Ricerca per categoria: 10/2016

Quattro fondazioni che ci avete segnalato

Abbiamo raggruppato in un unico post alcune segnalazioni che ci avete inviato tramite la pagine “Segnala un bando” durante il mese di agosto. Si tratta di quattro fondazioni che offrono opportunità di sostegno a progetti di cooperazione in Italia e all’estero su diversi temi. Si tratta in particolare della Fondazione Just Italia, Fondazione Marcegaglia, Fondazione Coca Cola e della Fondazione Italiana Charlemagne. Le modalità e le scadenze per la presentazione delle proposte progettuali sono descritte di seguito. Continuate a segnalarci bandi e opportunità di finanziamento compilando il modulo a questa pagina o scrivendo una email alla redazione.… Leggi altro

Pubblicato in - VARI DONATORI, 09/2016, 10/2016, Bandi

La Fondazione PME sostiene progetti sui fenomeni migratori

La Fondazione svizzera PME (Foundation for Population, Migration and Environment – PME) ha lo scopo di promuovere la comprensione dei fenomeni migratori, dei processi e problemi ad essi correlati in modo da contribuire alla soluzione dei problemi. Persegue questo obiettivo sia attraverso attività proprie, sia con la concessione di fondi ad organizzazioni o persone fisiche attive in questo ambito. In particolare si adopera per promuovere la ricerca sulle cause culturali e strutturali, nonché sugli effetti e sui significati dei fenomeni migratori e contribuire a rendere più differenziato e oggettivo il dibattito sulla migrazione, con particolare attenzione all’inclusione di entrambi i punti di vista, quello delle società invianti e quello delle società riceventi. La Fondazione eroga small grant da circa 9.000 €. Scadenza per l’invio delle proposte 28 ottobre 2016.… Leggi altro

Taggato con:
Pubblicato in - VARI DONATORI, 10/2016, Bandi

Al via il bando globale dell’UE per promuovere democrazia e diritti umani

EuropeAid ha pubblicato recentemente il bando globale 2016 dello strumento europeo per la democrazia e i diritti umani (EIDHR) è un programma dell’Unione Europea che mira a promuovere la democrazia ei diritti umani in tutto il mondo attraverso il sostegno alle iniziative della società civile. L’EIDHR è stato adottato dal Parlamento europeo e dal Consiglio nel marzo 2014 (Regolamento n 235/2014) per il periodo 2014-2020, sostituendo e sviluppando nel contempo l’EIDHR 2007-2013 e 2000-2006. Il bando globale appena uscito, dotato di oltre 31 milioni di euro, è suddiviso in cinque lotti e presenta diverse priorità innovative: il sostegno alle donne che difendono i diritti umani, il supporto alle società civile impegnata nella lotta contro la tortura, l’attuazione dei principi guida dell’ONU su imprese e diritti umani e il sostegno alle comunità discriminate in quanto caste o minoranze. Scadenza per l’invio dei concept note 14 ottobre 2016Leggi altro

Taggato con: ,
Pubblicato in 10/2016, Bandi, EuropeAid
Scarica qui la nostra nuova guida sulla Teoria del Cambiamento