La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

CBM – Amministrativo – Etiopia

CBM Italia Onlus sta selezionando un cooperante con ruolo amministrativo e di supporto al coordinatore locale all’interno di un progetto MAE. Contratto di 12 mesi rinnovabile. Partenza prevista tra febbraio e marzo 2014. Scadenza per i CV: 10 gennaio 2014.

 

Organizzazione: CBM Italia Onlus
Figura richiesta: COOPERANTE CON IL RUOLO AMMINISTRATIVO E SUPPORTO AL COORDINATORE LOCALE DI PROGETTO

Data di scadenza: 10.01.2014
Data di inizio servizio prevista: Febbraio/Marzo 2014

Destinazione: Bahir Dar, Etiopia
Tipo contratto: contratto cooperante MAE Fascia C (legge 49/87)
Durata del contratto: 12 mesi rinnovabile.

 

Descrizione del progetto:
CBM è presente in Etiopia dal 2003 con una sede ad Addis Abeba e nella Regione di Amhara ha già realizzato in partnership con la stessa controparte locale del progetto 3 altri progetti nello stesso ambito.
Il progetto, per la quale è richiesta la figura di cooperante, ha come obiettivo generale quello di debellare il tracoma in Etiopia, in accordo con gli Obiettivi del Millennio e GET 2020-OMS e, più specificamente, vuole migliorare l’accesso all’acqua e al servizio igienico sanitario, applicando la Strategia S.A.F.E. – OMS per ridurre l’incidenza del tracoma e di tutte le malattie di origine idrica, con particolare attenzione alle donne e ai bambini, nelle zone di Nord e Sud Wollo della Regione di Amhara in Etiopia.

 

Obiettivo: garantire la gestione tecnico – amministrativa dei fondi del progetto, secondo le procedure MAE; fornire supporto al Coordinatore Locale per garantire che i risultati attesi siano raggiunti, secondo il Piano Operativo approvato e nel rispetto delle procedure MAE; e, infine, rappresentare CBM Italia sul campo e presso Ambasciata/UTL.

 

Principali Aree di Responsabilità:

  • affianca il Coordinatore locale di progetto nel coordinamento progettuale, nella programmazione e monitoraggio e supervisione costante di tutte le attività di progetto, garantendo il rispetto delle procedure MAE
  • gestisce, dal punto di vista tecnico-amministrativo e finanziario, i fondi del progetto, secondo le procedure MAE, e supporta e supervisiona la gestione amministrativa dei budget di competenza dei partner di progetto.
  • crea un nuovo meccanismo di controllo mensile di gestione in collaborazione con il Contabile locale, secondo le procedure MAE
  • istruisce e supervisiona il Contabile locale di progetto nella gestione amministrativa e finanziaria, in collaborazione con il Coordinatore locale
  • prepara e finalizza i rendiconti finanziari e narrativi di progetto secondo le procedure MAE, in collaborazione con il Coordinatore locale di progetto ed il Desk Officer Italia
  • gestisce la corretta tenuta e archiviazione della documentazione amministrativa e narrativa del progetto in collaborazione con il Coordinatore locale ed il Desk Officer Italia
  • organizza e coordina le missioni di monitoraggio e valutazione dello staff di CBM in collaborazione con il Desk Officer Italia
  • partecipa a incontri in Ambasciata/UTL, CBM Country Coordination Office Addis Abeba/CBM Regional Office Nairobi ed in altri luoghi, che abbiano attinenza con il progetto.
  • si prende cura di instaurare relazioni politiche e istituzionali necessarie al buon funzionamento del progetto
  • raccoglie e trasmette ulteriori informazioni e realizzerà altri compiti specifici assegnati dal Desk Officer Italia

 

Requisiti richiesti:

  • laurea in discipline di area economica e sociale;
  • competenze ed esperienza minima di 2 anni in coordinamento e gestione tecnico – amministrativa di progetti MAE
  • competenze/abilità relazionali sia in riferimento ai rapporti istituzionali che a quelli interpersonali e con le comunità di riferimento
  • buona conoscenza di programmi di contabilità e gestione progetti

 

Il candidato dovrà avere, inoltre:

  • ottima conoscenza della lingua dell’inglese
  • buona conoscenza pacchetto Office
  • massima disponibilità a spostamenti in aree rurali
  • una spiccata autonomia gestionale, capacità di sintesi e di analisi
  • capacità di lavorare in maniera autonoma e di organizzare il lavoro nel rispetto di scadenze pressanti
  • buone attitudini ad interagire e collaborare in termini di pianificazione e coordinamento con i diversi interlocutori a vari livelli
  • buone doti comunicative, di negoziazione e di flessibilità;
  • attitudine al problem solving

 

Titoli preferenziali:
Esperienza e\o formazione specifica in ambito sanitario e Community Development
Esperienza nel paese di intervento, Etiopia.

Riporta a: Desk Officer Italia

 

Modalità di presentazione:
Inviare la propria candidatura (CV in lingua italiana di massimo 3 pagine, lettera di motivazione con indicazione di almeno due referenze)
via e-mail a: chiara.anselmo@cbmitalia.org indicando nell’oggetto dell’ e-mail: “Cooperante Etiopia”

 

Il titolare del posto futuro aderisce ai valori di CBM e a CBM’s Child Protection Policy.

Siamo spiacenti ma, per ragioni organizzative, verranno contattati solo i candidati idonei.

Inviando il tuo CV a CBM Italia dichiari di aver letto e di accettare la normativa relativa alla privacy, riguardo l’utilizzo e la tutela dei tuoi dati personali (Ex Art.13 D.Lgs 196/2003).

 


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *