La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

Fondazione Giovanni Paolo II – Referente strategia commercializzazione – Giordania

Fondazione Giovanni Paolo II sta selezionando un/a Referente per supporto alla strategia di commercializzazione (junior/middle espatriato) da inserire nella sua operatività in Giordania. Durata 6 mesi, rinnovabile per 12 mesi. Scadenza candidature 31/07/2020

Referente per supporto alla strategia di commercializzazione (junior/middle espatriato) – Giordania

Progetto AID 11481: Promozione della filiera agribusiness dell’Aloe Vera attraverso l’implementazione di un progetto pilota a sostegno delle cooperative di piccoli produttori nell’area di Karak in Giordania

Sede di lavoro: Amman Giordania con spostamenti in aree limitrofe dove ha sede il progetto (Karak, Madaba ecc)

Durata prevista: 6 mesi (seconda annualità di progetto) rinnovabile per 12 mensilità

Partenza: Novembre 2020 Scadenza candidatura: 31 luglio 2020

Selezione (prova scritta a distanza e colloquio possibilmente in presenza): 1-15 settembre 2020

Livello retributivo: compenso per profilo junior/middle

Datore di lavoro: Fondazione Giovanni Paolo II per il dialogo, la cooperazione e lo sviluppo Onlus

Tipologia di contratto: Contratto a progetto a tempo determinato

Descrizione sintetica del progetto:

Il progetto intende contribuire allo sviluppo della filiera dell’Aloe per migliorare le condizioni di vita e la resilienza delle comunità di piccoli produttori agricoli nell’area di Karak in Giordania, quali associazioni femminili, cooperative ed ONG locali ed in particolare promuovendo la riqualificazione manageriale, produttiva agricola e l’accesso a mercati remunerativi. Per raggiungere questi risultati la strategia adotta un sistema di controllo della qualità applicato alla gestione del suolo e alla coltivazione della pianta, al fine di orientare all’efficienza la produzione, il raccolto, la selezione e la preparazione del prodotto finale, per assicurare standard di massima qualità. Per maggiori informazioni ed approfondimenti visitate il sito smallfarmers.trade sezione Aloe.

Ente cofinanziatore: AICS

Ruolo della FGPII: capofila

Requisiti richiesti:

Laurea in discipline attinenti allo sviluppo economico e/o alla cooperazione internazionale;

• Precedenti esperienze lavorative complessive di 2 anni nel settore della cooperazione internazionale in PVS;

• Ottima conoscenza della lingua Inglese (scritta/parlata);

• Ottima conoscenza del pacchetto Office ed in particolare di Excel;

• Conoscenza procedure AICS ed UE;

• Capacità di relazioni istituzionali sia con partner e autorità locali che internazionali;

• Capacità di needs assessment e studi di fattibilità;

• Capacità di formulazione di nuova progettazione (Project Cycle Management, Result Oriented);

• Capacità di lavoro in team e in autonomia;

• Capacità di lavorare per obiettivi rispettando le scadenze;

• Capacità di elaborazione e finalizzazione della reportistica di progetto;

• Adattabilità a contesti di lavoro multi-culturali, dinamicità, motivazione etica, disponibilità al confronto ed al cambiamento.

Requisiti preferenziali

• Precedente esperienza lavorativa in Giordania e in Medio Oriente;

• Precedente esperienza in collaborazione gestione di progetti nel settore dello sviluppo economico in aree rurali delle filiere agroalimentari dai sistemi di controllo di qualità nella produzione alla trasformazione e vendita del prodotto;

• Precedente esperienza in ambito amministrativo;

• Conoscenza lingua araba.

Principali compiti e finalità

• L’esperto junior lavorerà sotto la supervisione e in collaborazione con il capo progetto espatriato responsabile della strategia del progetto e in coordinamento con la sede della FGPII in Italia;

• Supporto al coordinatore paese nella gestione delle attività legate alla commercializzazione del prodotto, in favore delle associazioni beneficiarie, possibilmente del consorzio che si potrebbe creare con la partecipazione delle stesse associazioni per la trasformazione e vendita dell’aloe;

• Supporto all’organizzazione e gestione degli acquisti nel rispetto delle procedure della FGPII e del donatore;

• Supporto alla gestione amministrativa del progetto nel rispetto delle procedure della FGPII e del donatore;

• Supporto alla organizzazione e realizzazione di visite studio e partecipazione a fiere internazionali.

Inviare la propria candidatura entro il 31 luglio 2020 al seguente indirizzo: s.spapperi@fondazionegiovannipaolo.org specificando nell’oggetto “Referente per supporto alla strategia di commercializzazione Aloe”

Sono vincolanti i seguenti documenti:

• CV format europeo, no Europass

• Lettera di presentazione/motivazione

• Indicazione di almeno 2 referenze con e-mail e telefono

Verrà dato un riscontro solo ai candidati che rientreranno nella short list preselezionata. Verranno invitati a prendere parte alle prove solamente i candidati che rientreranno nella short-list. I costi del colloquio presenziale saranno a carico del candidato/a.

Le nostre ricerche di personale sono aperte a tutte le candidature, senza alcuna discriminazione di: nazionalità, religione, genere, età e appartenenza politica. La ricerca è aperta a persone appartenenti a categorie protette. Verranno esaminati i curriculum contenenti l’autorizzazione al Trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs.196/2003.


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *