Il MAECI nomina la commissione che selezionerà il nuovo direttore dell’AICS

Venerdì scorso il Ministro Alfano ha nominato la Commissione incaricata di esaminare e valutare le 56 candidature pervenute attraverso l’avviso di selezione del nuovo direttore/trice dell’Agenzia italiana per la Cooperazione a seguito delle recenti dimissioni di Laura Frigenti. Sette componenti e altrettanti supplenti sono stati individuati dal MAECI nel mondo diplomatico, accademico, nelle organizzazioni internazionali, nella magistratura, nella società civile e nel mondo delle fondazioni. Ecco di seguito i nomi dei commissari ai quali spetterà il compito di comporre la rosa ristretta di candidati da sottoporre al ministro degli Esteri per la nomina al vertice dell’AICS.

 

Ministro plenipotenziario Massimo Gaiani, Direttore generale per la mondializzazione e le questioni globali. Presidente.  – Ministro plenipotenziario Roberto Martini, Vice direttore generale/Direttore centrale per gli italiani all’estero. Presidente supplente.

 

Professor Roberto Pasca di Magliano, professore di prima fascia di economia politica e di economia della crescita, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Componente. – Professor Umberto Triulzi, professore di prima fascia di politica economica e politica economica europea, Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Componente supplente.

 

Dottor Roberto Ridolfi, Principal adviser – Directorate-General for International Cooperation and Development della Commissione Europea. Attualmente in comando alla FAO quale “Special Advisor on Strategy and Financing Development”. Componente.  Dottor Gerardo Patacconi, Head of Operation – International Coffee Organization (ICO). Componente supplente.

 

Professoressa Maria Chiara Malaguti, professore di prima fascia, ordinario di diritto internazionale, Università Cattolica Sacro Cuore di Roma. Componente. – Professoressa Marina Castellaneta, professore di prima fascia, ordinario di diritto internazionale Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”. Componente supplente.

 

Dottoressa Maria Enrica Puoti, magistrato della Corte di Appello di Roma, esperto di comprovata qualificazione nelle materie giuridiche e amministrative di attinenza della selezione (procedura di autorizzazione da parte del Consiglio Superiore della Magistratura in corso). Componente. – Dottor Riccardo Rizzi, magistrato del Tribunale di Roma, esperto di comprovata qualificazione nelle materie giuridiche e amministrative di attinenza della selezione (procedura di autorizzazione da parte del Consiglio Superiore della Magistratura in corso). Componente supplente.

 

Dottor Giuseppe Salomoni, Presidente Fondazione Ai.Bi. Componente. – Dottoressa Paola Crestani, dal 2011 presidente dell’ONG CIAI. Componente supplente.

 

Dottoressa Stefania Mancini, fondatrice e vice presidente vicario dell’Associazione Assifero. Componente. – Ingegnere Antonio Danieli, membro del consiglio nazionale di Assifero e Direttore Generale di Fondazione Golinelli. Componente supplente.

 

Le funzioni di segretaria della Commissione sono attribuite alla Dottoressa Paola Fanelli, funzionario di Area III, in servizio presso la Direzione generale per la mondializzazione e le questioni globali. E’ individuata come segretaria supplente della Commissione la Dottoressa Concetta Trovato, funzionario di Area III, in servizio presso la Direzione generale per gli affari politici e la sicurezza.

 

Scarica il decreto

 

 

Pubblicato in Agenzia Cooperazione (AICS), DGCS-MAECI, News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*