La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

AIBI – Cooperante Espatriato – Ucraina

Associazione Ai.Bi. – Amici dei Bambini sta selezionando un/a Cooperante Espatriato da inserire nella sua operatività in Ucraina. Durata 6 mesi. Scadenza candidature 26/04/2022

Cooperante Espatriato – Ucraina

Ai.Bi. Associazione Amici dei Bambini, ONG che dal 1986 opera in Italia e in 33 paesi nel mondo per garantire ad ogni minore il diritto di essere figlio, cerca urgentemente un un cooperante espatriato per il ruolo di Project Manager da collocare a Odessa in Ucraina per organizzare le azioni nel Paese in risposta all’emergenza in corso.

Sede lavorativa: Odessa (Ucraina)

Inizio incarico: aprile 2022

Durata contratto: 6 mesi (prorogabile)

Livello retributivo: da definire in base all’esperienza

Mansioni di questa figura saranno principalmente le seguenti:

  • Organizzazione e coordinamento degli interventi avviati e da avviare rivolti ai minori vulnerabili e ai nuclei mamma-bambino in Ucraina;
  • Monitoraggio e analisi dell’evoluzione dei bisogni della popolazione di riferimento con il protrarsi della guerra in corso;
  • In coordinamento con le autorità locali, organizzazione e gestione dei minori e dei nuclei mamma-bambino in uscita dall’Ucraina da accogliere in strutture collegate all’Associazione in Italia;
  • Gestione e selezione risorse umane di staff e delle equipe tecniche operative degli interventi;
  • Gestione delle risorse finanziarie e dei fondi a disposizione;
  • Organizzazione logistica della distribuzione in Ucraina dei materiali inviati dall’Italia;
  • Collaborazione alla stesura di nuove proposte di progetto, inclusa la costruzione di budget, individuando priorità tematiche nuove o consolidate, individuando nuovi partner o consolidando gli esistenti, e ipotizzando possibili nuove collaborazioni;
  • Realizzazione di monitoraggi, studi di fattibilità rispetto a nuove proposte; redazione dei report operativi periodici ed elaborazioni di news e articoli;
  • Coordinamento con gli altri attori umanitari presso i cluster tematici di riferimento;
  • Mantenimento e costruzione di rapporti istituzionali con i donor internazionali;
  • Aggiornamento periodico a favore della sede italiana sulle attività in corso attraverso una reportistica standardizzata;.
  • Aggiornamento continuo delle specifiche sulla sicurezza in loco.

Requisiti richiesti:

  • Disponibilità a trasferirsi immediatamente a Odessa in Ucraina;
  • Esperienza di gestione tecnica e finanziaria di progetti di cooperazione alla sviluppo nei PVS e di emergenza, in particolare di progetti finanziati da ECHO, MAECI- AICS e OCHA;
  • Ottima conoscenza della lingua inglese, parlata e scritta. Costituisce titolo preferenziale la conoscenza della lingua russa, dell’ucraino o del polacco;
  • Capacità di comunicazione e mediazione con partner e istituzioni locali;
  • Maturità nella gestione e nel coordinamento di partner locali e degli interventi in corso;
  • Buona conoscenza del pacchetto Office;
  • Ottime doti di “problem solving” e capacità di adattamento a contesti disagiati;
  • Abitudine a lavorare sotto pressione.

Ai.Bi. è presente in Ucraina dal 1999 e opera nel Paese tramite la Fondazione di beneficenza ucraina Drusie Ditiei Ukraina (Amici dei Bambini Ucraina), la cui sede è a Kiev. Le attività implementate si rivolgono a minori accolti in istituto nella Regione di Kiev.

Link: https://www.aibi.it/ita/lavora-con-noi/candidature-in-risposta-ad-annuncio/


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *