La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

VIS – Responsabile Amministrativo – Ghana

VIS – Volontariato Internazionale per lo Sviluppo sta selezionando un/a Responsabile Amministrativo da inserire nella sua operatività in Ghana. Durata 12 mesi. Scadenza candidature 06/11/2020

Responsabile Amministrativo – Ghana

RESPONSABILE AMMINISTRATIVO IN LOCO

Paese: Ghana

Località: Accra, con frequenti missioni nelle aree di lavoro

Partenza: Novembre/Dicembre 2020

Durata: 12 mesi (rinnovabile)

Referenti: Il Coordinatore Regionale Pianificazione e Controllo (CRPC) Africa Occidentale sarà il referente funzionale e il Rappresentante Paese (RPL) sarà il referente gerarchico nel paese.

Invio candidature: selezione@volint.it, oggetto RAL Ghana. Si richiede il CV, lettera di motivazione e le Referenze (almeno 2 contatti).

Scadenza invio candidature: 6/11/2020

Solo i profili pre-selezionati verranno contattati.

I progetti attualmente in corso  in Ghana sono:

CEI/EU: L’azione proposta mira a promuovere lo sviluppo sostenibile nella regione di Brong Ahafo (BAR), attraverso il sostegno alla creazione di meccanismi efficaci di impegno, collaborazione e cooperazione nella conduzione dei processi di sviluppo sostenibile tra le organizzazioni della società civile (OSC) e le autorità locali (AL).

FAMI: Promozione della migrazione regolare tramite corsi di formazione professionale e corsi di lingua e cultura italiana

Finalità

Il/la Responsabile Amministrativa dovrà garantire la corretta, trasparente ed efficace gestione amministrativo-contabile dei progetti in Ghana e sarà preposta a garantire l’efficiente organizzazione degli uffici locali, dal punto di vista logistico, della gestione amministrativa e del personale locale.

Responsabilità e compiti

  • Contribuire allo sviluppo del piano finanziario annuale del paese con pianificazione delle spese mensili (per l’anno successivo), con la suddivisione delle stesse tra apporto donor e apporto ONG, tra spese Italia e spese loco e tra spese gestite dal VIS e spese gestite dai partner.
  • Elaborare il piano finanziario dei progetti, in raccordo con Coordinatore Regionale Pianificazione e Controllo (CRPC) e Rappresentante Paese Loco (RPL), raccogliere eventuali preventivi e valorizzazioni in loco.
  • Contribuire alla formulazione delle richieste invii del Rappresentante Paese Loco (RPL).
  • Predisposizione documentazione necessaria all’avvio degli interventi.
  • Garantire una corretta gestione dei documenti amministrativi e contabili dei progetti, anche quella richiesta dai revisori e dal donatore;
  • Coordinare il IGA-MC Comitato che si occupa dell’analisi e della valutazione delle proposte progettuali per il fondo di sviluppo FATOUD;
  • Supervisionare il fondo di sviluppo FATOUD;
  • Assicurare una corretta gestione delle casse, dei conti correnti bancari e della relativa riconciliazione su base mensile;
  • Aggiornare e controllare la PN loco, tramite gestionale (GIVE) e inviare a CRPC gli estratti c/c/b & casse, riconciliazione.
  • Assicurare una corretta gestione amministrativa dello staff nazionale (salari, contratti, ferie, permessi…);
  • Assicurare la gestione diretta e la formazione dello staff amministrativo nazionale.
  • Gestire corretta imputazione spese in loco connesse a gestione personale espatriato.
  • Garantire il buon svolgimento dei rapporti con le autorità locali e partner locali per gli aspetti amministrativi.
  • Monitorare in collaborazione con l’RPL/Project Manager l’andamento economico-finanziario dei progetti, elaborando piani finanziari, piani per gli acquisti e segnalando eventuali scostamenti dal budget approvato.
  • Predisporre la documentazione necessaria per l’attuazione di procedure previste per acquisti e lavori (preventivi, tender, affidamenti, ecc).
  • Elaborare i report finanziari intermedi e finali, sotto la supervisione del CRPC e in raccordo con RPL/PM. In caso di donatore in loco, gestione delle relazioni con auditor, presentazione del rendiconto e invio a integrazioni e modifiche richieste dal donatore di concerto con RPL/PM e CRPC.
  • Tenere costantemente aggiornato l’inventario di tutti gli beni di proprietà del VIS ed eventualmente gestire le scorte in un magazzino appropriato, evitando il danneggiamento dei beni stoccati.
  • Tenere costantemente aggiornato l’elenco dei fornitori locali affidabili e dei contratti stipulati con i fornitori, per essere utilizzato durante la procedura di acquisto di beni e servizi.
  • Tenere costantemente aggiornato l’elenco dei contatti dello staff espatriato e locale della Missione, per tutte le basi nel Paese, e inviarlo alle Risorse Umane ad ogni aggiornamento.

Requisiti

Conoscenze:

Laurea in Economia, Scienze Politiche, Relazioni Internazionali o affini

Buona conoscenza di Excel e di software di contabilità

Ottima conoscenza della lingua inglese scritta e parlata

Conoscenza delle procedure UE e AICS

Competenze:

Pregressa esperienza di 3 anni nella gestione e/o amministrazione di progetti di cooperazione, preferibilmente in Africa;

Esperienza pregressa in gestione di progetti UE e AICS

Preferibile esperienza pregressa in gestione di Fondi di sviluppo e/o micro-credito

Capacità

Capacità di supervisione e ottica d’insieme degli aspetti economico-finanziari

Capacità di coordinamento e supervisione staff locale in accordo con le leggi vigenti nel paese

Dimensione psico-attitudinale:

Ottime capacità di flessibilità e di adattamento in un contesto isolato

Buone capacità di gestione degli imprevisti

Affidabilità e scrupolosità

Link: https://www.volint.it/offerte-lavoro/vis-1


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *