La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

COSPE – Coordinatore/trice progetto & Rappresentante Paese – Niger

Cospe Onlus sta selezionando un/a Coordinatore/trice di progetto – Rappresentante Paese da inserire nella sua operatività in Niger. Durata 12 mesi. Scadenza candidature 10/05/2021

COSPE ricerca per il Niger un/a coordinatore/trice di progetto con delega per la rappresentanza nel paese.

In Niger COSPE ha un’equipe di circa 40 persone occupata nella gestione dei seguenti progetti:

  • il progetto “OPLA!Opportunités Paysannes d’empLoi en Agroécologie”, che ha l’obiettivo di promuovere le opportunità di lavoro nei settori chiave dello sviluppo agro-silvo-pastorale, attraverso la gestione razionale delle risorse naturali con un approccio di transizione verso l’agroecologia. Il progetto si realizza nella regione di Tahoua in Niger. Ha un budget di circa 4M di Euro ed è finanziato dall’Agenzia Italiana di Cooperazione allo Sviluppo su fondi del Trust Fund dell’UE, la Farnesina, l’Unione Buddisti Italiani e la FAO.
  • il progetto “Donne in prima linea” che ha l’obiettivo di migliorare le condizioni di vita e l’accesso ai diritti fondamentali di salute e protezione per le donne e le ragazze della regione di Diffa. Finanziato dall’AICS – Emergenza.
  • il progetto “Resilienza e sicurezza alimentare a Chetimari” che intende migliorare la sicurezza alimentare e la capacità di resilienza delle popolazioni in movimento e delle comunità ospitanti nella regione di Diffa.

Responsabilità come Rappresentante Paese

 Ambito strategico 

  • Elaborazione e realizzazione del piano paese
  • Elaborazione del piano di progettazione e di cofinanziamento
  • Relazioni con partner, piattaforme e finanziatori di rilevanza strategica nel paese di riferimento
  • Elaborazione / cura di accordi strategici a livello paese 

Ambito progettuale 

  • Supervisione dei progetti in corso di esecuzione
  • Scrittura di proposte progettuali
  • Elaborare e modificare gli accordi di progetto
  • Elaborazione del piano delle missioni e delle consulenze sui progetti in corso

Ambito Gestione Sede

  • Elaborazione e aggiornamento periodico del vademecum paese
  • Elaborazione ed aggiornamento periodico del Welcome Pack
  • Elaborazione dell’organigramma della sede estera
  • Coordinamento e supporto tecnico e metodologico dello staff di sede
  • Gestione dell’ufficio
  • Strutturazione e mantenimento archivi digitali ed informatici della sede estera (e upload in drive)
  • Cura degli adempimenti legali ed amministrativi per la sede estera

Responsabilità come Coordinatore/trice di progetto

 Ambito progettuale

  • Elaborare i piani operativi tecnici e finanziari dei progetti in corso (POA) in stretto coordinamento con gli Assistenti tecnici, qualora presenti, tenendo conto anche delle specificità di eventuali progetti di cofinanziamento
  • Raccogliere la documentazione di supporto delle attività assicurando la loro archiviazione in conformità alle procedure vigenti
  • Elaborare le richieste di proroghe e/o varianti per i progetti di competenza in corso secondo le procedure dei donor
  • Predisporre i rapporti narrativi intermedi e finali e raccolta e/o elaborazione di tutti i documenti allegati necessari secondo le scadenze interne e contrattuali
  • Elaborare i TdR e l’agenda delle missioni e consulenze secondo le specifiche esigenze dei progetti
  • Organizzare le visite delle delegazioni estere in Italia / Europa
  • Gestire le relazioni con gli interlocutori operativi e istituzionali coinvolti nella realizzazione dei progetti nonché con i partner e i finanziatori in loco

Amministrazione progetti/programmi 

  • Assicurare il rispetto delle linee guida e delle condizioni generali e speciali previste dal finanziatore.
  • Assicurare la supervisione finanziaria e la corretta formulazione delle prime note mensili relative al progetto (giusta attribuzione delle linee di budget, congruità della spesa, conformità delle pezze giustificative)
  • Elaborazione della rendicontazione finanziaria e narrativa intermedia e finale secondo le regole del finanziatore
  • E’ responsabile del reperimento dei cofinanziamenti e della loro gestione
  • Elabora il piano d’acquisti e assicura il rispetto delle corrette procedure di acquisto
  • Collabora con l’amministratore in loco nel controllare le scadenze amministrative relative alla normativa locale (apertura/chiusura uffici, rendicontazione alle amministrazioni locali, ecc); assicurare il rispetto delle procedure di esonero relative alla normativa locale

Gestione delle risorse umane

  • Definire i bisogni, formare e valutare periodicamente le risorse umane direttamente sotto la sua responsabilità
  • Coordinare lo staff di progetto e supervisionare la realizzazione delle attività e del piano di lavoro di ciascuno
  • Assicurare la supervisione dell’avvio, gestione e chiusura dei contratti del personale locale, nel rispetto delle leggi e norme vigenti nel paese in materia in collaborazione con l’Amministratore di progetto

Comunicazione

  • Coordinare le attività di comunicazione dei progetti in loco
  • Organizzare eventi di progetto in loco e in Italia

Requisiti obbligatori:

  • Laurea magistrale, preferibilmente in vedere il progetto
  • Minimo 5 anni di consolidata esperienza in gestione di progetti di progetti e programmi di cooperazione e sviluppo all’estero
  • Conoscenze settoriali (sicurezza alimentare, sviluppo rurale, genere, migrazioni, infrastrutture)
  • Competenze ed esperienza di processi partecipativi
  • Ottima conoscenza delle procedure e norme e dei meccanismi di finanziamento dei principali donatori (obbligatoriamente AICS Emergenza e UE, un plus conoscenza di altri donor)
  • Ottime capacità di relazioni esterne con ONG, Enti governativi, Istituzioni pubbliche, Agenzie, Imprese for profit, donatori privati
  • Ottime capacità di organizzare e coordinare il lavoro di gruppo e relazionarsi con colleghi, collaboratori, volontari
  • Ottima conoscenza informatica dei programmi Excel, Power Point e Word
  • Ottima conoscenza della lingua francese
  • Condivisione della mission, dei valori e delle strategie di COSPE

Requisiti preferenziali

  • Esperienza lavorativa pregressa in Africa Occidentale
  • Esperienza come Rappresentante Paese di Organizzazione/i della Società Civile in paese/i terzo/i
  • Esperienza di coordinamento di progetti di cooperazione internazionale sullo sviluppo di filiere economiche
  • Conoscenza ed uso di strumenti avanzati di monitoraggio e valutazione di progetti e programmi (power analysis, theory of change, valutazioni di impatto, uso di sistemi GIS applicati al monitoraggio di progetti, etc)

Competenze attitudinali rilevanti 

  • Capacità di Problem Solving
  • Flessibilità e capacità di ascolto
  • Capacità di esercitare leadership
  • Gestione dello stress

SEDE DI LAVORO: Niamey – Niger

INIZIO E DURATA DEL CONTRATTO: durata iniziale di 12 mesi a partire indicativamente da maggio 2020.

INQUADRAMENTO CONTRATTUALE: Co.co.co come cooperante espatriato.

Se interessate/i, si prega di inviare il proprio Cv in formato word corredato da una lettera di presentazione e con l’autorizzazione al trattamento dei dati personali secondo la normativa vigente   all’indirizzo risorse.umane@cospe.org – specificando nell’oggetto del messaggio “RP NIGER 2021” – entro e non oltre il 10/5/21.

Nel CV si prega di specificare per ogni esperienza riportata il volume di budget gestito, il donor ed il numero di risorse umane coordinate nonché le referenze dei precedenti impieghi.

I candidati sono invitati a nominare i file da allegare all’email con il proprio nome e cognome. Non saranno presi in considerazione CV non corrispondenti ai requisiti richiesti. Nessuna notifica verrà inviata alle candidature non preselezionate. In caso di buon esito dei colloqui ci si riserva di chiudere l’offerta prima della data indicata.


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *