La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

CBM – International Programme Assistant – Milano

La ONG CBM Italia sta selezionando un/a International Programme Assistant da inserire nella sua sede di Milano. Contratto di sostituzione maternità. Scadenza per le candidature 30 giugno 2016

 

 

International Programme Assistant
Destinazione: Milano
Area: International Programmes costituita da 8 persone
Scadenza per la presentazione della candidatura: 30 giugno 2016
L’obiettivo è quello di fornire supporto al Resp. Progetti Co-funding e al Resp. Amministrativo nella gestione degli aspetti operativi per la Realizzazione e Monitoraggio dei progetti finanziati da istituzioni pubbliche, private, fondazioni e cooperazioni decentrate, in linea con la Programme Strategy di CBM Italia e rispondendo alle richieste delle varie aree.

 

Principali Aree di Responsabilità:
Supporta le attività di supervisione del Resp. Progetti Co-funding per gli aspetti di Realizzazione e Monitoraggio dei progetti affidati, interfacciandosi con i dipartimenti interni di CBM Italia (Finance e HR, Marketing, Communicazione, Advocacy) e gli uffici internazionali di CBM, d.p.v programmatico e amministrativo.
Garantisce l’aggiornamento e la circolazione delle informazioni necessarie alla gestione dei progetti affidati, agendo da facilitatore tra le diverse aree in sede e gli uffici internazionali di CBM.
Redige autonomamente, in collaborazione con il personale CBM in loco, nel contesto del Monitoraggio, la stesura finale dei rapporti narrativi e finanziari da presentare agli enti finanziatori;
Redige autonomamente, in collaborazione con il personale CBM in loco, eventuali varianti o documentazioni specifiche da comunicare agli enti finanziatori;
Realizza autonomamente missioni sul campo di Monitoraggio e/o avvio progetto per i progetti affidati;
Supporta il coordinamento dei co-workers e project managers in loco, in collaborazione con gli Uffici Paese e Regionali di CBM, nella gestione delle attività progettuali ed istituzionali;
Elabora documentazione relativa ai progetti affidati utile alla raccolta fondi per fini istituzionali.
Collabora con l’ufficio Marketing, Comunicazione e Advocacy fornendo il materiale necessario per dare visibilità alle attività svolte nei progetti affidati.
Supporta la relazione con i partner italiani ed internazionali dei progetti e aiuta a sviluppare eventuali nuovi partenariati;

 

Requisiti richiesti:
Una pluriennale esperienza maturata in Italia e all’estero nella gestione di progetti di cooperazione internazionale e procedure di Monitoraggio dei finanziatori, in particolare dell’ Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) e della Cooperazione Internazionale.
Buona esperienza nella rendicontazione di progetti di cooperazione internazionale presentati a finanziatori istituzionali, in particolare all’AICS, e a Fondazioni.
-Buona esperienza del panorama dei finanziatori italiani.
Conoscenza strumenti di M&E;
Buona conoscenza del Project Cycle Managment.

 

Il candidato dovrà avere:
una spiccata autonomia gestionale, capacità di sintesi e di analisi schematica e procedurale;
capacità di lavorare in maniera autonoma e di organizzare il lavoro nel rispetto di scadenze pressanti;
buone attitudini ad interagire e collaborare in termini di pianificazione e coordinamento con i diversi interlocutori a vari livelli;
buone doti comunicative, di negoziazione, di flessibilità e riservatezza;
buona conoscenza della lingua dell’inglese;
buona conoscenza pacchetto Office;
attitudine al problem solving;
disponibilità a viaggiare per brevi missioni nei PVS
Il candidato dovrà inoltre possedere un buon livello di formazione: laurea e/o master sono considerati titoli preferenziali.
La conoscenza di una seconda Lingua straniera quale Francese e Spagnolo è considerato titolo preferenziale

Riporta a: Resp. Progetti Co-funding
Durata Contratto: sostituzione maternità
Data d’inizio: Settembre 2016

 

Candidature: Inviare CV, lettera di motivazione e 2 referenze a recruitment@cbmitalia.org, indicare nell’oggetto dell’ e-mail: “Candidato International Programme Assistant”

Il titolare del posto futuro aderisce ai valori di CBM e a CBM’s Child Protection Policy.
Si precisa che tutti i curricula pervenuti saranno valutati ma solo quelli selezionati saranno contattati. Verranno esaminati i curriculum contenenti l’autorizzazione al Trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs.196/2003.

 


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *