La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

Cestas – Cooperante medico – Namibia

Cestas cerca un cooperante medico per il progetto di cooperazione in Namibia a supporto al programma nazionale di lotta all’Hiv/Aids e Tubercolosi nelle regioni di Omusati e Otjozondjupa. Scadenza candidature: 20 agosto 2012

 

 

NAMIBIA – COOPERANTE MEDICO

 

Titolo del progetto:
Supporto al programma nazionale di lotta all’Hiv/Aids e Tbc attraverso la promozione dell’assistenza sanitaria, sociale ed economica alle persone infette e affette nelle Regioni di Omusati e Otjozondjupa

 

Posizione: Cooperante medico

 

Durata del contratto: 3 mesi

Cestas cerca un cooperante medico per il progetto di cooperazione in Namibia a supporto al programma nazionale di lotta all’Hiv/Aids e Tubercolosi nelle regioni di Omusati e Otjozondjupa.
Il cooperante deve possedere sufficienti esperienze nell’ambito della cooperazione internazionale e nozioni tecnico-amministrative per assolvere alla funzione di rafforzamento delle collaborazioni ufficiali con la controparte locale, in particolare con il Ministero della Sanità e dei servizi sociali (MoHSS) e con le Direzioni sanitarie regionali. Inoltre sono richieste competenze specialistiche per la realizzazione di ricerche in ambito sanitario.

Doveri e responsabilità:

  • il cooperante medico sarà coinvolto nell’organizzazione delle attività di formazione rivolte al personale sanitario locale.
  • Responsabile della supervisione e valutazione delle attività formative in ambito sanitario.
  • Il cooperante medico sarà responsabile della redazione della descrizione tecnica delle attività di progetto rispettivamente gli aspetti sanitari e operativi della formazione e delle azioni intraprese nella lotta all’HIV e alla Tubercolosi.
  • responsabile della visibilità e della revisione finale della pubblicazione inerente HIV e Tubercolosi.

 

Scadenza: 20 agosto 2012

 

Informazioni e contatti:
Inviare il Curriculum Vitae con lettera di presentazione all’indirizzo:
cestas@cestas.org, francesco.zatta@cestas.org

 

 


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *