La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

Africa ‘70 – Desk Officer – Monza

Movimento Africa ’70 cerca un Desk Officer da inserire nel proprio staff in Italia. Contratto 12 mesi, rinnovabili fino a 36 mesi. Scadenza per invio candidature 6 maggio 2018

 

 

Desk Officer

Paese e luogo di lavoro Italia, sede di Movimento Africa ’70, Via Missori 14, 20900 Monza (MB), con possibili missioni brevi nei territori d’intervento.

Data scadenza per invio candidature: 6/5/2018

Indirizzo email per l’invio delle candidature:  africa70@africa70.org

 

Movimento Africa ’70:

Movimento Africa ‘70 è un’associazione senza scopo di lucro, ONG riconosciuta dal Ministero degli Affari Esteri e attualmente iscritta all’elenco delle Organizzazioni della Società Civile, dell’Agenzia Italiana di Cooperazione per lo Sviluppo. Da anni coniughiamo i nostri interventi di cooperazione internazionale nel bacino del Mediterraneo, in Africa e in America Centrale con iniziative di educazione alla cittadinanza globale in Italia, in particolare nell’area metropolitana di Milano e nella provincia di Monza e della Brianza. Attualmente i nostri settori prioritari d’intervento sono la Sicurezza e Sovranità Alimentare; la Pianificazione del territorio e la Valorizzazione del Patrimonio Culturale e Ambientale; l’Economia Solidale; la Coesione Sociale e la Partecipazione Attiva.

 

Descrizione della posizione:

Organigramma

Risponde al Responsabile del coordinamento generale; Collabora con le Responsabili dell’ufficio amministrativo e di quello di comunicazione; Supervisiona i/le Responsabili dei progetti a lui/lei assegnati.

 

Ruolo

In termini generali è responsabile della gestione per conto dell’ente dell’intero ciclo di progetto, e in particolar modo del monitoraggio e della rendicontazione, di 2 progetti attualmente in corso, finanziati dall’Unione Europea in El Salvador e in Guatemala (bandi OSC/AL del 2016 e 2017) e di altri 2 progetti, finanziati dall’Agenzia Italiana di Cooperazione per lo Sviluppo, in El Salvador (bando affidato AID11235) e in Niger (bando promossi OSC 2017), il cui start up è previsto per il prossimo mese di giugno.

 

Compiti e attività

Garantire il corretto monitoraggio dei progetti e la loro rendicontazione in collaborazione con la responsabile dell’ufficio amministrativo;

Supervisionare tutti gli aspetti gestionali e procedurali dei progetti, anche attraverso missioni brevi;

Supervisionare l’elaborazione dei rapporti descrittivi e finanziari (intermedi e finali) dei progetti;

Mantenere le relazioni con i referenti degli enti finanziatori, con le sedi dei partner in Italia e i corrispettivi desk officer dei partner.

Monitorare le possibilità di cofinanziamento e quelle di sinergia dei progetti con altre iniziative e altri attori pubblici e privati;

Facilitare la gestione finanziaria dei progetti in collaborazione con la responsabile dell’ufficio amministrativo;

Collaborare con l’ufficio comunicazione alla definizione dei contenuti delle campagne di comunicazione e per fornire il materiale narrativo, audio-visuale e grafico necessario ai periodici aggiornamenti web sui progetti in corso.

 

Descrizione del profilo:

Requisiti obbligatori per l’ammissibilità delle candidature

Titolo di studio: Laurea universitaria e/o magistrale (costituiranno titolo preferenziale la laurea magistrale, ovvero un master I o II livello, o corso di specializzazione in cooperazione internazionale).

Esperienza pregressa: Almeno 4 anni verificabili di esperienza professionale nella gestione di progetti di cooperazione internazionale per lo sviluppo (costituirà titolo preferenziale una pregressa esperienza lavorativa nell’ufficio progetti di altre ONG italiane ed europee).

Ottima conoscenza, scritta e parlata, delle lingue: francese e spagnolo (costituirà titolo preferenziale la certificazione della conoscenza delle lingue).

 

Ulteriori criteri di valutazione delle candidature

Conoscenza approfondita della gestione del ciclo del progetto e dell’approccio di quadro logico (costituirà titolo preferenziale la conoscenza della Theory of Change);

Esperienza pregressa nel monitoraggio e nella rendicontazione di progetti finanziati da MAECI-AICS, dalla UE (EuropeAid) (costituirà titolo preferenziale la conoscenza delle procedure gestionali di altri finanziatori pubblici e privati);

Capacità e competenze nella gestione delle relazioni con i finanziatori, con i partner e con i team di progetto;

Capacità e competenze informatiche, specialmente nel campo dei software per la gestione manageriale e contabile dei progetti.

 

Come candidarsi:

Inviare CV e lettera motivazionale all’indirizzo email: africa70@africa70.org, indicando nell’oggetto:  SelezioneDeskOfficer_[NomeCognome].

La lettera motivazionale non dovrà superare una pagina e vi si dovrà indicare le principali esperienze del/della candidato/a nel monitoraggio e nella rendicontazione di progetti di cooperazione internazionale, indicando “titolo”, “anno”, “donatore”, “settore d’intervento”, “importo del budget”.

 

Informazioni aggiuntive:

Dovranno essere indicate almeno due referenze, che saranno verificate, così come le principali esperienze indicate nella lettera motivazionale; Le candidature che non rispettino i requisiti obbligatori indicati o le indicazioni per la presentazione della candidatura non saranno selezionate;

Ci scusiamo in anticipo ma solo i candidati selezionati per un colloquio, saranno effettivamente contattati.

 


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *