La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

CESVI – Desk Officer – Italia

Cesvi sta selezionando un/a Desk Officer da inserire nella sua operatività in Italia. Durata 12 mesi, rinnovabili. Scadenza candidature 10/12/2020

Desk Officer – Italia

Contesto Lavorativo

Cesvi è un’organizzazione Non Governativa (ONG) nata a Bergamo nel 1985, e operativa in 23 paesi del mondo a supporto delle popolazioni più vulnerabili per il raggiungimento delle loro aspirazioni e uno sviluppo sostenibile nel rispetto dei diritti umani. In ragione degli ideali di giustizia sociale, Cesvi persegue il benessere delle popolazioni che si trovano in condizione di povertà o colpite da guerre, calamità naturali e disastri ambientali.

L’Area Programmi, nello specifico, coordina dalla sede italiana le attività di implementazione dei progetti di emergenza e di sviluppo, elaborando strategie di intervento e nuove proposte progettuali.

L’Area Programmi è costituita, tra le altre figure, dai Desk Officer, ciascuno responsabile per la gestione dei Programmi Cesvi di specifiche aree geografiche.

Le attività spaziano dall’analisi dei bisogni, agli studi di fattibilità per nuovi possibili interventi, alla gestione dei progetti in corso e delle relazioni con i donors istituzionali.

Job Description

La collaborazione inizierà a Gennaio 2021.

Sede di lavoro: Bergamo, con spostamenti  sul territorio nazionale, quando richiesto.

La persona selezionata risponderà al Co-Head of Programme Dept. – Area Europe/Middle East/Asia/Latin America

Principali compiti:

– Definizione, implementazione e valutazione di strategie nell’area geografica assegnata e in linea con la policy dell’Area Programmi.

– Identificazione dei bisogni allo scopo di presentare e promuovere nuovi progetti, in accordo con le scadenze e le procedure dei donatori

– Follow-up sui nuovi progetti presentati

– In coordinamento con l’Area Risorse Umane, fornisce puntuali indicazioni per la selezione e formazione degli espatriati.

– Gestisce il team di PM e dà supporto operativo quando necessario

– Monitora l’implementazione dei progetti

– Controlla e monitora l’adesione (compliance) alle procedure amministrative della Sede e alle regole/procedure dei donatori

– Supervisiona i budget di progetto in collaborazione con i Project Managers

– In stretto coordinamento con i PM del Programma Italia, gestisce le relazioni con i donatori, i beneficiari e le  e altri stakeholders del territorio

– In accordo con il Co-head of Programme Dept. organizza missioni di monitoraggio nelle aree di competenza e/o in nuove aree per effettuare studi di fattibilità

Requisiti essenziali

  • Diploma di Laurea Magistrale o titolo superiore in Economia, Scienze Politiche, Giurisprudenza o equivalenti
  • Esperienza di lavoro in Italia in posizione affine
  • Almeno 5-7 anni di esperienza nel coordinamento di programmi umanitari o di sviluppo nella cooperazione internazionale o nella gestione di programmi complessi nel terzo settore.
  • Conoscenza di regole e procedure dei principali donatori nazionali e internazionali in ambito di protezione e inclusione
  • Conoscenza di donor italiani, quali: Con i bambini e Ministero Lavoro e Politiche Sociali.
  • Pregressa gestione di progetti finanziati da DJ Justice e da Fondazione Cariplo
  • Conoscenza in uno o più dei seguenti settori/temi: Inclusive and sustainable growth; Protection e Inclusion; Migrazioni
  • Competenze nella scrittura di proposte progettuali
  • Elaborazione e gestione di budget di progetto
  • Scrittura di report (secondo le regole e procedure dei donatori)
  • Comprovata esperienza nella gestione delle risorse umane
  • Proattività nell’identificazione di nuovi potenziali donatori
  • Capacità di coordinamento e gestione di altri partner di progetto
  • Ottime capacità nella gestione delle relazioni con enti pubblici e/o privati
  • Ottime capacità di analisi e problem solving
  • Leadership, organizzazione e capacità relazionali.
  • Flessibilità
  • Teamworking
  • Orientamento al risultato
  • Ottima conoscenza della lingua inglese  (scritta e orale)
  • Buona conoscenza del pacchetto Office (word, excel, power point, outlook) e degli strumenti di navigazione internet

SAFEGUARDING

Cesvi ha tolleranza zero nei confronti di qualsiasi violenza, abuso o sfruttamento ai danni di bambini e adulti vulnerabili, perpetrati dal proprio staff, dallo staff dei partner o da altro personale associato all’organizzazione.

L’impegno di Cesvi a essere un’organizzazione sicura inizia con il processo di selezione del personale, che include controlli meticolosi come quelli sui precedenti penali, al fine di garantire che bambini e adulti vulnerabili siano tutelati e che gli abusi siano prevenuti. I controlli di safeguarding costituiscono dunque parte integrante del processo di selezione.

A causa dell’elevato numero di candidature ricevute, non ci è possibile dare un riscontro a tutti i candidati. Solamente i profili che rientrano in shortlist e contattati per un primo colloquio verranno aggiornati sullo stato della loro candidatura.

Link: https://www.cesvi.org/jobs/desk-officer-italia-3/


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *