Oltre 250 Concept Note al bando AICS 2017 per la società civile

Continua a crescere il numero delle proposte progettuali che le OSC italiane propongono all’Agenzia per la cooperazione allo sviluppo. A questa seconda edizione del bando con cui l’AICS mette a disposizione delle organizzazioni della società civile 40 milioni di euro per progetti di cooperazione sono state presentate più di 250 idee progettuali dalle OSC iscritte all’elenco della legge 125/2014. Il numero preciso non è stato reso noto dall’AICS che si è limitata a pubblicare l’elenco delle email ricevute all’indirizzo PEC entro la scadenza dello scorso 29 giugno.

 

Ogni organizzazione potrà quindi esclusivamente verificare se le email inviate all’AICS contenenti i concept note siano state registrate in questo elenco. In caso contrario è utile prendere immediatamente contatto con l’AICS per ulteriori verifiche.

La scorsa edizione di questo bando (il primo dalla nascita dell’AICS) per una dotazione finanziaria di 22,5 milioni di euro erano stati presentanti 212 concept note da 136 organizzazioni. Le edizioni precedenti dei bandi pubblici per le ONG a gestione DGCS avevano registrato 166 proposte progettuali (secondo bando 2014), 251 (primo bando 2014) e 181 proposte nel bando 2013.

 

Di seguito l’elenco delle 258 e-mail relative alla presentazione di Concept Notes all’indirizzo PEC bandi.osc@pec.aics.gov.it

 

La valutazione dei concept note dovrebbe avvenire nei prossimo 30 giorni. All’AICS sembrano intenzionati a rilasciare l’elenco delle Concept note approvate all’inizio di Agosto. Da quella data partirebbero i 50 giorni di tempo per l’elaborazione delle proposte complete. La scadenza per la presentazione potrebbe quindi ricadere già nella seconda metà di settembre.

 

Torna alla sezione Agenzia Cooperazione (AICS), Bandi -
Taggato con:
Pubblicato in Agenzia Cooperazione (AICS), Bandi
Un commento su “Oltre 250 Concept Note al bando AICS 2017 per la società civile
  1. L. scrive:

    Se fanno uscire i risultati prima della seconda metà di agosto è una tragedia. Dove si recuperano le lettere di partnership consideraando che fino al 10 settembre non trovi nessuno in ufficio, in particolare nella pubblica amministrazione?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Rispondi al quesito: + 5 = otto

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

SONDAGGIO

Cosa pensi della proposta governativa fatta alle ONG di intervenire nei centri di detenzione in Libia?

  • Dovrebbero rifiutarsi categoricamente e non farsi strumentalizzare (72%, 278 Votes)
  • Dovrebbero accettare perchè questa è parte integrante della loro mission (28%, 110 Votes)

Total Voters: 388

Loading ... Loading ...
Scarica qui la nostra nuova guida sulla Teoria del Cambiamento