La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

COSPE – Coordinatore/trice di progetto e Rappresentante Paese – Zimbabwe

Cospe Onlus sta selezionando un/a Coordinatore/trice di progetto e Rappresentante Paese da inserire nella sua operatività in Zimbabwe. Durata 12 mesi. Scadenza candidature 28/08/2022

Coordinatore/trice di progetto e Rappresentante Paese – Zimbabwe

Per il coordinamento del progetto ““Semi per il futuro – agricoltura sostenibile per la resilienza delle comunità rurali”, co-finanziato dalla AICS – Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo – si ricerca un/a COORDINATORE/TRICE DI PROGETTO per la sede in Zimbabwe.

La persona scelta verrà inoltre incaricata della Rappresentanza Paese, affinchè si occupi di supervisionare la coerenza della missione, visione e valori di COSPE nelle modalità di gestione di progetti, iniziative, relazioni e gestione del personale della sede nonchè di rappresentare l’Associazione presso le autorità locali e gli altri soggetti della società civile a fini di promuovere gli scambi e le sinergie utili per il posizionamento di Cospe nel Paese.

Nell’ambito del progetto “Semi per il futuro”, il cui intervento ha una durata di 36 mesi ed è coordinato da COSPE in ATS con TdH Italia, con il supporto strategico di tutto il partenariato coinvolto, si  prevedono di realizzare azioni che si sviluppano sui seguenti quattro assi:

  • miglioramento della sicurezza alimentare e nutrizionale per donne e bambini (TdH Italia);
  • promozione dell’agricoltura sostenibile nei sistemi sementieri e nelle fasi di produzione agricola (COSPE, CTDO e RSR), affinché agricoltori e agricoltrici adottino un sistema sementiero locale adattabile ai cambiamenti climatici;
  • creazione di catene di valore orientate all’equità di genere, che trasformano e commercializzano la produzione agricola, anche grazie allo sviluppo organizzativo della microimpresa (SAT);
  • rafforzamento del ruolo e protagonismo delle donne, affinché, in maniera organizzata, possano influenzare la politica e gli investimenti pubblici che limitano lo sviluppo di un sistema alimentare locale e differenziato basato su tecniche di agricoltura sostenibile (WLZ e COSPE).

In questo scenario il Coordinatore/trice del progetto si occuperà dei seguenti ambiti di responsabilità:

  • Responsabilità nel raggiungimento di risultati e obiettivi del progetto e del rispetto delle procedure previste dal contratto di finanziamento firmato, sia per COSPE che per i partner di progetto: coordinamento, gestione, esecuzione e monitoraggio del progetto di competenza, inclusi i suoi eventuali progetti a cofinanziamento, in tutte le fasi di programmazione e realizzazione secondo i piani operativi annuali approvati, e nel rispetto delle procedure interne e dei finanziatori;
  • Responsabilità sulla corretta elaborazione dei documenti relativi alla realizzazione del progetto: elaborazione piani esecutivi periodici ed eventuale integrazione ed aggiornamento, formulazione di eventuali variazioni che devono essere approvate dal donatore, formulazione di note informative e rapporti sulle attività realizzate, elaborazione dei rapporti intermedi e finali secondo le regole del donatore e raccolta e elaborazione di tutti i documenti allegati necessari, supervisione nella elaborazione degli studi e documenti di settore previsti dal progetto e di responsabilità dei partner;
  • Responsabilità per la gestione, supervisione e monitoraggio del personale in loco COSPE: identificazione dei bisogni in termini di risorse umane, partecipazione alla fase di selezione, coordinamento dei piani di lavoro, supervisione e monitoraggio dei compiti e delle attività realizzate;
  • Responsabilità per la corretta implementazione del piano di comunicazione del progetto e della elaborazione dei materiali di visibilità e comunicazione;
  • Cura delle relazioni e degli accordi con le organizzazioni partner del progetto, con la Delegazione della Unione Europea, con ogni altro stakeholder rilevante per area/settore di progetto e per i temi strategici COSPE; valorizzazione di sinergie e scambi con altri progetti portati avanti nel paese;
  • Responsabilità della corretta gestione del progetto: analisi delle corrette imputazioni delle voci di spesa secondo la natura delle attività, supervisione del budget, controllo dei piani finanziari e di spesa. Analisi delle criticità. Controllo dello stato del cofinanziamento.

Requisiti obbligatori

  • Titolo di studio nell’Ambito delle Scienze economiche, Scienze delle produzioni animali, Scienze agrarie, Agricoltura tropicale e subtropicale oppure Cooperazione allo sviluppo;
  • Minimo 5 anni di consolidata esperienza in gestione (amministrativa, finanziaria e risorse umane) di progetti e programmi di cooperazione e sviluppo all’estero;
  • Comprovata esperienza di gestione di progetti complessi di cooperazione internazionale, dal punto di vista strategico, operativo e amministrativo (per numero di partner, budget superiori ad 1 milione di euro);
  • Almeno 3 anni di lavoro all’estero con esperienza nella gestione di team di espatriati e con poteri di rappresentanza della organizzazione (anche di carattere legale);
  • Capacità di progettazione su temi di interesse per il Cospe e con modalità partecipate;
  • Ottima conoscenza delle procedure e norme e dei meccanismi di finanziamento dei principali donatori, in particolare della Unione Europea;
  • Ottime capacità di relazioni esterne, con ONG, Enti governativi, Istituzioni pubbliche, Agenzie, Imprese for profit, donatori privati;
  • Ottime capacità di organizzare e coordinare il lavoro di gruppo e relazionarsi con colleghi, collaboratori, volontari;
  • Ottima conoscenza informatica dei programmi Excel, Power Point e Word;
  • Ottima conoscenza delle lingue inglese e italiana;
  • Forte motivazione rispetto alla Mission e piena e motivata adesione ai Valori di Cospe: Cooperazione, Rispetto, Coerenza, Professionalità e Creatività.

Requisiti preferenziali

  • Esperienza lavorativa pregressa in Zimbabwe;
  • Esperienza di coordinamento di progetti sullo sviluppo di filiere economiche;
  • Conoscenza delle filiere avicole e zootecniche;
  • Conoscenza ed uso di strumenti avanzati di monitoraggio e valutazione di progetti e programmi (power analysis, theory of change, valutazioni di impatto, uso di sistemi GIS applicati al monitoraggio di progetti, etc);
  • Portafoglio relazionale e conoscenze di possibili donatori e stakeholders rilevanti in settori attinenti per il progetto;
  • Precedente esperienza con Cospe nella stessa area geografica.

Competenze trasversali rilevanti: 

  • Capacità analisi e di risoluzione dei problemi
  • Orientamento alla qualità
  • Lavoro di squadra
  • Visione
  • Negoziazione
  • Influenza e leadership

SEDE DI LAVORO: Harare (Zimbabwe) con spostamenti periodici a Masvingo

INIZIO E DURATA DEL CONTRATTO: da Ottobre 2022, un anno rinnovabile

INQUADRAMENTO CONTRATTUALE: Co.co.co come cooperante espatriato.

Le/gli interessate/i possono inviare il cv e una lettera motivazionale, con autorizzazione al trattamento dati personali (DLgs 196/2003 e smi) all’indirizzo risorse.umane@cospe.org – specificando nell’oggetto del messaggio “PM Zimbabwe – 2022”, entro il 28/08/2022.

Nel CV si prega di specificare per ogni esperienza riportata il volume di budget gestito, il donor ed il numero di risorse umane coordinate nonché le referenze dei precedenti impieghi.

Cospe si riserva la facoltà di modificare, prorogare, sospendere, riaprire i termini o revocare la presente procedura di selezione qualora se ne riveli la necessità o l’opportunità.

Solo i candidati ammessi ai colloqui di selezione riceveranno comunicazioni relative all’esito della procedura.

Cospe si impegna a selezionare i propri collaboratori esclusivamente sulla base delle competenze professionali, indipendentemente da elementi relativi a provenienza culturale, genere, orientamento sessuale.

Link: https://www.cospe.org/lavora-con-noi/lavora-con-noi-posizioni-aperte/


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *