La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

Africa ’70 – Coordinatore / Coordinatrice Sostituzione Maternità – Italia

Movimento Africa ’70 sta selezionando un/a Coordinatore / Coordinatrice Sostituzione Maternità da inserire nella sua operatività in Italia. Durata 5-12 mesi. Scadenza candidature 30/09/2020

Coordinatore / Coordinatrice Sostituzione Maternità – Italia

Movimento Africa ’70 cerca un/una Coordinatore/Coordinatrice – sostituzione maternità per la sede in Italia

Posizione: Coordinatore/Coordinatrice

Contratto: sostituzione maternità, CCNL Settore del terziario e del commercio, con inquadramento di III Livello, 5 mesi rinnovabili fino a 12, con inizio indicativamente il 16 novembre 2020, e in ogni caso fine del rapporto lavorativo ai 12 mesi.

Paese e luogo di lavoro: Italia, sede di Movimento Africa ’70, Via Missori 14, 20900 Monza (MB).

Movimento Africa ’70 Movimento Africa ‘70 è un’associazione senza scopo di lucro, ONG riconosciuta dal Ministero degli Affari Esteri e attualmente iscritta all’elenco delle Organizzazioni della Società Civile, dell’Agenzia Italiana di Cooperazione per lo Sviluppo. Da anni coniughiamo i nostri interventi di cooperazione internazionale nel bacino del Mediterraneo, in Africa e in America Centrale con iniziative di educazione alla cittadinanza globale in Italia, in particolare nell’area metropolitana e nella provincia di Milano, a Monza e nella Brianza. Attualmente i nostri settori prioritari d’intervento sono la Sicurezza e Sovranità Alimentare; la Pianificazione del territorio e la valorizzazione del Patrimonio Culturale e Ambientale; l’Economia Solidale; la Coesione Sociale e la Partecipazione Attiva.

Descrizione della posizione

Organigramma: Risponde al Comitato Direttivo; Collabora con la responsabile dell’area amministrativa e con i/le responsabili delle diverse aree settoriali e/o geografiche.

Ruolo: Responsabile del coordinamento operativo dello staff di sede e del personale espatriato, gestisce la contrattazione delle risorse umane e materiali necessarie al funzionamento dell’ente; redige il calendario di lavoro della sede; garantisce un’adeguata gestione delle comunicazioni all’interno dello staff e fra lo staff stesso e il direttivo; supervisiona il flusso di comunicazioni ufficiali con finanziatori e partner.

Compiti e attività:

  • Coordina e facilita la comunicazione interna fra lo staff, e fra di esso e il Comitato Direttivo;
  • Gestisce il calendario operativo della sede operativa di Movimento Africa ’70, segnalando le scadenze per la presentazione di progetti o di rapporti e tutte le altre date importanti per il funzionamento dell’ente;
  • Facilita il coordinamento del lavoro dei diversi membri dello staff, promuove sinergie tra i progetti e fra i responsabili in Italia e all’estero;
  • Favorisce lo scambio costante di informazioni e indice riunioni ordinarie e straordinarie con l’obiettivo di valutare l’andamento della programmazione, dare priorità e gestire eventuali conflitti;
  • Aggiorna costantemente il Comitato Direttivo sullo stato di avanzamento dei lavori e sul grado di esecuzione delle delibere;
  • Collabora con le responsabili di area e con il resto dello staff, per elaborare il budget previsionale annuale, da presentare al Comitato Direttivo;
  • Informa tempestivamente il Comitato Direttivo, di qualsiasi imprevisto significativo nella gestione ordinaria e straordinaria dell’ente;
  • Realizza la selezione delle risorse umane necessarie al funzionamento dell’ Supporta, laddove necessario, le responsabili di area e i/le capo progetto espatriati/e, nella selezione delle risorse umane in Italia ed espatriate, necessarie alla realizzazione dei progetti e delle iniziative, in stretto coordinamento con il Comitato Direttivo;
  • Realizza ed emette eventuali ordini di servizio e lettere di richiamo al personale dipendente o ai collaboratori in sede in Italia ed espatriati; Segnala al Comitato Direttivo gravi inadempienze che comportano il non rinnovo del contratto o il licenziamento dei dipendenti e collaboratori italiani in sede e all’estero;
  • Supervisiona la selezione di eventuali tirocinanti e volontari da inserire nello staff in Italia e all’estero e coordina il lavoro dei tirocinanti e dei volontari in sede;
  • Implementa e segnala eventuali necessità di aggiornamento delle procedure operative dell’ente;
  • Garantisce la partecipazione ai tavoli di coordinamento delle organizzazioni della societàcivile che operano nella cooperazione internazionale e di altre realtà associative d’interesse per l’organizzazione;
  • Coordina l’aggiornamento periodico dell’archivio dei progetti;
  • Supervisiona tutti gli aspetti gestionali, procedurali e relazionali dei progetti realizzati nell’area o settore di competenza;
  • Esegue un costante monitoraggio tecnico ed economico delle attività previste in conformità con il piano di monitoraggio e valutazione dei progetti;
  • Supervisiona e approva il POA e POF dei progetti dell’area di competenza;
  • Collabora con i responsabili di area e di progetto all’elaborazione delle proposte progettuali, dei report e delle richieste di finanziamento, garantendo un’adeguata revisione dei criteri di ammissibilità formale dei documenti e contribuendo secondo le proprie conoscenze e competenze;
  • Coordina le azioni da intraprendere in caso di eventuali emergenze relative al personale all’estero e in Italia;
  • Gestisce direttamente o delega ad altri l’implementazione di quelle iniziative sul territorio italiano per le quali non sono state previste ulteriori risorse;
  • Aggiorna la pagina web e i social dell’organizzazione;

Descrizione del profilo:

  • Requisiti obbligatori per l’ammissibilità delle candidature
  • Titolo di studio: Laurea universitaria (costituiranno titolo preferenziale la laurea magistrale, ovvero un master I o II livello, o corso di specializzazione in cooperazione internazionale e/o discipline affini all’organizzazione aziendale, il diritto, l’economia).
  • Esperienza pregressa: Almeno 5 anni verificabili di esperienza professionale nella gestione, management o amministrazione di enti non profit e/o profit (costituirà titolo preferenziale una pregressa esperienza lavorativa nell’ufficio risorse umane, progetti o amministrazione di altre ONG italiane e/o europee).
  • Ulteriori criteri di valutazione delle candidature
  • Conoscenza della normativa relativa ai finanziamenti EuropeAID e AICS e delle modalità per la registrazione delle ONG/OSC negli elenchi e piattaforme dei finanziatori;
  • Esperienza pregressa nella gestione delle risorse umane e nell’organizzazione di missioni brevi di cooperazione internazionale;
  • Capacità e competenze nella gestione delle relazioni con i finanziatori, con i partner e con personale dello staff;
  • Capacità e competenze informatiche, specialmente nel campo dei software per la gestione aziendale, manageriale e contabile dei progetti e degli enti sia profit che non profit, così come degli strumenti per la gestione della posta elettronica e dell’archiviazione e condivisione dei dati su cloud.
  • Buona conoscenza del francese e/o dello spagnolo e/o del portoghese.

Come candidarsi:

Inviare CV e lettera motivazionale entro il 30/09/2020 all’indirizzo email: africa70@africa70.org indicando nell’oggetto: SelezioneCoordinatore_[NomeCognome]


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *