Dietro le quinte della riforma, intervista a Emilio Ciarlo

Negli ultimi anni abbiamo seguito da vicino il dibattito sulla riforma della cooperazione che ha portato alla nuova legge 125/2014 e poi descritto le tappe che dovrebbero portare all’attuazione del nuovo testo. Gli scenari futuri sono ormai sempre più chiari; ma cosa cambierà veramente nella realtà attuale della Cooperazione Italiana? Come impatterà la nuova Agenzia sul lavoro delle ONG e dei nuovi attori che la legge riconosce nella cooperazione internazionale? Per capire meglio cosa c’è dietro la nuova legge e quali effetti potrà produrre nei prossimi mesi abbiamo intervistato Emilio Ciarlo, Consigliere politico del Viceministro degli Affari Esteri, Lapo Pistelli. Da tempo dirige il Dipartimento Internazionale del Partito Democratico, è esperto di politica estera e relazioni internazionali e negli ultimi mesi si occupa in particolare di cooperazione, o meglio “nuova cooperazione” che lui definisce “Purple cooperation”. Ecco cosa ci ha raccontato… Leggi altro

Niente da fare per Pistelli, Renzi s’inventa Gentiloni agli Esteri

Alla fine l’ha spuntata Paolo Gentiloni nella sostituzione di Federica Mogherini alla Farnesina, unico nome in grado di accomodare i dictat di Napolitano con il leaderismo di Renzi. Il Ministro degli Esteri bello e pronto c’era già, questo è chiaro a tutti, e il suo nome era Lapo Pistelli. Ma Renzi non ce l’ha fatta, o meglio non ha voluto rischiare con la promozione del suo ex-amico/nemico in una poltrona così ingombrante, nonostante l’ok del Capo dello Stato. La storia la conosciamo, Renzi si è avvicinato ai palazzi della politica proprio grazie a Pistelli che nel 2003 lo candidò a segretario provinciale della Margherita a Firenze e che l’anno dopo lo propose e fece eleggere presidente della Provincia di Firenze. Poi la sfida delle primarie per sindaco di Firenze in cui Renzi aveva prevalso su Pistelli. Da allora tutto è cambiato tra i due.… Leggi altro

A sorpresa Lia Quartapelle in lizza per la Farnesina

La questione di genere potrebbe sbarrare la strada al vice ministro Lapo Pistelli che alcune settimane fa era dato per favorito per la poltrona di Ministro degli Esteri lasciata vacante dopo la nomina di Federica Mogherini alla Commissione Europea. L’idea di Renzi di mantenere l’equilibrio di genere nel governo potrebbe favorire una donna per la casella della Farnesina. In prima istanza sembrava fosse fatta per la vicepresidente della Camera Marina Sereni.… Leggi altro

Cosa c’è nel futuro delle politiche europee sulla cooperazione allo sviluppo?

La nuova Commissione guidata da Jean-Claude Juncker si appresta a insediarsi e in molti si chiedono se è possibile prevedere verso quali orizzonti si muoveranno le politiche europee in materia di cooperazione internazionale e sviluppo. Quali sono i temi ricorrenti che potrebbero essere al centro della nuova Commissione per il 2014 – 2019? Il Presidente Juncker ha delineato recentemente un elenco di aree d’interesse nella lettera di missione del Commissario designato Neven Mimica che ha specificato le sue tre priorità durante l’audizione al Parlamento. Ecco alcune direzioni possibili.… Leggi altro

Trasparenza dell’aiuto, l’Italia resta in coda

Il ministero degli Esteri Italiano resta uno dei donatori meno trasparenti al mondo in materia di aiuti ai paesi in via di sviluppo. Lo rivela l’edizione 2014 del rapporto sulla Trasparenza degli Aiuti, realizzato dall’organizzazione “Publish what you Fund”. Dall’analisi emerge che la maggior parte dei paesi europei sono poco trasparenti nel rendere pubblici i dati relativi alle proprie attività e ai finanziamenti ai paesi in via di sviluppo. Quest’anno l’Indice sulla Trasparenza degli Aiuti (ATI – Aid Transparency Index) valuta la performance dei 68 principali donatori del mondo. … Leggi altro

Fondazione Cariplo, ecco gli esiti di tre bandi sui temi ambientali

Sono state pubblicate da poco le graduatorie dei tre bandi più popolari dell’Area Ambiente della Fondazione Cariplo. Si tratta di tre strumenti volti a sostenere azioni sul territorio di riferimento della Fondazione sulla sostenibilità ambientale. Nello specifico sono stati approvati i progetti dei bandi “Comunità Resilienti”, “Connessione Ecologica” e “Capacity Building in campo ambientale”. In totale sono quasi 50 le iniziative finanziate ad Associazioni, ONG, Cooperative ed enti locali.… Leggi altro

Ecco la Guida agli strumenti di finanziamento EuropeAid 2014-2020

La Confederazione Europea delle ONG Concord ha pubblicato pochi giorni fa un’utile guida che ha lo scopo di fornire una panoramica aggiornata degli strumenti e dei programmi (sia tematici e geografici) utilizzati dall’Unione Europea nella cooperazione allo sviluppo. Il documento mette in evidenza anche il ruolo svolto dalla società civile nel dialogo politico su questi strumenti e programmi, e nella loro attuazione. Concord infatti è stato attivamente impegnata nel dialogo con le istituzioni dell’Unione europea e i suoi Stati membri al fine di monitorare e influenzare i negoziati sul quadro finanziario pluriennale dell’UE 2014-2020, con un focus particolare sugli strumenti e i programmi relativi allo sviluppo. La relazione contiene anche i commenti

di Concord sul processo di programmazione 2014-2020.… Leggi altro

1 milione dal MAECI per l’emergenza in Sud Sudan

Nello scorso mese di maggio la DGCS ha autorizzato l’utilizzo di un fondo pari a 1 milione di euro per un’iniziativa volta ad alleviare l’emergenza umanitaria in Sud Sudan. L’iniziativa si propone di intervenire per contribuire a far fronte alla grave crisi umanitaria in atto e fornire soccorso alle vittime, migliorandone le condizioni di vita, con particolare considerazione alla tutela dei gruppi vulnerabili e delle questioni di genere, nei settori di attività prioritari individuati dal HCT e in stretto coordinamento con esso. L’iniziativa beneficerà in particolare le categorie vulnerabili della popolazione del Sud Sudan attraverso interventi per la promozione dell’ agricoltura e sicurezza alimentare e il miglioramento nell’ erogazione di servizi di base quali sanità, acqua, igiene e anche educazione. Essa fornirà inoltre sostegno alla popolazione sfollata vittima della crisi in atto. Scadenza 2 dicembre 2014.… Leggi altro

100 link di Fondazioni internazionali e Grant-Makers

Ricercare nuovi potenziali donatori per i progetti di cooperazione può essere un lavoro lungo e dispersivo soprattutto se si parte dalla rete. Molti lettori che operano per piccole organizzazioni ci hanno chiesto aiuto perché non sanno da dove cominciare. Per chi inizia oggi questa attività di fund-raising e non ha esperienze pregresse, l’archivio del blog può già essere un buon punto di partenza. Negli ultimi tre anni abbiamo recensito oltre 300 opportunità di finanziamento e più di 200 diversi donatori. La ricerca nell’archivio può essere condotta a ritroso nel tempo nella Sezione “Bandi” oppure per “Donatore” o per “Mese di scadenza” nella barra laterale destra del blog.… Leggi altro

DGCS a breve il bando Info/Eas

Le informazioni fino ad ora disponibili dicono che il prossimo bando del MAECI per i progetti di Informazione ed Educazione allo Sviluppo dovrebbe essere aperto a novembre prossimo e contare su una dotazione finanziaria inferiore a 1 milione di euro. La scadenza per la presentazione delle proposte progettuali sarebbe quindi prima della fine dell’anno. Nei prossimi giorni si terrà una riunione alla DGCS per discutere le tematiche prioritarie e l’eventuale suddivisione in lotti. La DGCS sarebbe intenzionata a dare priorità a progetti in ambito scolastico, penalizzati nelle ultime due edizioni del bando che hanno visto approvati soprattutto progetti d’informazione e sensibilizzazione. … Leggi altro

Amref – Major Donor Fundraiser – Roma

La ONG Amref ha aperto una selezione per individuare un Major Donor Fundraiser per la sua sede di Roma. Contratto a tempo determinato per una sostituzione di maternità di 9 mesi. Scadenza invio dei CV: 30 novembre 2014.… Leggi altro

OCSE – Young Professionals Programme 2015

L’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) ha aperto le candidature al Young Professionals Programme 2015, programma progettato per portare giovani professionisti con background diversi nell’Organizzazione. Il programma è rivolto a candidati interessati agli obiettivi dell’OCSE, in particolare la promozione delle politiche di cooperazione internazionale, che vogliono cimentarsi in una carriera internazionale e possiedono le capacità analitiche necessarie per contribuire al lavoro dell’organizzazione. I candidati devono avere la cittadinanza di un paese membro dell’OCSE ed essere nati dopo il 1° gennaio 1982 e presentare domanda entro il 25 Novembre 2014.… Leggi altro

Borse di studio e ricerca Sud America-Europa con il programma Erasmus Mundus

Il programma Erasmus Mundus SUD-UE è una partnership consolidata tra istituti di istruzione superiore di dieci paesi del Sud America (Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Ecuador, Perù, Paraguay, Uruguay e Venezuela) e otto paesi europei (Francia, Germania, Irlanda, Italia, Portogallo, Slovenia e Spagna). Il programma di mobilità attualmente aperto prevede la mobilità di 181 beneficiari tra Europa e Sud America e viceversa. Scadenza per le candidature 27 marzo 2015.… Leggi altro

AIFO – Amministrativo – Bologna

La ONG Aifo sta selezionando una figura amministrativa da inserire nella sua area amministrazione della sede centrale di Bologna. Contratto full-time a tempo determinato per 1 anno (sostituzione maternità). Scadenza candidature: 5 dicembre 2014.Leggi altro

WeWorld – Dialogatore/trice – Addetto\a alla raccolta fondi – Milano

WeWorld Intervita cerca, in partnership con Joy, Dialogatori/trici per condurre un’attività di sensibilizzazione e acquisizione di nuovi donatori promuovendo le campagne ed i progetti della Fondazione.… Leggi altro

Icei – Desk Officer e Euro progettista – Milano

La ONG Icei sta selezionando un Desk Officer e Euro progettista, da inserire nell’Area Progetti Italia/Europa, che si occupi della gestione e coordinamento dei progetti. Contratto di 12 mesi part time. Scadenza incio dei CV: 21 novembre 2014Leggi altro

Intersos – Dialogatori Face to Face

La ONG umanitaria Intersos cerca Dialogatori Face to Face per dare vita al Team di fundraising face to face a Roma. Età tra i 18 e i 35 anni. Scadenza candidature: 25 Novembre 2014Leggi altro

Traduci il blog

Archivi