La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

AIFO – Capo progetto – Paesi vari

AIFO – Associazione Italiana Amici di Raoul Follereau sta selezionando un/a Capo progetto per paesi lusofoni da inserire nella sua operatività in Guinea Bissau, Mozambico, Brasile. Durata 12 mesi. Scadenza candidature 20/04/2019

Capo progetto per Paesi LUSOFONI

Durata del contratto: 1 anno con possibilità di rinnovo.

Retribuzione: nell’ambito dei parametri AIFO a seguito delle esperienze professionali maturate.

Contratto: Privato

Scadenza delle domande: 20 aprile 2019

Contatto: cv@aifo.it

Indicare nell’oggetto della mail: Paesi Lusofoni

L’operato di AIFO si basa sulla valorizzazione della dignità e della capacità di auto-determinazione delle persone beneficiate dalle iniziative che promuove (persone colpite dalla lebbra, persone con disabilità, donne e bambini vulnerabili).

L’Ong AIFO sta cercando personale per il ruolo di capo progetto nei Paesi di lingua portoghese dove opera.

Principali funzioni e responsabilità.

• Coordinare e supervisionare le attività previste dal progetto in stretta relazione con i partner locali ed internazionali.

• Assicurare tempistica e qualità dei rapporti strategici, operativi, amministrativi e di controllo verso AIFO ed i Donatori, e tutta la relativa documentazione di progetto.

• Coordinare le risorse umane assegnate sul progetto.

• Sostenere il rafforzamento delle competenze dei partner nella pianificazione e gestione delle attività e favorire e garantire lo sviluppo delle azioni in consonanza con la mission associativa.

• In collaborazione con il coordinatore Paese, identificare la necessità di eseguire studi di fattibilità progettuale e redigere documenti di progetto per differenti Enti co-finanziatori. Competenze tecniche richieste

.• Capacità di disegno e redazione di proposte di progetto.

• Capacità di gestione di progettualità complesse.

• Conoscenza delle regole dei bandi e le procedure dei principali donatori (Unione Europea, Agenzia Italiana di Cooperazione e Sviluppo e Agenzie ONU).

• Capacità di gestione di software gestionali ed amministrativi, e strumenti di comunicazione online.

Requisiti richiesti.

Esperienza pregressa in progetti di cooperazione in Africa ed in paesi lusofoni.

Buona conoscenza delle politiche, procedure e linee guida dei principali donatori internazionali.

Buona conoscenza ed esperienza del Ciclo di gestione del Progetto e Quadro Logico.

Formazione universitaria in campo sociale e/o gestionale.

Laurea in Medicina, Medicina Pubblica

Conoscenza ottima parlata e scritta del Portoghese (obbligatoria); altre lingue preferenziali: francese, creolo, inglese.

Durata del contratto: 1 anno con possibilità di rinnovo.

Retribuzione nell’ambito dei parametri AIFO a seguito delle esperienze professionali maturate.

Contratto: Privato

Scadenza delle domande: 20 aprile 2019

Contatto: cv@aifo.it

Indicare nell’oggetto della mail: Paesi Lusofoni


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *