La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

Vis – Amministratore paese – Angola

La ONG Vis sta selezionando un Amministratore paese per la sua operatività in Angola. Sede di lavoro Luanda. Contratto a progetto di 12 mesi, rinnovabile. Scadenza per l’invio delle candidature: 5 maggio 2015.

 

 

Amministratore paese Angola

 

Finalità
La figura che stiamo cercando dovrà coordinare e gestire le attività amministrative e finanziarie legate alle attività del VIS in Angola, garantendo il raggiungimento dei risultati previsti, in costante e piena condivisione con le controparti locali. Dovrà svolgere il suo ruolo nel rispetto delle procedure amministrative previste dalla sede, dai donatori e della legislazione locale, con pieno mandato di capacity building del personale locale coinvolto. Dovrà inoltre coordinare la logistica della sede locale del progetto e del personale espatriato ad esso dedicato.

 

Responsabilità
La principale responsabilità risiederà nel garantire la corretta e trasparente gestione amministrativocontabile del progetto, delle donazioni da privati e di altri eventuali contributi ricevuti e nel favorire uno sviluppo adeguato delle risorse umani locali preposte all’amministrazione e alla contabilità dei progetti del VIS e alla logistica del progetto e della struttura in loco attraverso un’attività continua di formazione on the job. In particolare, l’Amministratore Paese è responsabile dell’efficace ed efficiente esecuzione delle attività previste dai seguenti progetti:

  • “A Estrada para a Vida: de Cidadãos de Rua a Cidadãos Responsáveis” Acções integradas de reinserção social e laboral das crianças, dos adolescentes e dos jovens mais vulneráveis e marginalizados de Luanda e Catete, processos de protagonismo juvenil e fortalecimento do dialogo institucional (Donor: EU)
  • La Nuova Strada Per La Vita! Reinserimento Sociale e Avvio di Percorsi per la Vita Autonoma dei Giovani a Rischio, Luanda – Angola (Donor: CEI)
  • I Nostri Figli: Iniziative per l’accoglienza di bambini/e e adolescenti di strada, formazione esensibilizzazione per sostenere la genitorialità e promuovere una cultura educante nel Moxico (Donor: CEI)
  • Reinforcement of lifeskills of urban refugees in Viana (Donor: UNHCR)
  • Particolare attenzione dovrà essere posta nella creazione di meccanismi sostenibili per la continuazione delle attività implementate dal VIS.

 

Compiti

  • Monitoraggio amministrativo e finanziario di tutti i progetti del VIS in Angola, controllo del rispetto del piano operativo per ciascun intervento in collaborazione con il coordinatore di progetto;
  • Redazione e formulazione di rendiconti finanziari, nel rispetto delle scadenze previste da progetto;
  • Invio periodico, secondo le procedure interne previste dalla sede, della prima nota delle spesesostenute in loco e la documentazione cartacea relativa;
  • Supervisione della contabilità generale dei progetti VIS, inclusi eventuali audit in loco;
  • Supporto al Coordinatore Progetti nello studio e nella formulazione di progetti per i donatori in accordo con lo staff espatriato e locale e in collaborazione con la sede centrale, in particolare per gli aspetti di budget;
  • Supervisione e capacity building del personale locale dedicato all’amministrazione, alla contabilità e alla logistica del progetto e della sede locale;
  • Coordinamento e organizzazione degli eventuali bandi di gara e/o acquisti di beni e servizi necessari per lo svolgimento dei progetti nel rispetto delle procedure previste dai donatori;
  • Realizzazione di missioni amministrative trimestrali nella Provincia del Moxico;
  • Produzione di materiali divulgativi e di visibilità dei progetti in collaborazione con lo staff VIS in loco e stesura di articoli per riviste VIS, sito, newsletter se richiesto dalla sede;
  • Accompagnamento delle delegazioni ufficiali, dei donatori o di giornalisti in visita, o in alternativa organizzazione logistica delle visite dall’Italia, in accordo con la sede;
  • Eventuali altre richieste dal Desk Officer e dalla sede.

 

Criticità
la situazione politica è stabile, non presenta criticità.
Le condizioni ambientali e climatiche sono sfavorevoli in particolare nella stagione delle piogge, in cui si intensifica anche il rischio sanitario (malaria, etc..).
Possono emergere situazioni conflittuali con i salesiani in loco, esacerbate sia dall’estrema povertà in cui versa la popolazione locale (che provoca ansie e nervosismo in tutti gli attori), sia dal costante confronto sui valori fondanti della missione salesiana.
Elevato costo della vita.
Elevata mole di lavoro.
La coabitazione nella casa del personale Volontari VIS: la presenza di ridotti spazi privati può rivelarsi critica in soggetti introversi e/o solitari.
I centri nei quali si realizzano le azioni progettuali sono in vari quartieri di Luanda ed anche nelle limitrofe città di Kala Kala e Catete, oltre che del Moxico.
Elevati tempi di percorrenza per gli spostamenti all’interno di Luanda e tra Luanda e le altre aree oggetto dell’intervento.

 

Job profile
Conoscenze:
laurea in Economia, Scienze Politiche o affini;
padronanza della lingua portoghese, scritta e parlata;
conoscenza dei principali strumenti e principi contabili;
conoscenza dei principali strumenti del project management (PCM, Log Frame, etc.);

 

Competenze:
ottimo background teorico e comprovata esperienza nella gestione amministrativo-contabile di programmi e progetti di sviluppo, meglio se maturati nel settore dell’educazione e della formazione professionale e/o nell’Africa sub-sahariana;
utilizzo della lingua portoghese in situazione professionale;
esperienza pregressa nella realizzazione di rendiconti per donatori pubblici internazionali.

 

Capacità:
Capacità di effettuare una pianificazione economico-finanziaria e di gestire interventi di cooperazione allo sviluppo raccordandosi con la sede;
Capacità di monitoraggio degli interventi in corso e valutazione delle strategie di sostenibilità degli stessi;
capacità di effettuare analisi puntuali di mercato, al fine di concepire attività formative tecniche rispondenti ai bisogni del contesto locale.

 

Dimensioni psico-attitudinali:
disposizione al lavoro in équipe ed al confronto con controparti locali strutturate ed afferenti a vari ambiti (pubblico, privato, religioso);
entusiasmo e predisposizione all’avvio di attività nuove in contesti diversi;
Buona tolleranza dello stress e resistenza in contesti difficili.
spiccata propensione al lavoro di gruppo;

 

Requisiti preferenziali:
condivisione della mission di Don Bosco e dei valori cristiani

 

Partenza: Immediata.
Disponibilità di servizio in loco: 2 anni
Durata e tipologia contratto: contratto a progetto, n.12 mesi, rinnovabile

Condizioni contrattuali: in accordo con le prassi della ONG
Logistica: Alloggio in comune con il resto del personale espatriato del VIS; 1 biglietto aereo A/R dall’Italia x anno.

 

Per candidarsi: Inviare il proprio CV in italiano e lettera di presentazione a volontariato@volint.it (oggetto: Amm.re Angola) entro il 5 maggio 2015. Saranno contattati unicamente i candidati in linea con il profilo ricercato.

 


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *