La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

ENGIM – Project Manager – Guinea Bissau

ENGIM sta selezionando un/a Project Manager da inserire nella sua operatività in Guinea Bissau. Durata 12 mesi. Scadenza candidature 25/06/2022

ENGIM è una ONG che interviene in 16 paesi nel mondo realizzando progetti di cooperazione internazionale. In Guinea Bissau opera dal 1993 nei settori della formazione professionale e l’incubazione d’imprese. Il partner principale in loco è il centro professionale CIFAP (con sedi in Bissau e Bula) gestito dalla Congregazione dei Giuseppini del Murialdo. I due centri offrono corsi di formazione a più di 200 giovani in diversi ambiti. Dal 2012, ENGIM e CIFAP hanno avviato un’esperienza pilota di accompagnamento di giovani imprenditori guineani. L’idea dell’incubatore è nata considerando la forte necessità di generare opportunità di lavoro per i giovani, promuovendo idee imprenditoriali in grado di generare reddito. Oltre al finanziamento, gli imprenditori selezionati dall’incubatore sono accompagnati da un’equipe di tutor che offre un pacchetto di servizi che include, tra l’altro, formazione, consulenza e monitoraggio costante delle attività. A completamento di questa presenza, presso il centro professionale di Bula, ENGIM sta lavorando nello sviluppo del corso di agricoltura, standardizzando il curriculum e procedendo alla nascita di una azienda AGRICIFAP. Per maggiori informazioni: www.engiminternazionale.org – www.engimstartup.org – www.cifap-bissau.wix.com/cifap

1. DESCRIZIONE DELLA POSIZIONE

ENGIM recluta un Project Manager responsabile del coordinamento e della gestione complessiva delle attività nel Paese e la gestione diretta di un intervento biennale finanziato da ENABEL nei settori della formazione professionale e dell’inserimento al lavoro. Il/la PM sarà sotto la gestione diretta del Desk Guinea Bissau.

Principali Responsabilità: Pianificare l’implementazione di un progetto finanziato da ENABEL; Monitorare e implementare il progetto; Coordinare le attività in stretta sinergia con il finanziatore, il CIFAP di Bula e con il desk in Italia; Coordinare il personale locale; Effettuare visite sul campo; Provvedere agli acquisti; Indire e presiedere le riunioni periodiche con lo staff; Tenere gli opportuni rapporti con gli stakeholder locali; Predisporre i rapporti periodici relativi alle attività di progetto; Raccogliere e organizzare i documenti contabili in collaborazione con l’amministrazione ENGIM in Guinea Bissau e in Italia

2. PROFILO DEL CANDIDATO: REQUISITI

  • Esperienza di almeno due anni nella gestione di progetti di Cooperazione Internazionale, di cui almeno uno sul campo;
  • Esperienza comprovata in presentazione e gestione di proposte progettuali a finanziatori istituzionali (UE, MAECI, Cooperazione decentrata, ecc..) e fondazioni private;
  • Laurea in materie attinenti la cooperazione internazionale e/o in materie economiche;
  • Pregressa esperienza nell’ambito della formazione professionale e/o gestione centri di formazione professionale fortemente desiderabile;
  • Preferibile esperienza in attività di sostegno all’imprenditoria;
  • Ottima conoscenza della lingua portoghese e francese; buona conoscenza dell’italiano;
  • Buone conoscenze di gestione contabile e amministrativa;
  • Buona padronanza degli strumenti informatici (pacchetto Office, internet, posta elettronica, software contabili, ecc.);
  • Interesse e motivazione a lavorare in una organizzazione non governativa rispettandone principi e valori;
  • Doti di diplomazia e riservatezza.
  • Competenze richieste
  • Capacità di implementazione di progetti complessi, con tempi vincolati;
  • Capacità di gestione e coordinamento dello staff locale;
  • Capacità gestionali ed amministrative/procedurali;
  • Capacità di visione e di sintesi;
  • Capacità di comunicazione e mediazione con partner ed istituzioni.

Costituisce requisito preferenziale la presenza di precedenti esperienze in Africa dell’Ovest e in particolare in Guinea-Bissau nonché la disponibilità immediata rispetto alla data di partenza e per una formazione iniziale in Italia presso la sede ENGIM.

3. BENEFIT

Alloggio;

Copertura assicurativa e possibilità di attivazione convenzione per copertura spese previdenziali.

4. MODALITÀ DI CANDIDATURA

Per candidarsi, inviare cv e lettera di motivazione in italiano, indicando almeno due referenze, all’indirizzo selezioni.internazionale@engim.it . Le candidature saranno visionate secondo ordine di arrivo e la vacancy chiuderà appena selezionato/a la figura ricercata.


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *