La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

Diritti, Uguaglianza e Cittadinanza: ecco le scadenze 2020 del programma REC

La Commissione ha recentemente pubblicato i nuovi bandi del programma Diritti, Uguaglianza e Cittadinanza (REC – Rights, Equality and Citizenship Programme) per l’anno 2020, in apertura a gennaio e in scadenza ad aprile.

Il programma è composta da più bandi che intendono sostenere progetti nazionali o transnazionali volte a prevenire e combattere tutte le forme di violenza contro i bambini, i giovani e le donne e si prefigge tra le priorità la prevenzione e la risposta al fenomeno della violenza on line contro le donne, la protezione e il sostegno di bambini, giovani e donne che sono vittime e potenziale vittime (inclusi i testimoni) di violenza. Il focus in quest’ultimo caso è in particolare sulla protezione e la creazione di servizi di supporto per le potenziali vittime e testimoni di violenza. Il budget totale previsto ammonta a 12,4 milioni di euro.

Il programma Rec è una delle linee di finanziamento più importanti che la Ue mette a disposizione in tema di protezione dei diritti umani e di contrasto della violenza in tutte le sue forme, compresa appunto quella contro le donne e i bambini. Queste opportunità di finanziamento coprono diversi ambiti di intervento, tra cui in particolare la promozione dell’uguaglianza di genere, la lotta appunto contro la violenza su donne e minori e contro il razzismo e l’intolleranza, compreso l’incitamento all’odio online.

Ecco di seguito i bandi specifici e le relative scadenze:

Bando per lo sviluppo di capacità nell’area dei diritti del minore (3.350.000 EUR)

Scadenza: 29 aprile 2020

Bando per la sensibilizzazione sui diritti legati alla cittadinanza europea e l’inclusione dei cittadini mobili e per sostenere la cooperazione tra le autorità nazionali competenti in materia elettorale (2.000.000 EUR)

Scadenza: 1° aprile 2020

Bando per prevenire e combattere ogni forma di violenza su minori, giovani e donne (12.435.000 EUR)

Scadenza: 1° aprile 2020

Bando per promuovere l’effettiva implementazione del principio di non discriminazione (5.000.000 EUR)

Scadenza: 1° aprile 2020

Bando per la prevenzione e la lotta a razzismo, xenofobia, omofobia e altre forme di intolleranza e per il monitoraggio, la lotta e la prevenzione dei discorsi d’odio online (7.930.000 EUR)

Scadenza: 15 aprile 2020

Bando per eliminare il divario di genere durante il corso della vita (3.933.000 EUR)

Scadenza: 1° aprile 2020

Bando ristretto alle Piattaforme nazionali Rom (1.400.000 EUR)

Scadenza: 29 aprile 2020

Bando ristretto alle Autorità nazionali per la protezione dei dati per la sensibilizzazione degli stakeholder sulla nuova legislazione in materia (1.000.000 EUR)

Scadenza: 1° aprile 2020

I bandi finanziano progetti nazionali o transnazionali che coinvolgano almeno 2 enti pubblici, privati no-profit o organizzazioni internazionali. Le organizzazioni a scopo di lucro possono partecipare solo in qualità di partner. I paesi eleggibili sono gli stati membri dell’UE, l’Islanda e la Serbia.

I progetti possono ricevere un contributo UE a copertura di un massimo dell’80% dei costi totali e comunque non inferiore a 75.000 EUR.

Scarica il Workprogramme REC 2020


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *