Cara Expo, ma quanto ci costi ?

Sono in vendita da lunedì scorso i biglietti d’ingresso a Expo 2015 che aprirà i battenti il primo maggio dell’anno prossimo. Si possono acquistare sul sito dell’Expo, attraverso l’App scaricabile da Apple e Google Store, online da rivenditori autorizzati, presso Intesa San Paolo, oltre che all’Expo Gate in piazza Castello a Milano, alla Triennale e, a breve, anche attraverso la rete commerciale di Telecom. La società Expo ha ideato svariate tipologie di accesso alle quali corrispondono diversi formati e costi: dai biglietti cartacei in filigrana a quelli da stampare a casa fino a quelli digitali. I prezzi variano dai 10 ai 39 euro. … Leggi altro

Legge 125/2014, cosa ci aspetta nei prossimi mesi

Il 28 agosto scorso la nuova legge sulla Cooperazione è entrata in vigore con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, sarà la Legge 125/2014. Da questa data scatta il conto dei giorni previsti dalla legge per l’emanazione di una serie di regolamenti e altri adempimenti che costituiranno la fase di transizione dalla vecchia legge 49 alla nuova e dalla DGCS all’Agenzia. Nell’ultima fase legislativa, quella svoltasi nelle Commissioni di Camera e Senato, diversi nodi importanti sono stati di fatto rimandati proprio a questa fase regolamentale. Per questo motivo è ancora più importante seguire per quanto possibile cosa succederà nei prossimi 180 giorni con la consapevolezza che pochissimo trapelerà dalle stanze del ministero.

Ecco i passaggi chiave dei primi 12 mesi della nuova legge.… Leggi altro

Chi sono i nuovi commissari europei allo Sviluppo e Aiuti umanitari?

Il croato Neven Mimica (a destra nella foto) sostituirà Andris Piebalgs come Commissario europeo per lo Sviluppo, mentre il cipriota Christos Stylianides (a sinistra) sostituirà Kristalina Georgieva nel ruolo di Commissario europeo per l’aiuto umanitario. Sono queste le scelte finali del presidente Juncker che smentiscono le indiscrezioni trapelate alcuni giorni fa che vedevano la rumena Corina Creţu pronta a prendere in carico l’ufficio per gli aiuti umanitari, mentre lo sviluppo sembrava andasse nelle mani dello slovacco Maroš Šefčovič. Ma chi sono i due nuovi commissari?Leggi altro

Qual è la posizione italiana sugli SDGs e sul post 2015?

Nella prima riunione dei ministri europei dello sviluppo del semestre italiano che si è tenuta a luglio scorso a Firenze il vice ministro Pistelli ha ottenuto mandato dai paesi membri di lavorare a una posizione comune dell’Unione europea sul quadro post-2015. Ma qual è la posizione italiana sugli SDGs e il post 2015? Vogliamo che gli SDGs siano strettamente legati ai diritti umani (Human-Right based)? Il nostro governo manterrà la sua posizione contraria alla costituzione di uno strumento internazionale giuridicamente vincolante sulla violazione dei diritti umani da parte di società transnazionali e altre imprese commerciali? Sono queste

alcune delle domande che la società civile italiana sottopone al nostro esecutivo… Leggi altro

Riuscirà la Mogherini a garantire trasparenza nei negoziati TTIP tra UE e USA?

Secondo i media tedeschi il governo di Angela Merkel starebbe ripensando alle condizioni per la firma dell’accordo con il Canada. Il timore è che le clausole di garanzia per gli investitori consentano alle multinazionali straniere di scavalcare gli Stati. Le clausole che rischiano di bloccare l’accordo sono le stesse contenute nel segretissimo trattato di libero scambio tra Usa e Ue, TTIP. L’accordo di libero scambio tra Unione europea e Canada, conosciuto come CETA (Comprehensive Economic and Trade Agreement), è considerato dagli stessi capi di Stato come un banco di prova decisivo per la riuscita dell’altro accordo commerciale, ben più noto, tra l’Ue e gli Stati Uniti… Leggi altro

A novembre la scadenza per la presentazione di progetti alla Provincia di Trento

Sono aperti dall’ 1 al 15 novembre i termini per la presentazione di proposte progettuali di cooperazione allo sviluppo alla Provincia Autonoma di Trento. Le proposte possono essere sottoposte da organismi volontari di cooperazione allo sviluppo (associazioni, ONG, ecc) che abbiano un’operatività nel territorio trentino. Ai sensi della legge provinciale sulla cooperazione gli interventi di cooperazione allo sviluppo finanziabili attraverso questo bando sono annuali e pluriennali. Per i micro progetti esiste un bando apposito con scadenza a febbraio. Le proposte per interventi di educazione allo sviluppo possono essere presentati ogni anno nel periodo compreso tra l’1 aprile e il 15 aprile.… Leggi altro

1153 nuovi progetti finanziati dalla Chiesa Valdese con l’8×1000

La Chiesa Valdese (unione delle chiese metodiste e valdesi) ha pubblicato oggi l’elenco dei progetti di cooperazione che sosterrà all’estero nel 2014 con i fondi derivanti dalla firma dell’otto per mille dell’anno scorso. Si tratta di 10.683.013 di euro distribuiti su 456 iniziative presentate da ONG e associazioni italiane alla scadenza del 2013. I contributi variano da 5 a 300 mila euro e sono distribuiti su quattro continenti.… Leggi altro

Erasmus+ a ottobre la scadenza per i Partenariati strategici nel settore della gioventù

I Partenariati strategici, novità del rinnovato Programma Erasmus+, offrono l’opportunità alle organizzazioni attive nei settori dell’istruzione, della formazione e della gioventù, nonché alle imprese, agli enti pubblici, alle organizzazioni della società civile attive in diversi settori socio-economici di cooperare al fine di attuare pratiche innovative che portano a un insegnamento, una formazione, un apprendimento e un’animazione giovanile di alta qualità, alla modernizzazione istituzionale e all’innovazione sociale. Erasmus+ offre una grande flessibilità in termini di attività che i Partenariati strategici possono attuare, fintanto che la proposta dimostra che queste attività sono le più appropriate per raggiungere gli obiettivi definiti per il progetto. I Partenariati strategici sono volti a sviluppare e realizzare iniziative congiunte e progetti che promuovono la cittadinanza attiva, l’innovazione sociale, la partecipazione alla vita democratica e l’imprenditorialità attraverso l’apprendimento tra pari e gli scambi di esperienze. La prima scadenza per questa azione del programma è fissata per l’ 1 ottobre 2014.Leggi altro

1 milione dalla DGCS per l’emergenza Iraq

La DGCS ha recentemente autorizzato un’iniziativa di emergenza in Iraq (emergenza AID 10272) da realizzarsi con il concorso di ONG ai sensi della Legge 80/2005 e successive modifiche ed integrazioni, che, all’art. 1, comma 15-sexies, attribuisce al Capo Missione la facoltà di stipulare convenzioni con ONG per la realizzazione di interventi di emergenza (art. 11 Legge 49/87). Le proposte di progetto dovranno essere presentate dagli organismi proponenti all’Ambasciata d’Italia a Baghdad / Unità di coordinamento di Erbil secondo le modalità previste nell’allegato bando, riformulato alla luce dell’aggravarsi della crisi umanitaria degli sfollati interni nel Nord dell’Iraq. Scadenza: 23 settembre 2014.Leggi altro

ONE premia le organizzazioni africane che hanno contribuito agli Obiettivi del Millennio

La tua organizzazione ha contribuito al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo del Millennio in Africa? I risultati ottenuti possono essere un esempio per il processo post 2015? Se le risposte a entrambe le domande è sì, allora il ONE Award è un’opportunità per la tua organizzazione. ONE Africa ha aperto le candidature per il ONE Africa Award 2014, premio che celebra gli sforzi concreti della società civile in Africa verso il raggiungimento degli MDGs che vanno dal dimezzamento della povertà estrema al contrasto della diffusione dell’HIV/AIDS fino alla promozione dell’istruzione primaria universale. … Leggi altro

CEFA – Project Manager – Kenya

La ONG Cefa sta selezionando un Project Manager per la sua operatività in Kenya. Contratto a progetto MAE. Scadenza candidature: 30 settembre 2014Leggi altro

GVC – Amministratore – Caraibi

GVC – Gruppo Volontariato Civile, seleziona un Amministratore Regionale Caraibi responsabile dell’operatività ad Haiti e con missioni periodiche in Cuba e Repubblica Dominicana. Scadenza per l’invio del curriculum: 30 settembre 2014Leggi altro

WeWorld – Due posizioni – Benin

La ONG WeWorld Intervita sta selezionando due risorse per la sua operatività in Benin. Si tratta di un rappresentante paese e di un responsabile programmi. Contratti di 12 mesi. Scadenza per le candidature: 12 ottobre 2014.… Leggi altro

ICU – Responsabile Progetti – Perù

La ONG ICU ha aperto una selezione per individuare un Responsabile Progetti per la sua operatività in Perù. Inizio missione: Novembre 2014. Scadenza per l’invio dei curriculum: 30 settembre 2014.Leggi altro

UPP – Amministratore – Iraq

La ONG Un ponte per (UPP) ha aperto una selezione per la figura di Project Administrator Iraq. La partenza è prevista per metà ottobre, scadenza per la presentazione dei CV: 25 settembre 2014.Leggi altro

GVC – Tre nuove posizioni

La ONG GVC sta selezionando due nuove figure per la sua operatività ad Haiti, Libano e Territori Palestinesi. Scadenze per le candidature 14 settembre 2014. Vedi i dettagli delle posizioni aperte… Leggi altro

Albero della Vita – Programme coordinator – Perù

L’Albero della Vita Onlus cerca un/a Programme coordinator per le attività svolte da Fondazione in Perù. Sede di lavoro a Lima. Scadenza per la presentazione delle candidature: 20 settembre 2014.Leggi altro

Traduci il blog

Archivi