La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

RTM – Cooperante esperto educazione – Palestina

La ONG RTM sta selezionando un/a Cooperante Esperto in Educazione della Prima Infanzia da inserire nella sua operatività in Palestina. Scadenza candidature 25 aprile 2018

 

 

Cooperante Esperto in Educazione della Prima Infanzia

Titolo del Progetto: “Partnership for a new Approach to early Childhood Education (P.A.C.E.)”

Ente finanziatore: AICS – AGENZIA ITALIANA PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO

Codice progetto: AID 011.424

Sede di Progetto: Ufficio RTM a Beit Jala

Area di intervento: Cisgiordania

Durata del Progetto: 3 anni

Data (prevista) di avvio Progetto: Giugno 2018

 

Descrizione del Progetto:

L’intervento mira ad accrescere la qualità, l’accessibilità e la sostenibilità del sistema dei servizi educativi della prima infanzia in Cisgiordania, stimolando il partenariato pubblico-privato.

Si prevede la realizzazione di tre cluster di attività rispettivamente incentrati su: (1) formazione e accompagnamento del personale ministeriale, universitario, dirigente ed educativo di istituzioni prescolari pubbliche e private; (2) apertura e riqualificazione di spazi educativi 0-6; (3) avvio di un Centro pilota di Riuso Creativo dei materiali di scarto a gestione pubblico-privata a Betlemme.

La filosofia educativa proposta è il Reggio Emilia Approach, fondato sull’immagine  di un bambino e, in generale, di un essere umano portatori di forti potenzialità di sviluppo e soggetti di diritti, che apprendono, crescono nella relazione con gli altri.

I partner di RTM in questo intervento sono: Ministero dell’Educazione Palestinese, Patriarcato Latino di Gerusalemme, Patriarcato Greco-Ortodosso di Gerusalemme, Patriarcato Greco-Cattolico di Gerusalemme, Ibdaa Cultural Center, Comune di Reggio Emilia – Istituzione Scuole e Nidi d’infanzia, Fondazione Reggio Children – Centro Internazionale Loris Malaguzzi.

 

Responsabilità e mansioni:

Gestire la preparazione, l’accompagnamento e il follow-up delle visite studio in Italia rivolte ai target group di progetto.

Progettare e realizzare percorsi formativi in loco rivolti al personale ministeriale, universitario, dirigente ed educativo di istituzioni prescolari pubbliche e private.

Garantire formazione on-the-job, assistenza tecnica e supervisione educativa al personale ministeriale e alle istituzioni per l’infanzia coinvolte nel progetto.

Curare le missioni in loco di formazione e assistenza tecnica degli esperti internazionali messi a disposizione del progetto dai partner italiani.

Progettare e realizzare scambi pedagogici tra le scuole target.

Fornire assistenza tecnica alle scuole target per l’allestimento/riqualificazione di ambienti educativi 0-6.

Supportare le scuole target e il costituendo Centro pilota di Riuso Creativo dei materiali di scarto di Betlemme nella progettazione e realizzazione di campagne di sensibilizzazione.

Fornire assistenza tecnica agli enti promotori per lo start up e sviluppo del Centro pilota di Riuso Creativo dei materiali di scarto di Betlemme.

Mantenere un flusso di comunicazione regolare ed efficace con gli esperti internazionali messi a disposizione del progetto dai partner italiani.

Raccogliere e analizzare dati e informazioni per il monitoraggio e la valutazione dell’intervento.

 

Requisiti richiesti:

Comprovata esperienza professionale nella progettazione e realizzazione di percorsi formativi in campo educativo

Conoscenza del Reggio Emilia Approach [www.reggiochildren.it; www.scuolenidi.re.it]

Studi (diploma/laurea/master) in campo educativo

Buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata

Buone conoscenze informatiche e grafiche

Buone capacità relazionali e di adattamento

Dimostrate capacità di coordinamento e gestione di gruppi di lavoro multiculturali

Attitudine al lavoro di gruppo e orientamento al risultato

Possesso della patente di guida B per autoveicoli e disponibilità alla guida

Disponibilità a frequenti spostamenti e pernottamenti overnight nel territorio della Cisgiordania

Condivisione dei valori fondanti RTM e delle modalità di realizzazione dei progetti

 

Costituiscono titolo preferenziale:

Esperienza professionale presso istituzioni per l’infanzia del Comune di Reggio Emilia (es. educatore, insegnante, pedagogista, atelierista) o ispirate al Reggio Emilia Approach

Pregressa esperienza lavorativa e/o di volontariato in progetti di cooperazione internazionale

Conoscenza del contesto medio-orientale

Conoscenza di altre lingue straniere

 

Durata contratto: 12 mesi (rinnovabile)

Tipologia di contratto: Contratto di collaborazione coordinata e continuativa

Partenza auspicata per la sede di servizio: 15 Giugno 2018

Formazione: si prevede un idoneo periodo di formazione residenziale pre-partenza a Reggio Emilia di almeno 3 settimane.

Alloggio: presso la “Casa Volontari RTM” a Beit Jala

Termine per la presentazione delle candidature: 25 Aprile 2018

Colloquio: solo i candidati ritenuti idonei verranno invitati a un colloquio di selezione presso la sede dell’organismo a Reggio Emilia nel mese di Maggio 2018. Si precisa che il colloquio è obbligatorio per poter accedere alle fasi successive della selezione.

Modalità di invio della candidatura: si prega di inviare il proprio CV in italiano in formato europeo con breve lettera di motivazione specificando nell’oggetto “SELEZIONE COOPERANTE PALESTINA” al seguente indirizzo: selezione@rtm.ong

Per info: Elena Gaiti, tel: 0522-514205, e-mail: selezione@rtm.ong

 


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *