La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

COOPERMONDO – Consulente Economia/Cooperativismo – Mozambico

Coopermondo – Associazione per la Cooperazione Internazionale allo Sviluppo sta selezionando un/a Consulenza tecnica in Economia/Cooperativismo da inserire nella sua operatività in Mozambico. Durata 1.5 mesi. Scadenza candidature 12/10/2021

COOPERMONDO sta selezionando una persona per una Consulenza tecnica (Formazione cooperativa per formatori) da inserire nella sua operatività in Mozambico, per “consolidare e concludere il percorso formativo volto a rafforzare le 3 cooperative di allevatori attraverso un processo di capacity building in Mozambico”.

Settore professionale: ECONOMIA / COOPERATIVISMO

Sede di lavoro: Mozambico

Data di partenza: NOVEMBRE 2021

Durata: 40 giorni

Data scadenza annuncio: 12-10-2021

Coopermondo si propone di assumere (1) consulente per Consolidare e concludere il percorso formativo volto a rafforzare le 3 cooperative di allevatori attraverso un processo di capacity building in Mozambico nel quadro del progetto SALSA.

PROGETTO

“Sicurezza alimentare: rafforzamento del settore agro-zootecnico nelle provincie di Gaza e Sofala – SALSA” – IATI ID XM-DAC-6-4-011469-01-0

  1. Descrizione del progetto e contesto

CEFA lavora nelle aree agricole mozambicane a fianco delle comunità rurali cercando di rafforzare il settore agro-zootecnico locale. Le azioni del CEFA sono distinte in tre macro-aree: Agricoltura, Zootecnia e Nutrizione. Per quanto riguarda la zootecnia lavora cercando di sviluppare e migliorare l’allevamento della vacca da latte con i membri di tre cooperative locali mirando alla creazione di una filiera sostenibile per produrre e commercializzare latte e yogurt.  La nostra azione parte dalle piccole comunità locali, ma con l’obiettivo di raggiungere il consumatore che vive nelle città.  La strategia di progetto ha come obiettivo la sostenibilità delle attività e l’empowerment delle comunità rurali.

Sarà garantito un processo di formazione ai tecnici del progetto nei diversi ambiti per migliorare le competenze: per la formazione delle tecniche di allevamento e agronomiche, ci si baserà sul metodo del Farmer Field School, per la formazione tecnica sui principi di cooperativismo ci si baserà sul ThinkCOOP e StartCOOP. Ciò renderà il trasferimento delle informazioni il più chiaro possibile, basandosi sulla possibilità di confrontare diversi approcci. Il progetto si propone anche di creare una vera comunità in cui i beneficiari di ciascuna attività (allevatori, agricoltori, donne e professori) si possano sentire parte attiva.

La creazione di comunità coese consentirà la continuazione delle stesse attività nel futuro.

2. Obiettivi della consulenza per il rafforzamento dell’associazionismo di base

L’obiettivo della consulenza, nel quadro del progetto “Sicurezza alimentare: rafforzamento del settore agro-zootecnico nelle provincie di Gaza e Sofala – SALSA” – IATI ID XM-DAC-6-4-011469-01-0, è quello di “Consolidare e concludere il percorso formativo volto a rafforzare le 3 cooperative di allevatori attraverso un processo di capacity building” attraverso le seguenti azioni:

a. Formazione su Preparazione del Business Plan e Gestione di un’impresa cooperativa (Mod. 3 e 4 – Start.COOP):

  • 40h di formazione frontale a formatori dell’AMPCM a Maputo
  • 20h di formazione frontale a formatori del CEFA e di altre cooperative di Sofala

b. Incontro con le cooperative per una valutazione dell’implementazione delle nozioni finora ricevute 

c. Incontro con i Comitati di Commercializzazione e sensibilizzazione

3. Documenti da presentare

Il Consulente produrrà i seguenti documenti in italiano:

  • Un rapporto finale provvisorio prodotto nei 15 giorni che seguono la fine della missione;
  • Il rapporto definitivo, contenente le osservazioni integrative di CEFA. Se queste osservazioni esprimono delle differenze di valutazione non condivise dal consulente, queste potranno essere annesse al rapporto definitivo e commentate dal consulente;
  • Una sintesi del rapporto che presenterà le principali conclusioni e raccomandazioni.

Requisiti essenziali

  • Laurea in Economia, scienze umane o sociali, cooperazione internazionale, commercio internazionale.
  • Alto livello di conoscenza del portoghese (parlato e scritto).
  • Ampia conoscenza del computer (Google Drive, Office).
  • Capacità di produrre relazioni e rapporti narrativi.
  • Esperienza e conoscenza per la formulazione di proposte di export / import di prodotti agroalimentari
  • Precedenti esperienze lavorative o collaborazioni in società cooperative.
  • Buona ortografia e scrittura.
  • Alto livello di responsabilità.
  • Atteggiamento propositivo.

Criteri di selezione

  • Esperienze lavorative e professionali acquisite nel settore cooperativo.
  • Formazione specifica.
  • Motivazione personale.
  • Capacità di analisi critica.

Note:

Per candidarsi inviare CV aggiornato con referenze, accompagnato da sintetica lettera di motivazione, al seguente indirizzo: candidature@coopermondo.it

Specificare nell’oggetto: CONSULENZA MOZAMBICO 2021. Inviare le candidature entro il 12/10/2021. Solo i candidati pre-selezionati saranno contattati. COOPERMONDO si riserva il diritto di chiamare i candidati per più di un colloquio.

http://www.coopermondo.it/wp-content/uploads/2021/10/MOZ_TDR-Consulente-SALSA-2021.pdf


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *