CELIM – Coordinatore paese/Capo progetto – Libano

La ONG Celim sta selezionando un/a Coordinatore paese con funzioni di responsabile progetto per la sua operatività in Libano. Durata 16 mesi con possibile rinnovo. Scadenza candidature 28 ottobre 2018

 

 

Coordinatore paese con funzioni di responsabile progetto

Paese e sede lavoro:  Libano – Beirut
Nome progetto: Country Coordinator con funzioni di Project Manager Progetto Securing Women Migration Cycle (SWMC)
Date di partenza e durata: 11-2018 – 16 mesi con possibile rinnovo per ulteriori 12 mesi

 

Mansioni Country Coordinator:

Rappresentanza legale di CELIM in Libano (eventuale);

Partecipazione alla definizione della Strategia Paese e sviluppo di nuova

Progettazione (anche plurisettoriale);

Cura delle relazioni con le istituzioni e partner locali ed internazionali, inclusi i donors;

Partecipazione ad eventi ed incontri di rilevanza per CELIM Lebanon.

 

Mansioni Project Manager SWMC:

Descrizione Progetto: bi-paese Libano/Etiopia di protezione delle donne migranti economiche, anche vittime di tratta, e di assistenza al rimpatrio sicuro dal Libano all’Etiopia per quanto riguarda la componente etiope delle migranti. Strutture: 3 shelter  e 1 carcere migranti in Beirut; 1 shelter in Addis Abeba.

Partner locali: Caritas Lebanon, Caritas Ethiopia.

Partner internazionali: Università Cattolica di Milano, Comune di Milano, Centro Studi Politica Internazionale – CeSPI, ONG CVM, International Domestic Workers Federation – IDWF.

Finanziatore: AICS

 

Mansioni PM:

Gestione operativa ed amministrativa del Progetto in Libano, (inclusa contabilità CELIM ed archivi);

Coordinamento del partenariato Libano-Etiopia e coordinamento delle attività svolte in Libano, secondo l’organigramma e le procedure riportate nel documento di Progetto;

Cura dei rapporti con gli stakholder istituzionali presenti in Libano, i partner e la controparte;

Raccolta o aggiornamento dei dati di baseline ed esecuzione del monitoraggio interno periodico;

Referente in loco per l’ente di valutazione esterno del Programma e per le delegazioni AICS;

Redazione della relazione stato avanzamento attività/risultati in Libano ed Etiopia su base trimestrale;

Redazione della relazione annuale di Progetto relativa alla parte delle attività svolte in Libano ed Etiopia;

Stesura dei minutes dei tavoli di lavoro.

 

Requisiti 

Requisiti necessari:

fluente conoscenza della lingua inglese

pregressa esperienza in Libano

pregressa esperienza come project officer o project manager (almeno 3 anni)

dimestichezza con la contabilità di progetto

 

Requisiti preferibili:

lingua francese e/o arabo

pregressa esperienza protezione donne/bambini

pregressa esperienza di monitoraggio interno

conoscenze contabili/amministrative gestione cassa/banca

capacità di progettazione multisettoriale

capacità di rappresentanza presso istituzioni e finanziatori

 

Note 

Progetto finanziato AICS

Contratto da cooperante per 16 mesi rinnovabili di altri 12  più benefit standard.

 

Periodo pubblicazione vacancy Dal 19 ottobre al 28 ottobre 2018

Dove mandare candidature ssf@celim.it con oggetto riferimento alla vacancy specifica

 

Torna alla sezione Lavoro -
Pubblicato in Lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*