizione dei fondi relativi al 2016. Il fondo 8×1000 a gestione statale conta per quest’anno poco più di 41 milioni è stato divisa in parti uguali per le 5 categorie previste dalla legge. Alla categoria “fame nel mondo” arrivano quindi 8.180.187 € che vanno a finanziare 49 dei 118 progetti presentati.… Leggi altro

Un Fondo di Intesa Sanpaolo per progetti di carattere sociale e culturale

Il Fondo di beneficenza ed opere di carattere sociale e culturale è lo strumento attraverso il quale Intesa Sanpaolo eroga contributi a fondo perduto a organizzazioni non profit in sostegno di progetti che hanno come riferimento la solidarietà, l’utilità sociale e il valore della persona. Le Linee Guida per il biennio 2017-2018 prevedono un focus sul supporto a progetti che realizzano attività in sostegno alle popolazioni terremotate del centro Italia e orientati all’inclusione sociale ed economica dei migranti e degli immigrati. Le richieste possono essere presentate lungo tutto il corso dell’anno ma si invitano i soggetti interessati a presentare la domanda preferibilmente entro la fine di ottobre.Leggi altro

Ecco i progetti co-finanziati dall’otto per mille Valdese per il 2017

La Chiesa Valdese (unione delle chiese metodiste e valdesi) ha pubblicato venerdì scorso l’elenco dei progetti che sosterrà nel 2017 in Italia e all’estero con i fondi derivanti dalla firma dell’otto per mille dell’anno scorso. Si tratta di oltre 1000 progetti co-finanziati in Italia e all’estero ad altrettante organizzazioni. In lieve calo rispetto all’anno scorso le risorse destinate ai progetti. Si passa dai 34 milioni di euro del 2016 a poco più di 31 milioni per il 2017. Confermata invece la modalità adottata dalla Chiesa Valdese che predilige co-finanziare un numero elevatissimo di soggetti con cifre medio-piccole su tematiche e attività molto diversificate.… Leggi altro

Otto per mille dell’Irpef a gestione statale: a fine settembre la scadenza

Le ultime notizie sulla saga dell’otto per mille dell’Irpef a gestione statale risalgono a marzo scorso con la notizia dell’approvazione di un emendamento dell’On. Realacci che prevedeva che tutta la quota dello Stato dell’8×1000 sarebbe destinata, per 10 anni, alla ricostruzione e al restauro dei beni culturali distrutti o danneggiati dal sisma. Così recitava infatti il virgolettato del parlamentare riportato dai principali giornali “Tutta la quota dello Stato – spiega Ermete Realacci, presidente della commissione Ambiente della Camera e presidente onorario di Legambiente – sarà destinata, per 10 anni, alla ricostruzione e al restauro dei beni culturali distrutti o danneggiati dal sisma”. La realtà sembra essere un’altra, almeno a giudicare dal fatto che gli uffici della Presidenza del Consiglio dei Ministri hanno pubblicato recentemente la procedura di presentazione delle iniziative confermando la scadenza del 30 settembre prossimo per istanze relative alle le categorie fame nel mondo, calamità naturali, assistenza ai rifugiati e conservazione di beni culturali.… Leggi altro

Dalla UE 32 milioni per la promozione della parità di genere nei PVS

EuropeAid ha recentemente pubblicato il bando “Promoting Gender Equality and Women’s and Girls’ empowerment in developing countries” all’interno del programma Beni pubblici e sfide globali (GPGC) per la prevenzione della violenza a sfondo sessuale contro donne e ragazze. Si tratta di 32 milioni per il sostegno a progetti da implementare nei paesi classificati ad alto rischio per la violenza contro le donne a causa degli atteggiamenti delle donne nei confronti della violenza, della prevalenza della violenza durante la vita e della mancanza di leggi sulla violenza domestica. Co-finanziamento massimo del 90% per progetti di massimo 6 milioni di euro. Scadenza per l’invio dei concept note 25 ottobre 2017Leggi altro

CCM – Docenti esperti in mediazione culturale, salute e flussi migratori – Torino

La ONG CCM cerca Docenti per incontri formativi per mediatori culturali e due Docenti esperti in tematiche connesse con il tema salute e flussi migratori. Sede: Torino. Scadenza candidature 24 e 30 settembre 2017Leggi altro

AICS (Ufficio Addis Abeba) – Junior Programme Officer – Etiopia

L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo ricerca una figura da adibire all’attività professionale di collaboratore tecnico junior (Programme Officer) per un’iniziativa da realizzarsi in Etiopia. Durata contratto determinato non superiore a mesi 12. Scadenza invio candidature: 9 ottobre 2017Leggi altro

Help Code – tre nuove posizioni

Help Code Italia Onlus (prima CCS Italia) ricerca tre nuove figure per la sua operatività in Nepal, RDC e Cambogia. Scadenza invio candidature 15 e 31 ottobre 2017Leggi altro

AVSI – Administrative Intern – Haiti

La ONG AVSI cerca uno/a Administrative Intern da inserire nella sua operatività ad Haiti. Periodo stage: 6 mesi. Termine per la presentazione delle candidature 26 settembre 2017Leggi altro

Azimut – Mediatore/trice linguistico-culturale – Roma

L’associazione Azimut Onlus sta selezionando Mediatori e mediatrici culturali per progetto a favore di utenti stranieri presso struttura ospedaliera di Roma. Inizio collaborazione: settembre/ottobre. Durata: 6 mesi… Leggi altro

GUS – Insegnante di italiano L2 – Chiaravalle

Il GUS Gruppo Umana Solidarietà seleziona un/a Insegnante di italiano L2 per il progetto di prima accoglienza della Prefettura di Piacenza. Tipo di Contratto: Collaborazione a chiamata con Partita Iva. Scadenza candidature 22 settembre 2017Leggi altro

Consiglio Europeo – Tirocini retribuiti

Il Consiglio Europeo offre 100 tirocini retribuiti per laureati. Per i tirocini del 2018 sarà possibile candidarsi a partire dall’11 settembre 2017. La prima scadenza per le candidature sono fissate al 16 ottobre 2017Leggi altro

SONDAGGIO

Cosa pensi della proposta governativa fatta alle ONG di intervenire nei centri di detenzione in Libia?

  • Dovrebbero rifiutarsi categoricamente e non farsi strumentalizzare (72%, 278 Votes)
  • Dovrebbero accettare perchè questa è parte integrante della loro mission (28%, 110 Votes)

Total Voters: 388

Loading ... Loading ...
Scarica qui la nostra nuova guida sulla Teoria del Cambiamento
Traduci il blog

Archivi