La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

ENGIM – Capo Progetto – Senegal

ENGIM – Ente Nazionale Giuseppini del Murialdo sta selezionando un/a Capo Progetto da inserire nella sua operatività in Senegal. Durata 6 mesi. Scadenza candidature 26/11/2021

Capo Progetto – Senegal

Ruolo: Capo Progetto Sede di lavoro: Municipalità di Ronkh, Senegal Inizio previsto: Gennaio 2022 Durata: 6 mesi

  1. DESCRIZIONE DELLA POSIZIONE

Premesse – ENGIM nel Paese

ENGIM è una ONG che interviene in 16 paesi nel mondo realizzando progetti di cooperazione internazionale. ENGIM opera in Senegal dal 2017, in collaborazione con le autorità locali del comune di Ronkh, nella regione di Saint Louis. In Senegal, ENGIM contribuisce a rafforzare la resilienza della popolazione locale attraverso l’inclusione sociale ed economica di giovani donne e uomini. I settori prioritari di intervento nel paese sono sicurezza alimentare, formazione professionale, incubazione d’imprese e mobilità internazionale (Corpi Civili di Pace – CCP).

Principali Responsabilità

  • Coordinamento delle attività previste nell’intervento pilota “Agroimpresa per lo sviluppo sostenibile del Senegal” finanziato da Fondazione Cariplo e Compagnia di San Paolo;
  • Monitorare e implementare il progetto;
  • Coordinare le attività in stretta sinergia con il finanziatore, con il capo missione ENGIM nel Paese e con il desk in Italia
  • Partecipazione ai meeting di coordinamento con gli enti partner, incubatore di impresa, innovatore e il finanziatore;
  • Cura delle relazioni con le autorità locali e tutti gli stakeholder implicati;
  • Identificazione e sviluppo di nuove proposte progettuali;
  • Effettuare visite a Dakar.
  1. PROFILO DEL CANDIDATO: REQUISITI
  • Esperienza di almeno un anno nella gestione di progetti di Cooperazione Internazionale sul campo;
  • Esperienza comprovata in presentazione e gestione di proposte progettuali a finanziatori istituzionali (UE, MAECI, Cooperazione decentrata, ecc..) e fondazioni private;
  • Laurea;
  • Ottima conoscenza della lingua francese e italiana;
  • Buone conoscenze di gestione contabile e amministrativa;
  • Buona padronanza degli strumenti informatici (pacchetto Office, internet, posta elettronica, ecc.);
  • Interesse e motivazione a lavorare in una organizzazione non governativa rispettandone principi e valori;
  • Doti di diplomazia e riservatezza.

Competenze richieste

  • Capacità di implementazione di progetti, con tempi vincolati;
  • Capacità di gestione e coordinamento dello staff locale;
  • Capacità gestionali ed amministrative/procedurali;
  • Capacità di visione e di sintesi;
  • Capacità di comunicazione e mediazione con partner ed istituzioni.

Costituisce requisito preferenziale la presenza di precedenti esperienze in Africa dell’Ovest e in particolare in Senegal nonché la disponibilità per una formazione iniziale in Italia presso la sede ENGIM di Torino.

  1. MODALITÀ DI CANDIDATURA

Per candidarsi, inviare cv e lettera di motivazione in italiano, indicando almeno una referenza all’indirizzo selezioni.internazionale@engim.it  entro il 26/11/2021.


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *