La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

MigraVenture, un programma di supporto all’imprenditoria migrante in Africa

Alcuni giorni fa è stato presentato il programma MigraVenture, promosso dall’OIM, in partnership con Etimos Foundation e finanziato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Il programma è rivolto a migranti imprenditori o aspiranti tali, che vivono in Italia e che intendano avviare una nuova impresa o consolidarne una già esistente, sul territorio dei rispettivi Paesi d’origine, generando occupazione e impatto socio-economico positivo nelle comunità interessate. Il bando selezionerà 20 progetti di imprenditori residenti nel nostro Paese sostenendoli con un contributo da 20 a 30 mila euro in assistenza tecnica. Scadenza 30 novembre 2016.

 

L’invito a presentare proposte mira a identificare alcune idee imprenditoriali di alto valore, con caratteristiche di redditività e sostenibilità socio-economica e ambientale nel medio periodo.
Il programma comprende, oltre all’assistenza tecnica in Italia e nei Paesi destinatari dell’intervento, un fondo pilota di capitalizzazione, per sostenere lo sviluppo e la crescita delle MPMI.
Terminata la fase dell’accompagnamento, i beneficiari possono decidere se rivolgersi ad operatori finanziari, ad esempio un istituto di microcredito, oppure permettere al Fondo di rotazione gestito da Etimos, di intervenire con una quota di minoranza nel capitale di rischio dell’impresa. Lo scopo è sostenere lo sviluppo e la crescita della nuova impresa per farla successivamente transitare nella totale proprietà dell’imprenditore.

 

Il programma identificherà e selezionerà i progetti attraverso due inviti a presentare proposte. Il primo è in scadenza al 30 novembre e uno successivo scadrà a Febbraio 2017.

 

Per saperne di più

 


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *