Una guida collaborativa per comprendere il nuovo Quadro Logico di EuropeAid

Lo scorso 12 aprile Concord Italia ha organizzato a Milano, presso la sede di Mani Tese, un workshop sulle tendenze e gli strumenti europei per finanziare lo sviluppo globale. La giornata è stata un’occasione di orientamento per gli operatori della cooperazione allo sviluppo interessati ad approfondire i diversi meccanismi di erogazione dei fondi europei per lo sviluppo globale. Una delle sessioni più animate è stata inaspettatamente quella più tecnica, dedicata alla progettazione europea e in particolare al nuovo Quadro Logico recentemente introdotto dalla Commissione Europea (EuropeAid). Questo nuovo strumento, accompagnato dall’aggiornamento della Procedures and Practical Guide (PRAG), è risultato immediatamente di difficile interpretazione. Da quel dibattito ne è venuta fuori una discussione molto partecipata sulle ambiguità e sui nodi da sciogliere che ha coinvolto diversi operatori presenti. A seguito di quel seminario il blog Info-Cooperazione ha lanciato l’idea di creare un gruppo di lavoro che realizzasse in breve tempo una sorta di vademecum alla compilazione del nuovo Quadro Logico, da rendere disponibile a tutti i lettori.

 

Il gruppo, guidato da Christian Elevati, ha raccolto la collaborazione di una decina di operatori e operatrici del mondo della cooperazione che si sono messi a disposizione per questo lavoro collaborativo.

 

Da oggi è disponibile online il risultato di questo lavoro di gruppo, si tratta di un paper dal titolo “CONTRIBUTI ALL’INTERPRETAZIONE DEL NUOVO QUADRO LOGICO EUROPEAID” consultabile e scaricabile liberamente. Il vademecum è alla sua prima edizione: non ha la presunzione di esaurire tutte le questioni toccate, ma certamente può rappresentare uno strumento di lavoro estremamente utile e potrà anche crescere, con il contributo dei lettori in edizioni successive.

 

Un ringraziamento a tutti/e coloro che hanno collaborato a questa bella esperienza.

 

Scarica il documento

 

Torna alla sezione EuropeAid, News -
Taggato con: ,
Pubblicato in EuropeAid, News
4 commenti su “Una guida collaborativa per comprendere il nuovo Quadro Logico di EuropeAid
  1. Andrea Levati scrive:

    Grazie davvero per questo documento, mi sembra un utilissimo strumento per chi quotidianamente è alle prese con la progettazione di EuropeAid. Complimenti davvero a chi ha collaborato! Andrea

  2. Corrado scrive:

    Grazie mille, lo userò da subito. Ottima iniziativa!

  3. Daniela Gelso scrive:

    Grazie! Sarà certamente utilissimo

  4. Alice Ticli scrive:

    Grazie mille. Strumento utilissimo. Complimenti!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Rispondi al quesito: + cinque = 7

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Scarica qui la nostra nuova guida sulla Teoria del Cambiamento