ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

PRO TERRA SANCTA – Coordinatore Progetto AICS – Siria

PRO TERRA SANCTA sta selezionando un/a Coordinatore Progetto AICS da inserire nella sua operatività in Siria. Durata 24 mesi. Tipo contratto: Co.co.co. Scadenza candidature 15/04/2024

Associazione Pro Terra Sancta (ProTS) è una ong che realizza progetti di conservazione dei Luoghi Santi, di sostegno delle comunità locali e di aiuto nelle emergenze umanitarie in Medio Oriente, ed in particolare in Palestina, Libano, Siria e Giordania.

ProTS sta ricercando una persona esperta, professionale e creativa per gestire un progetto in Siria, finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo (AICS) – Bando Minoranze Cristiane 2023, che include sia attività emergenziali sia di sviluppo (training in imprenditoria, supporto psico-sociale, recupero del patrimonio culturale, attività di dialogo tra comunità di diversa appartenenza religiosa, con focus sull’inclusione della componente di genere e della disabilità).

Durata del contratto: 24 mesi

Data di inizio: maggio-giugno 2024

Sede di lavoro: Damasco, con spostamenti all’interno del Governatorato della Grande Damasco e Damasco rurale.

Principali mansioni:

Gestione del progetto

  • Assicurare una pianificazione e un’implementazione efficace del progetto, in linea con gli obiettivi stabiliti nella descrizione della proposta.
  • Garantire un’efficiente gestione finanziaria del progetto, in conformità con le procedure di ProTS e di AICS.
  • Condurre incontri regolari con lo staff al fine di monitorare e valutare i risultati raggiunti.
  • Garantire una collaborazione efficace con i partner internazionali e locali del progetto.
  • Assicurare i rapporti con i diversi attori del progetto (donatori, autorità locali…)
  • Supervisionare le attività realizzate dai partner di progetto.

Gestione del team e delle risorse umane

  • Garantire il reclutamento tempestivo del personale.
  • Supervisione e valutazione del personale del progetto.
  • Assicurare il rispetto e l’adesione alle norme e ai regolamenti di ProTS e di AICS, al codice di condotta e al PSEA.
  • Proporre opportunità di formazione per il personale.

Gestione finanziaria e appalti

  • Preparare, gestire e aggiornare il piano finanziario.
  • Verificare e approvare gli acquisti, in linea con il piano finanziario e il piano di acquisti.
  • Effettuare gli acquisti di beni, servizi e forniture secondo le procedure PRAG.
  • Verificare settimanalmente le registrazioni contabili.
  • Verificare le allocazioni e l’andamento delle spese rispetto al piano finanziario.

Monitoraggio, valutazione e rendicontazione

  • Preparare e realizzare un piano di monitoraggio e valutazione.
  • Preparare i report sulle attività del progetto (report mensile, intermedio e finale), e verificare il raggiungimento dei risultati in termini di impatto sui singoli e sulle comunità.
  • Fornire aggiornamenti mensili all’ufficio progetti di Milano sui progressi del progetto, compresi i risultati raggiunti rispetto agli obiettivi, utilizzando gli strumenti di monitoraggio dei donatori e di ProTS.

Altre attività:

  • Contribuire alla formulazione di nuovi progetti e alla definizione della strategia di ProTS per la propria area di intervento.
  • Assicurare una visione globale dell’azione, rafforzando le sinergie con altri progetti attuati nell’area e gli attori che operano a livello locale.
  • Collaborare con gli altri Project Manager e i team tecnici al fine di integrare i diversi interventi nella stessa strategia di lungo termine.

Requisiti: 

  • Almeno 4 anni di esperienza sul campo nella gestione di interventi umanitari, di recupero del patrimonio culturale o di sviluppo, specialmente in progetti finanziati da AICS.
  • Esperienza precedente nel Paese o in una regione simile in termini di cultura e contesto sociale.
  • Ottime capacità di comunicazione, rendicontazione e scrittura.
  • Gestione del ciclo del progetto e preparazione di relazioni narrative e finanziarie.
  • Capacità di risolvere i problemi in modo indipendente con approcci innovativi e creativi.
  • Ottima conoscenza dell’inglese e dell’italiano.
  • La conoscenza della lingua araba costituisce requisito preferenziale.

Come applicare:

Raccolta candidature entro il 15 aprile 2024 – selezione entro fine aprile 2024 

LINK ALLA VACANCY


Leggi anche






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *