La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

AIBI – Responsabile area Cooperazione Internazionale – Italia

Ai.Bi. Associazione Amici dei Bambini sta selezionando un/a Responsabile area Cooperazione Internazionale da inserire nella sua operatività in Italia . Durata 12 mesi. Scadenza candidature 10/01/2023

L’Associazione Ai.Bi. Amici del Bambini, ONG che dal 1986 opera in Italia e in 33 paesi del mondo per garantire ad ogni minore il Diritto di essere Figlio, ricerca un Responsabile area Cooperazione Internazionale per il coordinamento delle attività in Europa dell’Est, America Latina, Asia ed Africa.

Luogo di lavoro: Mezzano di San Giuliano Milanese (MI),

Settore: Ufficio Cooperazione Internazionale.

Anni di esperienza: almeno 5 anni.

Disponibilità: dipendente full-time 38h settimanali.

Livello retributivo e contratto: da definire in funzione dell’esperienza, contratto indeterminato.

Obiettivi e caratteristiche della posizione:

  • Contribuire alla stesura dei piani strategici di cooperazione e dei budget paese annuali da presentare in direzione;
  • Essere responsabile per il raggiungimento dei risultati, economici e non, previsti nei suddetti piani;
  • Missioni di monitoraggio sui progetti di Ai.Bi. in tutti i paesi in cui opera l’Associazione;
  • Coordinare e supervisionare le attività dei progetti, assicurando la tempistica della reportistica interna e dei report e degli audit richiesti dagli enti finanziatori;
  • Gestire le risorse umane e finanziarie, in Italia e in loco, destinate ai progetti di sua competenza;
  • Coordinare la formazione e l’affiancamento del personale che lavora all’estero;
  • Essere responsabile delle misure di sicurezza all’estero;
  • Rappresentare l’associazione presso enti finanziatori o interlocutori istituzionali in Italia e in Europa;
  • Coordinare l’instaurazione delle relazioni politiche ed istituzionali in loco necessarie al buon funzionamento dei progetti ed alla loro visibilità;
  • Coordinare le relazioni con i partner locali e assicurare la cooperazione con loro;
  • Identificare e proporre nuove possibili proposte progettuali o buone pratiche replicabili;

Requisiti richiesti:

  • Laurea o diploma universitario;
  • Esperienza pregressa pluriennale in Organizzazioni Non Governative o in realtà che si occupano di cooperazione internazionale meglio se correlate all’infanzia (requisito obbligatorio);
  • Esperienza pregressa di scrittura e gestione di progetti realizzati in Africa e profonda conoscenza del continente africano (requisito obbligatorio);
  • Flessibilità, resistenza allo stress e buone capacità diplomatiche;
  • Capacità di leadership, rispetto della gerarchia e team building,
  • Capacità di lavorare con una vasta gamma di stakeholders, includendo istituzioni nazionali, locali ed organizzazioni di base;
  • Ottima conoscenza della lingua inglese;
  • Ottima conoscenza dei più comuni sistemi informatici (word, excel, power point, posta elettronica).

Costituirà titolo preferenziale:

  • La conoscenza del sistema di protezione all’infanzia;
  • L’ottima conoscenza della lingua francese.

Il candidato ideale ha già coordinato la gestione di progetti complessi finanziati da grandi finanziatori istituzionali (ad es. OCHA, UNHCR, ECHO) è automunito e disponibile a missioni di coordinamento all’estero.


Link: https://www.aibi.it/ita/lavora-con-noi/candidature-in-risposta-ad-annuncio/


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *