La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

ACRA – Amministratore/trice – Ciad

Fondazione ACRA sta selezionando un/a AMMINISTRATORE PROGETTO da inserire nella sua operatività in Ciad . Durata 12 mesi. Scadenza candidature 07/03/2021

ACRA è una ONG nata nel 1968 dall’iniziativa di un gruppo di persone molto coinvolte nella solidarietà internazionale ed è presente in Ciad dalla sua nascita 50 anni fa. Ha rapidamente rivolto la sua attenzione al settore dello sviluppo rurale, dove vive più della metà della popolazione mondiale.

In questo contesto, ACRA sviluppa il sostegno nella lotta contro la povertà e la fame; per l’accesso all’acqua potabile, alle risorse naturali, alla salute e all’educazione. Oggi, ACRA è presente in diversi paesi dell’Africa, del Centro e del Sud America, dove realizza progetti di sviluppo in diverse aree di intervento.

Ruolo: Amministratore progetto

Regione/Sede: Ciad, N’Djamena o altre base in Ciad con possibilità di smart-working in Italia (maximum 3 mesi)

Data di inizio: marzo-aprile 2021

Scadenza per le candidature: 7 marzo 2021

Stipendio: in relazione all’esperienza, alle qualifiche, alle competenze

Durata del contratto: 12 mesi

Compiti e responsabilità principali:

  • Responsabile della gestione amministrativa e finanziaria del progetto secondo le procedure del donatore e le procedure interne di ACRA;
  • Supervisione della contabilità del progetto in accordo con il coordinamento di ACRA N’Djamena e la sede di ACRA Milano;
  • Verificare che la documentazione prodotta sia conforme alle procedure del donatore, alle procedure interne di ACRA e alla legge del paese d’intervento (Ciad);
  • Gestione del personale locale registrato nell’ambito del progetto, nel rispetto del codice etico di ACRA, del Donatore e dei regolamenti locali di lavoro e fiscali;
  • Supervisionare la corretta gestione del materiale rotabile utilizzato sul campo e di tutte le attrezzature disponibili per l’azione così come l’aggiornamento dell’inventario;
  • Gestire i rapporti con il donatore in relazione alle questioni amministrative legate al progetto in sinergia e collaborazione con l’ufficio amministrativo della sede centrale e il coordinamento di ACRA a N’Djamena;
  • Collaborare con il Project Manager per il corretto funzionamento del controllo di gestione del progetto secondo le procedure ACRA;
  • Organizzare la formazione e l’aggiornamento del personale locale in amministrazione e contabilità;
  • Gestire archivi informatici e cartacei;
  • Prepara i rapporti finanziari per il finanziatore secondo le procedure;
  • Collaborare con il coordinatore del progetto nell’organizzazione del personale locale e della logistica per la realizzazione delle attività.

Competenza richiesta:

  • Esperienza nell’amministrazione di progetti finanziati dall’UE e da altri donatori come l’ONU (almeno 2 anni);
  • Capacità di risolvere problemi logistici in un ambiente complesso;
  • Capacità di lavorare in gruppo e sensibilità ai problemi del campo;
  • Motivazione e buona capacità di lavorare in una burocrazia complessa;
  • Eccellenti capacità logistiche;
  • Capacità di selezionare, formare e gestire il personale;
  • Capacità di gestire relazioni con banche, fornitori, istituzioni;
  • Laurea (preferibilmente profili economici);
  • Conoscenza acquisita delle procedure UE;
  • Conoscenza scritta e parlata del francese;
  • Predisposizione a lavorare con i manager;
  • Disponibilità a viaggiare all’interno del paese;
  • Ottime competenze informatiche (office, Excel, internet, skype, applicazione per la gestione dei progetti).

Prerequisiti preferiti:

  • Laurea in economia o simile;
  • Ulteriori qualifiche di formazione in gestione amministrativa e finanziaria in contesti umanitari;
  • Conoscenza del Ciad;

Contatti

Si prega di inviare la domanda via e-mail a selezione@acra.it prima del 07 marzo 2021.

– CV in formato europeo (Attenzione, solo i CV in formato europeo saranno considerati)

– lettera di presentazione;

– indicazione di almeno 2 referenze con e-mail e telefono.

Oggetto: ADM_ TCHAD_2021

Per ulteriori informazioni visita il sito di ACRA all’indirizzo www.acra.it/lavoraconnoi

ACRA ha tolleranza zero nei confronti di qualsiasi violenza, abuso o sfruttamento ai danni di bambini e adulti vulnerabili, perpetrati dal proprio staff, dallo staff dei partner o da altro personale associato all’organizzazione.

I controlli di safeguarding costituiscono dunque parte integrante del processo di selezione.

Il candidato prescelto dovrà impegnarsi a rispettare e promuovere la Politica PSEA (POLITICA DI PROTEZIONE DA MOLESTIE E ABUSI SESSUALI) e la POLITICA DI PROTEZIONE E TUTELA DELL’INFANZIA dell’organizzazione.

Solo i candidati ritenuti idonei saranno contattati per un colloquio, ci scusiamo in anticipo.

ACRA si riserva di chiudere la ricerca non appena trovato/a il/la candidato/a idoneo/a alla posizione.


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *