La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

Fondazione Ambrosoli – Internal auditor – Uganda

La Fondazione Dr. Ambrosoli sta selezionando un/a Internal auditor da inserire nell’operatività dell’ospedale di Kalongo in Uganda. Durata 12 mesi, rinnovabili. Scadenza candidature 15 maggio 2018

 

 

Internal auditor

Sede di lavoro: Uganda, ospedale di Kalongo (distretto di Agago)

Inizio previsto: il prima possibile

Durata: 12 mesi, rinnovabile

Scadenza vacancy: 15/05/2018

 

Area di intervento

La fondazione opera a Kalongo, in nord Uganda. Kalongo è un villaggio rurale del distretto di Agago, un’area che è stata devastata fino al 2007 dalla cruente guerra civile tra il governo nazionale e alcuni gruppi ribelli (tra cui la Lord Resistance Army). Anche a causa della guerra, l’area di Kalongo risulta molto povera, vasta e isolata, priva di vie di comunicazione (l’ultima strada asfaltata si ferma a 150km dall’ospedale!) e di centri abitati sviluppati. E’ in questo contesto che opera il Dr. Ambrosoli Memorial Hospital:  un ospedale di frontiera, un avamposto di salute dove non esiste nessuna reale alternativa di cura, un’ancora di salvezza per la popolazione del distretto di Agago e dei 6 distretti confinanti. Un  bacino complessivo di circa 500.000 persone.

L’ospedale ha una capacità di 271 posti letto suddivisi in 5 reparti: Chirurgia Generale, Maternità e Ginecologia, Pediatria, Medicina Generale, Isolamento Tubercolare. Inoltre, è dotato di un ambulatorio per pazienti esterni, ambulatori dedicati per la cura dell’HIV, per l’Epatite B e per altre specifiche patologie. E’ fornito di un laboratorio per analisi chimico-cliniche che è HUB di riferimento per il distretto e di una unità radiologica recentemente rinnovata. L’ospedale svolge anche funzione di direzione dell’Health Subdistrict (articolazione della rete sanitaria nazionale) con responsabilità di supervisione e indirizzo sulle attività svolte da 33 centri sanitari rurali del distretto.

L’ospedale è gestito da un consiglio di amministrazione, composto dal responsabile sanitario distrettuale per conto del Ministero della Salute ugandese, dalla diocesi di Gulu, dai Missionari Comboniani e da Fondazione Ambrosoli e da membri indipendenti.

 

Requisiti e competenze

Laurea in Economia o similare

Ottima conoscenza della lingua inglese

Esperienza pluriennale in ruolo similare in contesti di cooperazione allo sviluppo

Flessibilità, capacità di adattamento e di interagire con la cultura locale

Autonomia nella gestione del lavoro, precisione e capacità di organizzazione

 

Obiettivi Progettuali

Pianificare, verificare, revisionare e valutare i processi operativi, finanziari, di compliance e  regolatori, nonché le attività di audit dell’ospedale di Kalongo;

Fornire un supporto nel sistema di controllo interno della gestione ospedaliera, ivi incluse le tecniche di risk management

Attività di reporting e accountability, dei fondi inviati dalla Fondazione

 

Responsabilità:

L’internal auditor, in stretta relazione con l’amministrazione dell’ospedale,  svolgerà le seguenti attività:

Pianificare revisioni e audit di tipo finanziario, regolatorio, di compliance e operativo, per monitare i processi interni e garantire la compliance con la mission dell’ospedale;

Coordinare il lavoro con i dipartimenti dell’ospedale legati a Risk, Legal & Compliance e altri dipartimenti legati anche al lavoro medico

Condurre attività di risk assessment e identificare i meccanismi di controllo per mitigare i rischi

Garantire la compliance delle procedure e processi dell’organizzazione, verificandone la corretta implementazione;

Eseguire procedure di audit  per verificare che i controlli siano efficienti

Analizzare l’efficienza e l’efficacia dell’ambiente di controllo

Identificare i gap nel controllo e le opportunità di miglioramento

Preparare tempestivi report di audit per il CdA, il comitato finanziario e l’AD dell’ospedale

Garantire la compliance delle procedure e processi dell’ospedale, promuovendo eventuali miglioramenti

Contribuire alla redazione dell’audit annuale, in collaborazione con un auditor esterno

A seguito dei risultati delle attività di audit, revisionare e valutare i sistemi di controllo interno sulla base della loro adeguatezza ed efficacia e, dove necessario, proporre raccomandazioni per futuri miglioramenti;

 

Retribuzione e inquadramento contrattuale  saranno definiti in base al profilo del candidato.

Per candidarsi inviare il CV e lettera di motivazione a g.ambrosoli@fondazioneambrosoli.it

I candidati con cv pertinente saranno invitati a Milano per un colloquio conoscitivo.

 


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *