La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

Ai.Bi. – Project Coordinator – RDC

Ai.Bi. – Associazione Amici dei Bambini sta selezionando un/a Project Coordinator da inserire nella sua operatività in Rep. del Congo. Durata 18 mesi. Scadenza candidature 30/04/2021

Ai.Bi. – Amici dei Bambini cerca un Project Coordinator per gestire le attività in Repubblica Democratica Congo (RDC).

Sede lavorativa: Goma.

Inizio incarico: Maggio/Giugno 2021.

Contratto: contratto a progetto della durata di 18 mesi (di cui 3 di prova).

Ai.Bi. – Associazione Amici dei Bambini sta cercando per un progetto in istruttoria per il Congo (RDC) un cooperante espatriato per il ruolo di Project Coordinator con le mansioni di:

  • Coordinamento operativo del progetto, in accordo con le controparti locali, gli enti autorizzati e altri soggetti partner del progetto e la sede centrale di Ai.Bi. Italia;
  • Coordinamento generale della filiale congolese di Ai.Bi. Amici dei Bambini.
  • Realizzazione delle attività propedeutiche allo sviluppo (identificazione di bambini da inserire nel progetto) e mantenimento (gestione flusso informazioni Congo (RDC) – Italia – Congo sui beneficiari individuati) del progetto e dei progetti di sostegno a distanza.
  • Realizzazione di monitoraggio; redazione dei report operativi periodici ed elaborazioni di news e articoli;
  • Redazione di report sull’andamento o sulla chiusura di progetto, sapendo confrontarsi con indicatori relativi ai risultati attesi.
  • Gestione e all’occorrenza selezione risorse umane di staff e delle equipe tecniche operative del progetto;
  • Gestione delle risorse finanziarie e dei fondi a disposizione; supporto nella redazione e aggiornamento dei rendiconti di progetto intermedi e finali.
  • Curare e occuparsi del mantenimento o della eventuale costruzione di rapporti istituzionali con le autorità locali, le comunità religiose, i donor e tutti gli interlocutori di Ai.Bi. in Congo (RDC);
  • Aggiornamento periodico a favore della sede italiana sulle attività in corso attraverso una reportistica standardizzata e periodica;
  • Partecipazione alle riunioni di coordinamento (cluster, sistema cooperazione internazionale, e organizzate dalle autorità locali).
  • Collaborazione alla stesura di nuove proposte di progetto, individuando priorità tematiche consolidate o nuove, individuando nuovi partner e/o consolidando gli esistenti e ipotizzando possibili nuove collaborazioni. Studi di fattibilità rispetto a nuove proposte Costruzione di budget relativi a nuove proposte progettuali.
  • Consolidare i progetti di sostegno a distanza in atto e rilanciare la progettazione improntata sulla protezione dell’infanzia vulnerabile a Congo (RDC);
  • Supervisione della gestione delle infrastrutture ed equipaggiamenti di Ai.Bi. nel paese;
  • Aggiornamento continuo delle specifiche sulla sicurezza in loco.

Il candidato ideale sarà laureato in scienze sociali, scienze politiche, scienze della cooperazione internazionale, di età compresa tra i 30 ed i 40 anni, avrà maturato precedenti esperienze di volontariato e/o lavoro in progetti di cooperazione internazionale nei PVS, con pregresse esperienze all’estero in ONG.

Requisiti Congo (RDC):

  • Esperienza (almeno 3 anni) di gestione tecnica e finanziaria di progetti di cooperazione allo sviluppo nei PVS e in particolare di progetti finanziati dall’UE, AICS.
  • Ottima conoscenza della lingua francese, parlata e scritta. Buona conoscenza dell’inglese.
  • Capacità di comunicazione e mediazione con partner e istituzioni locali.
  • Maturità nella gestione e nel coordinamento del personale locale e delle attività di progetto.
  • Ottime doti di “problem solving” e capacità di adattamento a contesti disagiati.
  • Indispensabile la buona conoscenza del pacchetto Office.
  • Preferente conoscenza delle problematiche in rapporto alla adozione (nazionale e internazionale), affido e care-leavers.
  • Precedente esperienza di lavoro su progetti di cooperazione in Africa subsahariana, la conoscenza del sistema legislativo per la protezione dell’infanzia e la conoscenza del contesto congolese è considerato titolo preferenziale.

Ai.Bi. Amici dei Bambini Ai.Bi. Associazione Amici dei Bambini è un’organizzazione non governativa costituita da un movimento di famiglie adottive e affidatarie. Dal 1986 Ai.Bi. lavora ogni giorno al fianco dei bambini ospiti negli istituti di tutto il mondo per combattere l’emergenza abbandono. Opera in Italia con una sede nazionale e 25 tra sedi regionali e punti informativi in tutte le regioni. Ai.Bi. nel mondo è presente in 33 paesi, con sedi operative in Europa dell’Est, Americhe, Africa e Asia.

Per candidarsi al percorso compilare il form “Candidature in risposta ad annuncio” riferendosi alla posizione COOPERANTE – CONGO (RDC)

link: https://www.aibi.it/ita/lavora-con-noi/


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *