La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

UTL Egitto – Esperto Junior – Cairo

L’UTL del Cairo ha aperto una selezione per identificare un Esperto Junior che avrà il compito di coordinare i programmi finanziati dall’Italia e seguire i tavoli di coordinamento con gli altri donatori internazionali presenti in Egitto. Incarico di 10 mesi. Scadenza 21 settembre 2013.

 

Profilo ricercato: Esperto Junior
Paese: Egitto
Ente richiedente: Ambasciata
Durata incarico: 10 mesi
Data scadenza ricerca: 21/09/2013

 

Descrizione:
Nell’ambito del Programma di ”Supporto alla cooperazione delegata e al coordinamento UE”, sotto la supervisione dell’Ambasciata d’Italia/Ufficio di Cooperazione allo Sviluppo (UTL) de Il Cairo, l’Esperto Junior avrà il compito di coordinare sia i programmi finanziati dall’Italia, che i tavoli di coordinamento con gli altri donatori internazionali presenti in Egitto (in particolare con la Delegazione UE), nel settore dell’agricoltura e dello sviluppo rurale.

 

Requisiti essenziali

  • Laurea magistrale/specialistica (nuovo ordinamento) o Diploma di Laurea (vecchio ordinamento) in Scienze Agrarie.
  • Conoscenza della lingua italiana al livello C2 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue e delle seguenti altre lingue: inglese al livello B2 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue.
  • Comprovata esperienza professionale di almeno 3 anni in paesi in via di sviluppo, presso donatori e organizzazioni internazionali o organismi non governativi, nel settore dell’agricoltura e dello sviluppo rurale.

 

Requisiti preferenziali

  • Corsi di specializzazione (Master o Dottorati) nel settore d’interesse
  • Corsi di specializzazione in cooperazione allo sviluppo / sviluppo internazionale
  • Precedenti esperienze nel Paese o nella Regione oggetto dell’incarico.
  • Precedenti esperienze in Project Cycle Management (identificazione, formulazione, finanziamento, implementazione, monitoraggio e valutazione), con riferimento a progetti e programmi di sviluppo.
  • Conoscenza delle procedure della Cooperazione Italiana e della cooperazione allo sviluppo dell’Unione Europea (Commissione Europea/EuropeAid).
  • Conoscenza della lingua araba

 

Presentazione delle domande: (vedi Avviso completo)

 


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *