Ricerca per categoria: - DONATORE

35 nuovi progetti co-finanziati dalla regione FVG

Sono state pubblicate dalla Regione Friuli Venezia Giulia le graduatorie del bando 2018 in materia di cooperazione allo sviluppo, previsto dalla legge regionale 30 ottobre 2000 n. 19 “Interventi per la promozione, a livello regionale e locale, delle attività di cooperazione allo sviluppo e partenariato internazionale”. 35 proposte progettuali delle 59 presentate entro la scadenza del 15 marzo 2018 sono state ritenute ammissibili al c-finanziamento per un totale di poco superiore a 1,5 milioni. Leggi altro ›

Pubblicato in - VISUALIZZA SOLO ESITI DI BANDO, Bandi, Regione Friuli Venezia Giulia

Il Fondo FAMI finanzia progetti transnazionali per l’integrazione dei cittadini di Paesi terzi

La nuova edizione del bando del Fondo FAMI per Progetti transnazionali ha una dotazione complessiva di oltre 16 milioni di euro. Il bando è rivolto a enti pubblici, attori non-profit stabiliti in uno degli Stati UE e organizzazioni internazionali che vogliano sostenere progetti transnazionali volti a sostenere azioni per contribuire a una gestione efficiente dei flussi migratori e all’attuazione, al rafforzamento e allo sviluppo di un approccio comune dell’Unione in materia di asilo e immigrazione. La scadenza per la presentazione delle proposte progettuali è fissata al 31 gennaio 2019 Leggi altro ›

Taggato con:
Pubblicato in Bandi, EuropeAid

Educazione alla Cittadinanza Globale, a novembre la scadenza del bando 2018

Dopo la recente approvazione al Comitato Congiunto dello scorso 6 settembre è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando per il finanziamento di iniziative di sensibilizzazione ed Educazione alla Cittadinanza Globale a organizzazioni della società civile. Confermata la dotazione finanziaria di 7 milioni di euro che andrà a co-finanziare proposte progettuali con massimo 600.000 € al 90%. Ogni OSC iscritta all’elenco dell’AICS potrà presentare al massimo due proposte progettuali come capofila e altrettante come partner. Obiettivo del bando è contribuire a rafforzare una cittadinanza globale verso stili di vita e modelli di sviluppo sostenibili e inclusivi. La scadenza per la presentazione dei progetti è fissata al 4 novembre 2018 Leggi altro ›

Taggato con: ,
Pubblicato in - MESE DI SCADENZA, 11/2018, Agenzia Cooperazione (AICS), Bandi

Fondi otto per mille a gestione statale: il 1 ottobre la scadenza per i progetti

Anche quest’anno è possibile sottoporre progetti per accedere al contributo otto per mille dell’Irpef a diretta gestione statale. Per l’anno 2018 infatti le istanze per le categorie “Fame nel mondo”, “Calamità naturali”, “Assistenza ai rifugiati e ai minori stranieri non accompagnati” e “Conservazione di beni culturali” potranno essere presentate entro il prossimo 1 ottobre 2018, ai sensi e secondo le modalità di cui al d.P.R. 10 marzo 1998, n. 76.Le istanze per la categoria “Edilizia scolastica” non devono essere presentate per effetto di quanto previsto dall’articolo 1, commi 160 e 172, della legge 13 luglio 2015, n. 107. Le relative risorse saranno destinate agli interventi di edilizia scolastica necessari a seguito di eventi eccezionali ed imprevedibili, individuati annualmente con decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca. Scadenza 1 ottobre 2018

Leggi altro ›

Taggato con: ,
Pubblicato in 10/2018, Bandi, Presidenza Consiglio 8x1000

Tre candidati ancora in lizza per la direzione dell’AICS

Venerdì scorso è stato pubblicato sul sito web del MAECI l’esito della procedura di selezione per la nomina a Direttore dell’Agenzia italiana di cooperazione allo sviluppo (AICS). La commissione esaminatrice ha consegnato nelle mani della vice Ministra del Re la rosa di tre nomi che saranno presentati al Ministro affinché ne proponga uno al Presidente del Consiglio per la nomina. La terna finalista è composta da altrettanti autorevoli candidati attualmente già in servizio presso DGCS e AICS. Si tratta di Emilio Ciarlo (dirigente degli Uffici II e III dell’AICS), Flavio Lovisolo (responsabile della sede regionale (Tunisia, Libia, Marocco e Mauritania) dell’AICS) e Luca Maestripieri (Vice Direttore della DGCS e Direttore Centrale per le questioni generali e di indirizzo della cooperazione allo sviluppo). Leggi altro ›

Taggato con: ,
Pubblicato in Agenzia Cooperazione (AICS), News

10 cose che cambiano con la nuova PRAG

Il 2 agosto scorso la Commissione Europea ha lanciato in sordina la nuova versione della PRAGPractical Guide to Contract Procedures for EU External Actions“, la bibbia per chi si occupa di contratti e finanziamenti europei. Questa nuova versione revisionata include alcuni cambiamenti rivoluzionari, legati alla concezione espressa nel nuovo regolamento finanziario dell’Unione Europea, regole più semplici per la gestione dei fondi europei delle DG EuropeAid e DG NEAR per le quali si utilizzano le regole della PRAG. Ma cosa cambia davvero per chi gestisce grant e/o partecipa ai bandi di questi donatori europei? Leggi altro ›

Taggato con: , ,
Pubblicato in EuropeAid, News

A breve la pubblicazione del bando sull’Educazione alla Cittadinanza Globale

Si prolunga la battuta d’arresto della cooperazione italiana dopo gli avvicendamenti al governo, al ministero e all’AICS. Completati gli insediamenti alla Farnesina con la nomina della vice ministra Emanuela del Re si attende ora l’esito della selezione che porterà alla nomina del nuovo direttore/trice dell’Agenzia per la Cooperazione. Posticipato di conseguenza anche il calendario del bandi che continua scalare di mese in mese. Il primo bando dedicato all’Educazione alla Cittadinanza Globale dovrebbe essere approvato dal Comitato Congiunto il prossimo giovedì 6 settembre. Leggi altro ›

Pubblicato in Agenzia Cooperazione (AICS), Bandi

Un bando UE per prevenire e combattere gli hate speeches

Nell’ambito del programma REC – Diritti, Uguaglianza e Cittadinanza, la Commissione Europea ha pubblicato un bando per sostenere progetti volti a prevenire e combattere i discorsi d’odio sul web. Con questo bando si promuove la realizzazione di progetti che siano in grado di sviluppare alternative e contro-narrative riguardo ai discorsi di odio online, promuovendo lo sviluppo del pensiero critico da parte degli utenti di Internet. Possono partecipare Enti pubblici ed organizzazioni non profit. La scadenza per l’invio delle proposte è fissato per l’11 ottobre 2018.

Leggi altro ›

Taggato con:
Pubblicato in 10/2018, Bandi, EuropeAid

ONG o OSC? Aggiornato l’elenco delle organizzazioni riconosciute dall’Agenzia

Dal primo gennaio del 2016 la legge 125 ha sostituito l’idoneità delle ONG con l’istituzione all’elenco delle Organizzazioni della Società Civile ed altri soggetti senza finalità di lucro che risultino idonee ai sensi dell’art. 26. L’elenco, costituito presso l’Agenzia, è stato in prima battuta formato dalle ONG idonee al 31 dicembre 2015 che ne hanno fatto espressamente richiesta. Si trattava di 191 organizzazioni delle 232 ONG idonee gestite in precedenza dalla DGCS del MAECI. Nel febbraio 2016 l’AICS ha provveduto a pubblicare i criteri di iscrizione all’elenco per le organizzazioni che non fossero precedentemente riconosciute come ONG idonee e di seguito li ha modificati con l’approvazione di nuove Linee guida a fine dicembre 2017. Oggi, a quasi quattro anni dall’approvazione della riforma della cooperazione, sono solo 28 le nuove organizzazioni iscritte all’elenco, per un totale di 220, 12 in meno di quelle idonee presso la DGCS in epoca pre-riforma. Leggi altro ›

Taggato con: ,
Pubblicato in Agenzia Cooperazione (AICS), News

DEAR 2018, la Commissione blocca la caccia all’Applicant

La recente pubblicazione di un Corrigendum al bando europeo DEAR – Raising public awareness of development issues and promoting development education – ha di fatto messo fine a una sorta di caccia all’Applicant che negli ultimi dieci giorni si era scatenata tra le organizzazioni della società civile europea attive nel mondo dell’educazione alla cittadinanza globale e dell’awareness sui temi dello sviluppo globale. Avevano fatto discutere infatti alcuni requisiti molto selettivi fissati da Devco rispetto all’eleggibilità dell’organizzazione proponente. Il bando chiedeva che il lead Applicant di ogni proposta progettuale potesse dimostrare, attraverso la compilazione di appositi allegati, le proprie capacità ed esperienze pregresse in materia di Communication and outreach strategy, Social media capability e produzione di video. Richieste stringenti che avrebbero tagliato fuori la maggior parte delle OSC europee dalla possibilità di essere capofila di una progettazione. Il Corrigendum di fatto estende la maggior parte dei requisiti richiesti all’intera partnership anziché al singolo lead Applicant. Leggi altro ›

Taggato con: , , ,
Pubblicato in 09/2018, Bandi, EuropeAid

Horizon 2020: Ecco i temi dei prossimi bandi dedicati a cambiamenti sociali, migrazioni e governance

A fine 2017 la Commissione europea ha adottato i programmi di lavoro 2018-2020 relativi al programma HORIZON 2020 per il sostegno ad attività di ricerca e innovazione nei prossimi tre anni. L’adozione dei programmi di lavoro ha dato avvio alla pubblicazione dei bandi per il triennio, che coprono i tre pilastri del programma: Eccellenza scientifica, Leadership industriale e Sfide della società. Quest’ultimo pilastro comprende la priorità “L’Europa in un mondo che cambia – Società inclusive, innovative e riflessive” che incluse diversi temi di grande interesse per le ONG e la OSC impegnate a diverso titolo sui temi delle migrazioni, della sostenibilità e delle trasformazioni sociali e culturali. L’apertura di questi bandi è prevista il 6 novembre 2018 con scadenze programmate dei singoli topic fino al 14 marzo 2019.

Leggi altro ›

Taggato con: , ,
Pubblicato in Bandi, EuropeAid

A Emanuela del Re la delega di Vice Ministro alla Cooperazione

Due mesi dopo l’insediamento alla Farnesina del ministro Moavero Milanesi si chiarisce finalmente l’assetto del Ministero degli Esteri che dall’approvazione della legge 125 prevede la nomina di un vice ministro con delega alla cooperazione allo sviluppo. Sarà Emanuela del Re, neoeletta deputata del Movimenti 5 Stelle, a ricoprire questo ruolo di crescente importanza e complessità. Giovedì scorso il Ministro Moavero ha infatti sciolto la riserva sulla delega fortemente attesa nel mondo della Cooperazione a partire dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione che cerca in queste settimane una nuova guida con la selezione del nuovo direttore che volge ormai verso la conclusione. Leggi altro ›

Taggato con: , , ,
Pubblicato in - VISUALIZZA TUTTO, Agenzia Cooperazione (AICS), DGCS-MAECI, News

Bando DEAR 2018, la Commissione punta tutto su comunicazione e awareness

Con un certo anticipo rispetto alle aspettative DEVCO ha pubblicato la call 2018 del DEAR – Raising public awareness of development issues and promoting development education in European Union, parte integrante del programma tematico DCI II – Organizzazioni della società civile e Autorità locali. Un’uscita anticipata per motivi di urgenza, spiegano a EuropeAid, il dibattito pubblico a livello europeo sui temi della cooperazione si sta deteriorando (l’Italia ne è un esempio lampante) e l’approssimarsi delle elezioni europee del 2019 inducono la Commissione ad accelerare la procedura per attivare compagne di sensibilizzazione dell’opinione pubblica su temi chiave come migrazioni e cambiamenti climatici. E’ proprio l’opinione pubblica, in particolare i giovani, il target privilegiato di questa call che chiede alle organizzazioni di concentrarsi su campagne di comunicazione pan-europee e minimizzare altre attività tipiche del DEAR come educazione, advocacy e policy. Il bando ha una allocazione finanziaria triennale di 77 milioni di euro ed è suddiviso in tre lotti, due dedicati alle OSC e uno alle autorità locali. La scadenza per l’invio dei concept note è fissata per il 25 settembre 2018 Leggi altro ›

Taggato con: , ,
Pubblicato in 09/2018, Bandi, EuropeAid

Regione Sardegna, torna il bando per finanziare progetti di cooperazione

Il Servizio Rapporti internazionali della Presidenza della Regione Sardegna ha aperto i termini per la presentazione di proposte per la selezione di interventi di cooperazione allo sviluppo. Si tratta di un bando che prevede un finanziamento complessivo pari a 383.000 euro ripartiti in un primo lotto per l’erogazione di contributi agli Enti delle Amministrazioni Locali per l’attuazione degli interventi in materia di cooperazione internazionale (capofilato con Enti locali e Università pubbliche) e un secondo lotto per l’erogazione di contributi agli Enti no profit operanti nella Regione (capofilato con Associazioni di volontariato e ONG). Scadenza 17 settembre 2018 Leggi altro ›

Pubblicato in 09/2018, Bandi, Regione Sardegna

Migraventure seleziona le migliori idee d’impresa migrante

Dopo i risultati incoraggianti della prima edizione pilota 2016-2017, riparte il Programma Migraventure – Edizione 2018-2019, grazie ad una partnership consolidata tra OIM Italia e Etimos Foundation, e al rinnovato sostegno dell’Agenzia per la Cooperazione. La finalità peculiare del programma è sostenere gli imprenditori migranti che intendano avviare o consolidare un’attività d’impresa in Africa. Anche quest’anno MigraVenture selezionerà le migliori idee d’impresa tra quelle pervenute e fornirà un percorso di accompagnamento gratuito, in Italia e in Africa, volto a facilitare l’avvio e la sostenibilità delle stesse imprese nel medio periodo. E’ aperto il bando per la selezione di nuove idee imprenditoriali. La scadenza per la presentazione delle proposte è fissata per il 10 agosto 2018 Leggi altro ›

Taggato con:
Pubblicato in - VARI DONATORI, 07/2018, Agenzia Cooperazione (AICS), Bandi