Tutto il meglio del 2016

Prima di iniziare l’avventura del nuovo anno e fare a tutti voi i nostri migliori auguri abbiamo fatto un bilancio di questo 2016 che volge al termine e siamo contenti di poterlo condividere con tutti voi, la community italiana della cooperazione allo sviluppo. Sembra strano ma questa community fatta soprattutto di operatori, funzionari, volontari, docenti e studenti continua a crescere, così come l’attenzione dei media e dell’opinione pubblica sui temi legati alla cooperazione internazionale. Info Cooperazione ha registrato nel 2016 quasi 800.000 visitatori da 188 paesi del mondo. In ordine di rilevanza 1.Italia, 2.Kenya, 3.Regno Unito, 4.Belgio, 5.Mozambico, 6.Stati Uniti, 7.Libano, 8.Senegal, 9.Spagna, 10.Palestina. Le città italiane da cui il sito è più seguito sono Roma, Milano, Torino, Bologna, Firenze e Napoli.

 

In questi dodici mesi abbiamo scritto 50 news, recensito 100 bandi e pubblicato oltre 800 vacancy, il tutto lo abbiamo condiviso nelle 139 newsletter inviate a oltre 6500 iscritti.

 

Sui social network abbiamo raggiunto quota 3000 follower su Facebook (+40%) e 3700 follower su Twitter (+32%) con 310.000 visualizzazioni. Il nostro gruppo tematico su Linkedin conta 2125 membri.

 

Ecco gli articoli più letti dell’anno sempre in ordine di gradimento:

1. Ecco il bando AICS, 21 giorni per presentare i concept note

2. Dall’AICS due milioni per l’Educazione alla Cittadinanza Globale

3. Ecco le Top 10 delle organizzazioni su Open Cooperazione

4. Ecco i primi due bandi del Fondo sulla povertà educativa minorile

5. Come iscriversi all’elenco della legge 125

6. Una guida collaborativa per comprendere il nuovo Quadro Logico di EuropeAid

7. Ma le ONG in Italia esistono ancora?

8. Eleggibilità dei soggetti della cooperazione, cambiare tutto per non cambiare niente!

9. L’esercito delle Onlus, l’Agenzia delle entrate pubblica gli elenchi online

10. Cinque dritte per giocare d’anticipo sui bandi europei

 

Negli ultimi dodici mesi 30 nuove organizzazioni hanno deciso di sostenere Info Cooperazione. In questa pagina trovate un elenco parziale dei “sostenitori del blog” che spiegano perché hanno deciso di sostenerci.

 

Se non lo avete ancora fatto, è ora il momento buono. E’ Natale!

 

Se hai già sostenuto il blog in passato, rinnova ora il tuo sostegno
Scopri come sostenere Info Cooperazione

 

Torna alla sezione News -
Pubblicato in News
3 commenti su “Tutto il meglio del 2016
  1. Daniela Gelso scrive:

    Grazie di cuore per questo utilissimo servizio! Buone feste dalla Costa d’Avorio

  2. Alessia Demarchi scrive:

    Ciao a tutti, lavoro da circa un anno per una piccola organizzazione e devo dire che mi siete stati utilissimi! Non so come avrei fatto senza questo blog a imparare tante cose e tenermi informata sugli sviluppi della cooperazione. Ho chiesto al nostro presidente di sostenere il sito con una donazione. Spero lo facciano a breve. Auguri e complimenti. Alessia

  3. Franco scrive:

    Grazie per le notizie che mi date.
    Buon 2017 da parte di un pensionato che ha scoperto come è bello Volontario solare nel mondo “F” franco archimede

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Rispondi al quesito: sei × 9 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>