La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

AVAZ – Project Development Manager – Italia

AVAZ – Associazione Volontari per lo Sviluppo dei Popoli sta selezionando un/a Project Development Manager da inserire nella sua operatività in Italia. Scadenza candidature 02/08/2020

Project Development Manager Italia | Africa – Italia

Sede di lavoro: Roma, Italia

Tipologia di contratto e retribuzione: a seconda del profilo del candidato, con periodo di prova

Scadenza invio candidatura: 02 agosto 2020

AVAZ, impegnata da oltre 30 anni nella cooperazione internazionale in Africa e nella Educazione alla Cittadinanza Globale in Italia, cerca un collaboratore/collaboratrice con esperienza nella progettazione e amministrazione di progetti di cooperazione internazionale. Si cerca una persona competente, organizzata, entusiasta, dinamica e con una forte motivazione a lavorare nel no profit.

Sintesi della posizione

Il Project Development Manager (PDM) costituisce il pilastro fondante della struttura di sede dell’AVAZ. Coordina in maniera efficiente i collaboratori in Italia e all’estero con l’obiettivo primario di avviare nuove partnership, sviluppare idee progettuali, ottenere le risorse finanziarie per poterle implementare e consolidare le relazioni con i donatori. Inoltre, si occupa di supervisionare l’andamento dei progetti in corso in supporto al personale in Italia ed espatriato. In questo ruolo, autonomia e delega vanno di pari passo con responsabilità e focus sul raggiungimento degli obiettivi; I compiti sono sia direttamente connessi all’attività progettuale (es. ricerca bandi, scrittura progetti, redazione delle rendicontazioni, incontri con i donatori…) sia trasversali (es. comunicazione, formazione…), riportando alla Direzione AVAZ. È requisito fondamentale l’ottima padronanza delle lingue Italiano e Francese e l’interesse ad assumere un ruolo con un orizzonte pluriennale.

Requisiti che costituiscono titolo preferenziale

  • Laurea e/o master in ambito di Cooperazione allo Sviluppo, Relazioni internazionali e simili;
  • Esperienza pluriennale nella presentazione di progetti a enti privati di erogazione e su bandi AICS ed europei;
  • Esperienza pluriennale nella gestione e rendicontazione dei progetti suindicati;
  • Esperienza lavorativa sul terreno con organizzazioni umanitarie e/o di cooperazione in PVS e/o esperienza lavorativa maturata nel settore delle Ong in Italia;
  • Formazione costante sui principali toolkit di progettazione e sulla Theory of Change;
  • Buona conoscenza degli strumenti di M&E;
  • Esperienza nella gestione amministrativo-contabile di una ONG;
  • Buona conoscenza della lingua inglese;
  • Utilizzo dei principali strumenti di Office;
  • Disponibilità ad effettuare missioni brevi, se necessario;
  • Buone capacità relazionali e comunicative anche in contesti istituzionali;
  • Spirito d’iniziativa, flessibilità ed elevata capacità di problem solving;
  • Capacità di pianificazione del proprio tempo e delle proprie attività nel rispetto di priorità, scadenze ed obiettivi;
  • Capacità di lavoro autonomo e in team

Come candidarsi

Inviare all’indirizzo progetti@avaz.it i seguenti allegati:

  • CV aggiornato con autorizzazione firmata al trattamento dei dati personali (GDPR 2016/679);
  • Lettera motivazionale (max 1 pagina) nella quale vengono trattati almeno i seguenti temi: eventuale conoscenza pregressa di AVAZ, come la propria esperienza personale e professionale possa essere utile e valorizzata per questa posizione, retribuzione annua lorda attesa, data di prima disponibilità. Candidature prive di queste informazioni non verranno prese in considerazione.

L’oggetto dell’email dovrà essere “PDM Roma – candidatura di NOME COGNOME”

Ci scusiamo anticipatamente, ma solo i candidati ritenuti idonei verranno ricontattati per un colloquio.


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *