La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

CIFA – Valutatore progetto AICS ECG – Italia

CIFA ONLUS sta selezionando un/a Valutatore progetto AICS ECG da inserire nella sua operatività in Italia. Durata 3 mesi (luglio 2019 e settembre-ottobre 2020). Scadenza candidature 13/07/2019

Valutatore progetto AICS ECG – Italia

CIFA è un’organizzazione non governativa nata nel 1980 a Torino, impegnata in Italia e all’estero a migliorare le condizioni di vita dei minori e giovani, in cui la promozione dei loro diritti sia integrata da un approccio di empowerment e valorizzazione del loro protagonismo. Attraverso i progetti di Educazione alla Cittadinanza Globale e ai Diritti Umani, il CIFA è impegnato a promuovere un mondo in cui inclusione, sostenibilità e cittadinanza attiva siano alla base del convivere civile.

Il Progetto

Il progetto #SOStenibilmente, co-finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo sviluppo, è un programma nazionale di educazione ambientale ideato e realizzato con Legambiente, Museo A come Ambiente di Torino, il Consorzio per la Ricerca e l’Educazione Permanente (COREP), Associazione Italia che cambia, ACHAB srl, Università di Torino, La Stampa, Regione Piemonte e diversi Comuni italiani. Il progetto, che è appena cominciato e si svolgerà fino a ottobre 2020, mira al rafforzamento del protagonismo giovanile in campo ambientale attraverso percorsi didattici di educazione allo sviluppo sostenibile e attivazioni giovanili che coinvolgeranno circa 500 scuole in tutto il Paese.

Obiettivi della posizione:

  • Sviluppare una strategia di valutazione del progetto (luglio 2019);
  • Coadiuvare nella costruzione degli strumenti di valutazione da integrare nei percorsi didattici (luglio 2019);
  • Realizzare la valutazione del progetto (sett-ott 2020)

Descrizione dei requisiti

Titolo di studio – Laurea magistrale o del vecchio ordinamento in sociologia, scienze della formazione o materie attinenti al progetto. Corsi specialistici o master attinenti all’incarico verranno considerati quali elementi preferenziali.

Competenze e caratteristiche richieste:

  • esperienza di almeno 2 anni nella valutazione di progetti educativi (almeno tre valutazioni realizzate)
  • conoscenza di metodologie di valutazione progettuale, meglio se nell’ambito di progetti educativi e/o progetti di educazione alla cittadinanza globale
  • conoscenza di metodologie e strumenti anche informatici nella raccolta, gestione e analisi dei dati, elaborazione e somministrazione di questionari, tecniche di interviste e focus group
  • ottima capacità organizzativa e di gestione dei processi, flessibilità, precisione

Remunerazione: 5000 euro lordi

Sede: CIFA ha sede a Torino. Il progetto ha copertura nazionale. La consulenza potrà essere svolta a distanza

Inviare CV firmato e lettera motivazionale a: selezioni@cifaong.it, indicando nell’oggetto “VAL01”

Coloro che non rispettano i requisiti richiesti non verranno presi in considerazione, così come coloro che non invieranno CV e/o lettera motivazionale nella propria candidatura.

Verranno ricontattati solo coloro che supereranno la prima fase di selezione. Ai candidati in short list verrà chiesto di elaborare una proposta di piano di monitoraggio e valutazione per il progetto.

Considerando l’urgenza della posizione, la vacancy verrà chiusa in caso di tempestiva identificazione del candidato idoneo.


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *