La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

WeWorld GVC – Procurement Manager – Italia

WeWorld GVC sta selezionando un/a Procurement Manager da inserire nella sua operatività in Italia . Durata mesi. Scadenza candidature 02/03/2021

Posizione: Procurement Manager

Dipartimento/Area: Dipartimento Amministrazione, Finanza & Controllo – Unità Procurement

Riporta a: Coordinatore Unità Procurement&Logistica

Sede: Milano/Bologna con possibili missioni presso le sedi estere della organizzazione

Contratto: TD/TI

Deadline: 02/03/2021

Inizio previsto: Aprile 2021

Compenso: da definire a seconda del profilo del candidato e policy interna

We World GVC è un’organizzazione italiana indipendente nata dall’unione di GVC Onlus (costituita a Bologna nel 1971) e WeWorld (fondata a Milano nel 1999), con l’obiettivo di accrescere l’impatto dei progetti di Cooperazione allo Sviluppo e Aiuto Umanitario nei 29 Paesi d’intervento, compresa l’Italia.

Lavoriamo perché vengano riconosciuti e soddisfatti i diritti fondamentali di ogni essere umano, contrastando povertà e ingiustizie e generando processi di crescita socio-economica sostenibili e duraturi.

Obiettivo

We World GVC sta cercando un Procurement Manager da inserire in supporto dell’unità Procurement&Logistica

Principali mansioni e responsabilità:

Il Procurement Manager sarà responsabile di:

  • Supportare la  Coordinatrice dell’unità nella verifica e nell’aggiornamento dei manuali, linee guida e modelli di gara della Fondazione
  • Approvare i piani di acquisto dei progetti e della sede per ciascun dipartimento verificandoli con i budget ed in coerenza con le regole dei finanziatori
  • Aggiornare e verificare i piani di acquisti in collaborazione con i responsabili dei budget
  • Verificare ed autorizzare il lancio delle procedure secondo le soglie e le metodologie definite all’interno del manuale di WeWorld
  • Gestire la procedura di selezione dei fornitori e contrattualistica secondo le soglie definite all’interno del manuale
  • Verificare e autorizzare deleghe alle procedure di selezione dei fornitori secondo le soglie definite all’interno del manuale
  • Verificare l’adeguatezza e completezza della documentazione relativa agli acquisti a livello di sede in Italia e per i progetti esteri rispetto alle regole interne e alle regole donatore, supportando trasversalmente tutte le aree della Fondazione
  • Redigere e gestire i contratti di beni, servizi e lavori della Fondazione assicurando un corretto e tempestivo follow-up
  • Collaborare nella gestione dei Training per gli espatriati e i collaboratori di sede
  • Supportare la gestione degli audit, raccogliere la documentazione e i follow-up
  • Gestire il Database della Fondazione dedicato ai processi di acquisto per assicurarne il corretto utilizzo, collaborando attivamente nello sviluppo di nuove evolutive

In particolare, in coordinamento con l’Ufficio Amministrazione, con i Responsabili di Programma e con gli altri Dipartimenti, il Procurement Manager sarà responsabile di:

  • Ottimizzare l’utilizzo dei budget e verificare le previsioni di spesa
  • Condurre il flusso dei processi di acquisto in Italia fornendo le informazioni necessarie all’interno del Dipartimento per la corretta gestione della spesa
  • Gestire la relazione con i fornitori in Italia e all’estero in coordinamento con i vari responsabili delle attività

REQUISITI ESSENZIALI

Qualifiche e conoscenze:

  • Ottima conoscenza della lingua italiana ed inglese orale e scritta
  • Conoscenza delle regole di procurement dei principali donatori istituzionali
  • Conoscenza di principi, concetti, procedure e terminologia per la redazione, la revisione e l’analisi di documenti procedurali e contrattuali
  • Conoscenza dei processi di audit di donatori istituzionali
  • Ottima conoscenza nell’utilizzo dei programmi Word, Excel, Outlook.

Esperienze professionali:

  • Almeno 5 anni di esperienza in attività di procurement e/o finance e/o progettazione presso una Organizzazione non Governativa o una Organizzazione Internazionale.

Competenze e abilità:

  • Capacità di lavorare in team in un ambiente multi-culturale e multi-etnico
  • Precisione, disponibilità e capacità organizzative. Buona capacità di pianificare con forte orientamento all’obiettivo
  • Spirito critico, spiccata capacità di problem solving e intraprendenza nel fissare le priorità e creare risultati positivi
  • Capacità di utilizzo di strumenti di pianificazione e gestione
  • Buona capacità e abilità nell’identificare problemi, formulare opzioni e conclusioni, proporre raccomandazioni e soluzioni

Costituirà un plus:

  • Conoscenza della lingua francese e/o spagnola
  • Conoscenza sistemi ERP

link: https://weworld.intervieweb.it/it/career


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *