Ricerca per categoria: - MESE DI SCADENZA

Fondi europei per la scuola: al via il bando sulle competenze di cittadinanza globale

Il MIUR ha pubblicato ieri il bando sulle “competenze di cittadinanza globale” che si inserisce nel quadro di azioni finalizzate all’innalzamento delle competenze trasversali di cittadinanza globale, di cui all’Obiettivo Specifico 10.2 del Programma Operativo Nazionale “Per la Scuola – competenza e ambienti per l’apprendimento” per il periodo di programmazione 2014-2020. Si tratta dei finanziamenti europei provenienti dal Fondo Sociale Europeo e implementati a livello nazionale attraverso il PON (Programma Operativo Nazionale). Le azioni sono finalizzate allo sviluppo delle competenze trasversali, sociali e civiche, che rientrano nel più ampio concetto di promozione della cittadinanza globale, al fine di formare cittadini consapevoli e responsabili in una società moderna, connessa e interdipendente. Le scuole potranno presentare progettualità anche in partenariato con ONG e altri enti non profit entro il 22 maggio 2017.… Leggi altro

Taggato con: , ,
Pubblicato in - VARI DONATORI, - VISUALIZZA TUTTO, 05/2017, Bandi

Due nuove iniziative dell’AICS in Africa Australe

L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo ha recentemente aperto i termini per la presentazione di proposte progettuali su due nuove iniziative di emergenza da attuarsi in Mozambico, Malawi e Zimbabwe. Il budget complessivo supera di poco i 3,5 milioni di euro per progetti che possono essere presentati da una o più organizzazioni in consorzio. Entrambe le iniziative saranno gestite dalla sede AICS di Maputo. Scadenza per la presentazione delle proposte 17 aprile e 4 maggio 2017Leggi altro

Taggato con: , , ,
Pubblicato in 04/2017, Agenzia Cooperazione (AICS), Bandi

Donne ed energia sostenibile, a fine aprile la scadenza del bando UE

Nel quadro del programma GPGC (Beni pubblici e sfide globali) la Commissione europea ha pubblicato il bando “Women and sustainable energy” per azioni volte a promuovere l’imprenditoria e l’empowerment economico femminile nel settore dell’energia sostenibile. Il bando vuole anche contribuire alla parità di genere, all’eliminazione della povertà e alla creazione di occupazione sfruttando il potenziale dell’energia sostenibile. Le azioni devono realizzarsi in diversi paesi partner dell’Africa subsahariana (obbligatoriamente) ed eventualmente in altre regioni del mondo (Nord Africa, Asia, Caraibi, Pacifico, Centro o Sud America). Il contributo UE sarà compreso tra 4 e 8 milioni di euro per progetto. Scadenza per la presentazione di concept note 25 aprile 2017Leggi altro

Taggato con: , , , , ,
Pubblicato in 04/2017, Bandi, EuropeAid

Da EuropeAid 21 milioni per l’educazione in contesti di crisi

EuropeAid ha recentemente pubblicato il bando “Building Resilience: Education Opportunities in Fragile and Crisis Affected Environments” che vuole finanziare azioni volte a migliorare l’accesso a un’istruzione di base (istruzione pre-scolastica, primaria e secondaria inferiore) di qualità da parte dei bambini che vivono in ambienti fragili e colpiti da crisi. Il bando si inserisce nel quadro del programma DCI II-Beni pubblici e sfide globali – settore Sviluppo umano. I paesi eleggibili sono Sudan, Sud Sudan, Yemen, Eritrea, Etiopia, Kenya, Somalia, Uganda, Gibuti, Iraq, Afghanistan, Myanmar, Camerun, Burundi, Repubblica centrafricana, Chad, Repubblica democratica del Congo, Ruanda, Mali, Tanzania, Niger, Nigeria e Colombia. Scadenza per i concept note 6 aprile 2017Leggi altro

Taggato con:
Pubblicato in 04/2017, Bandi, EuropeAid

ICT for Social Good, il premio per gli innovatori locali nei Paesi a basso reddito

L’obiettivo di questo premio è intercettare, conoscere e sostenere quei progetti, realtà, idee innovative create dal basso che spesso faticano a essere riconosciute e a partecipare ai programmi di sviluppo internazionale, ma che rappresentano un terreno fertile da cui partire per costruire un nuovo approccio alla cooperazione internazionale e allo sviluppo locale. Sicurezza alimentare, water and sanitation, salute, educazione, diritti umani e partecipazione democratica sono i temi al centro dell’interesse del premio. I progetti possono essere presentati entro il 30 aprile 2017Leggi altro

Pubblicato in 03/2017, Bandi, Fondazione Cariplo

A breve la riapertura dei termini per presentare proposte alla Peretti Foundation

La Fondazione Nando Peretti, rinominata di recente Nando and Elsa Peretti Foundation (NaEPF), ha riaperto i termini pert la presentazione dio proposte progettuali. La Fondazione opera ormai da più di dieci anni per sostenere progetti volti alla promozione dei diritti umani, l’educazione e la protezione dei bambini, la ricerca medica e scientifica, la salute, la promozione dell’arte e della cultura, la tutela dell’ambiente e la conservazione della fauna selvatica. Possono presentare una proposta di progetto le organizzazioni non-profit. Prima scadenza disponibile 17 marzo 2017Leggi altro

Taggato con: , ,
Pubblicato in - VARI DONATORI, 03/2017, Bandi

Un premio per il giornalismo che racconta i temi dello sviluppo

Si è aperta di recente l’edizione 2017 del premio giornalistico Lorenzo Natali, che offre riconoscimento ai migliori lavori giornalistici sui temi dello sviluppo e in particolare dell’eliminazione della povertà. Il premio, dedicato alla memoria dell’ex commissario per lo sviluppo difensore della libertà di espressione, della democrazia, dei diritti umani e dello sviluppo, è stato istituito nel 1992 dalla Commissione europea per illustrare come le grandi storie possono cambiare il mondo e premia i giornalisti (professionisti e dilettanti) che a volte mettono a rischio anche la loro vita per garantire la libertà di informazione. Per i giornalisti rappresenta un’opportunità per dimostrare il loro impegno ad affrontare e raccontare i temi dello sviluppo, dell’eliminazione della povertà e della democrazia, come anche ad ispirare le persone a migliorare la vita nelle loro comunità. Il termine per inviare le candidature è il 10 marzo 2017.Leggi altro

Taggato con: ,
Pubblicato in 03/2017, Bandi, EuropeAid

Dalla UE 15 milioni per sviluppare l’economia verde in sette paesi dell’Africa

Il programma SWITCH Africa Green è stato lanciato già dal 2014 con l’obiettivo globale di sostenere la trasformazione verso un’economia verde inclusiva che generi crescita, posti di lavoro e riduca la povertà in Africa. Si tratta di un Flagship initiative, quei programmi che la UE ha voluto mettere in campo su temi specifici coinvolgendo un ampio gruppo di attori tra cui le organizzazioni internazionali, singoli stati membri e il settore privato profit. SWITCH Africa Green infatti vede il coinvolgimento di UNEP, UNDP, UNOPS, Unione Africana e Banca Africana per lo sviluppo AfDB. Il suo obiettivo specifico è l’adozione di pratiche di consumo e produzione sostenibili in 7 paesi africani: Burkina Faso, Etiopia, Ghana, Kenya, Mauritius, Sud Africa e Uganda. Il programma è composto da diversi strumenti specifici volti a supportare i settori chiave individuati: agricoltura, turismo, rifiuti e settore manifatturiero. Il bando pubblicato dalla UE alcuni giorni fa si riferisce in particolare a questi ambiti mettendo a disposizione un budget di 15,5 milioni. La scadenza per la presentazione dei concept note è fissata per il 31 marzo 2017.Leggi altro

Taggato con: , , ,
Pubblicato in 03/2017, Bandi, EuropeAid

10 bandi del MIUR per una scuola aperta e innovativa, tra i temi c’è anche la cittadinanza globale

In arrivo, per le scuole italiane, ci sono 830 milioni di euro derivanti dai fondi strutturali europei, nell’ambito del PON 2014-2020 con un budget complessivo per i sette anni supera i 3 miliardi di euro. In linea con l’agenda 2030 delle Nazioni Unite, la scuola italiana vuole diventare un agente di cambiamento verso uno sviluppo sostenibile e inclusivo per tutte e per tutti. Competenze di base, Competenze di cittadinanza globale, Cittadinanza europea, Patrimonio culturale artistico e paesaggistico, Cittadinanza e creatività digitali, Integrazione e accoglienza, Educazione all’imprenditorialità, Orientamento, Alternanza scuola-lavoro, Formazione degli adulti. Questi i dieci temi al centro di altrettanti bandi, che saranno pubblicati nei prossimi due mesi.… Leggi altro

Taggato con: , ,
Pubblicato in 02/2017, 03/2017, Bandi

Tre nuove iniziative d’emergenza dell’AICS in Africa

L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo ha recentemente aperto i termini per la presentazione di proposte progettuali su tre nuove iniziative di emergenza da attuarsi in Niger, Nigeria, Sud Sudan, Etiopia, Uganda, Camerun e Ciad. Il budget complessivo si aggira intorno ai 10 milioni di euro per progetti della durata massima di 10 mesi che possono essere presentate da una o più organizzazioni in consorzio. Scadenza per la presentazione delle proposte 13, 24 e 27 febbraio 2017.… Leggi altro

Taggato con: , , ,
Pubblicato in 02/2017, Agenzia Cooperazione (AICS), Bandi

Aperto un bando per costituire i Corpi Europei di Solidarietà

Il Programma Europeo per l’Occupazione e l’Innovazione Sociale – EaSI ha aperto un bando per sostenere il lancio dei Corpi Europei di Solidarietà, l’iniziativa inaugurata lo scorso dicembre per aumentare le opportunità d’impiego e volontariato nell’UE in ambito sociale e in situazioni di disagio e di emergenza per i giovani tra i 18 e i 30 anni. Il budget fissato per la call è di oltre 8 milioni di euro, ma potrà essere aumentato a 14 milioni. La scadenza del bando è fissata per il prossimo 17 marzo 2017.… Leggi altro

Taggato con: ,
Pubblicato in 03/2017, Bandi, EuropeAid

Bando Daphne per sostenere le vittime della violenza di genere

All’interno del Programma Diritti, uguaglianza e cittadinanza, la UE sostiene progetti per contrastare la violenza di genere definita come violenza diretta contro una persona a causa del genere (compresa l’identità di genere) o come la violenza che colpisce persone di un determinato sesso in maniera sproporzionata. Potranno essere finanziate azioni di rafforzamento delle capacità e formazione, programmi di sostegno rivolti, in particolare, ad alcune delle vittime più vulnerabili della violenza di genere, attività di apprendimento reciproco, scambio di buone pratiche e attività di sensibilizzazione. Dotazione 4 milioni di euro. Scadenza 8 Marzo 2017Leggi altro

Taggato con: , ,
Pubblicato in 03/2017, Bandi, EuropeAid

Un bando per creare spazi pubblici innovativi e inclusivi

Il Programma delle Nazioni Unite per gli insediamenti umani (UN-Habitat) all’interno del suo programma Global Public Space ha lanciato un invito a presentare progetti per la creazione di spazi pubblici innovativi e inclusivi. Le autorità locali e le organizzazioni non-profit sono invitate a presentare proposte che mirano a creare, proteggere, progettare e gestire gli spazi pubblici, in particolare nelle comunità svantaggiate di città e paesi in rapida urbanizzazione. I grant sono compresi tra 20.000 e 100.000 USD. Scadenza per la presentazione delle proposte 20 gennaio 2017Leggi altro

Pubblicato in 01/2017, Agenzie Nazioni Unite, Bandi

Fondation Ensemble sostiene progetti su sviluppo sostenibile e conservazione

La Fondation Ensemble ha recentemente aperto i termini per la presentazione di progetti di sviluppo sostenibile e conservazione per l’anno 2017. Le aree di interesse della Fondazione sono l’agricoltura sostenibile, la pesca sostenibile, la conservazione della biodiversità e le tecnologie sostenibili. I paesi ammissibili sono Cambogia, Ecuador, Laos, Mozambico, Myanmar, e Perù. I grant consessi possono raggiungere al massimo i 50.000 € all’anno e coprire il 50% del totale del progetto. La scadenza per la presentazione delle concept note è fissata per il 1 febbraio 2017.… Leggi altro

Taggato con: , ,
Pubblicato in - VARI DONATORI, 02/2017, Bandi

Un bando della Fondazione UniCredit per la coesione sociale e l’occupazione giovanile

La Fondazione UniCredit ha recentemente presentato l’edizione 2016 del Bando UniCredit Carta E, dedicato all’occupazione e all’occupabilità dei ragazzi d’età compresa tra i 15 e i 29 anni, che metterà a disposizione 500.000 euro per il loro futuro lavorativo. Per candidarsi al bando le organizzazioni devono presentare progetti caratterizzati da un alto tasso di innovazione, anche rispetto alla propria storia, e avere come obiettivo la creazione di opportunità di lavoro reali e concrete per i giovani che coinvolgeranno nel percorso. Scadenza 31 gennaio 2017Leggi altro

Taggato con:
Pubblicato in - VARI DONATORI, 01/2017, Bandi