La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

FOCSIV – Coordinatore Progetto – Iraq

FOCSIV sta selezionando un/a Coordinatore Progetto da inserire nella sua operatività in Iraq . Durata 12 mesi. Scadenza candidature 16/12/2022

Posizione: Coordinatore Progetto Iraq

Tipologia di Contratto: a progetto

Durata incarico: 12 mesi

Disponibilità: dal 1 gennaio 2023

Sede operativa: Iraq, Qaraqosh – distretto capoluogo di Hamdaniya, Sotto-distretto di Bartalla, Sotto-distretto di Nimrud

Titolo della proposta di progetto: “ALTAEYUSH – Processi comunitari integrati e multidimensionali di inclusione e coesione socio-economica per il rafforzamento della resilienza dei gruppi etnico-religiosi vulnerabili”

Soggetto/i proponente/i: FOCSIV, in partenariato con Associazione Realmonte Onlus, CELIM, COPE, ENGIM Internazionale.

FOCSIV è la Federazione Organismi Cristiani Servizio Internazionale Volontario, di cui ad oggi fanno parte 86 Associazioni presenti in oltre 80 Paesi del mondo. La Federazione offre il proprio sostegno nella realizzazione di progetti di sviluppo nei settori sociosanitario, agricolo‐ alimentare, educativo‐formativo, di difesa dei diritti umani, di tutela dell’infanzia e dell’adolescenza, della parità di genere e di rafforzamento istituzionale. FOCSIV ha promosso iniziative nel canale dell’emergenza e dello sviluppo in differenti Paesi. Gli interventi della Federazione hanno l’intento di migliorare le condizioni di vita delle categorie più vulnerabili e di rafforzare la stabilità sociale delle popolazioni meno integrate.

Nell’implementazione dell’iniziativa “ALTAEYUSH – Processi comunitari integrati e multidimensionali di inclusione e coesione socio-economica per il rafforzamento della resilienza dei gruppi etnico-religiosi vulnerabili” AID 012590/05/2, FOCSIV offrirà il proprio contributo nel ridurre le disuguaglianze e le prassi discriminatorie legate alla religione, al sesso, all’età, alla disabilità e alla condizione economica nei confronti   delle   persone   maggiormente   vulnerabili,   in   particolare   delle   minoranze   cristiane,  nel Governatorato  di  Ninive

Referenti

Il Coordinatore progetto riferisce direttamente con il responsabile designato presso la sede FOCSIV di Roma, via mail, via skype e linea telefonica.

Il candidato è responsabile della redazione dei verbali sulle decisioni assunte in coordinamento come indicato sopra.

Obiettivo

Il candidato, personale espatriato, sarà responsabile del coordinamento, implementazione e supervisione di tutte le attività di progetto, seguendo le normative specifiche menzionate nello strumento del bando ufficiale edito dalla Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo ‐ AICS.

Il Coordinatore progetto opera in qualità di responsabile del Team Gestionale e si avvale della collaborazione del personale in loco.

Principali Responsabilità

Il Coordinatore progetto FOCSIV è responsabile di:

  • Assumere la responsabilità generale circa il buon andamento di tutte le attività progettuali e delle relazioni tra le risorse umane previste dal progetto e quelle esterne;
  • Coordinare a livello operativo le attività di progetto, in collaborazione con gli altri partner;
  • Coordinare lo sviluppo e la preparazione di piani di lavoro, rapporti e budget per tutte le attività del programma;
  • Elaborare strategie appropriate per garantire un uso efficiente delle risorse disponibili, sulla base della conoscenza delle tendenze in atto nella regione;
  • Effettuare un monitoraggio tempestivo dei progressi delle attività di progetto e garantire revisioni mensili dei piani di lavoro secondo il cronogramma delineato;
  • Supervisionare l’implementazione delle attività di monitoraggio, valutazione e reporting, seguendo le linee guida fornite e supportando il personale impiegato;
  • Coordinare e garantire collegamenti e sinergie con i partner locali e lo staff di progetto attraverso incontri periodici di coordinamento;
  • Redigere rapporti e rivedere note ufficiali per uso interno e da sottoporre al co‐esecutore.

REQUISITI

Conoscenze:

  • Laurea magistrale in cooperazione allo sviluppo, scienze politiche o discipline correlate,  con competenze tecniche in gestione finanziaria e delle risorse umane;
  • Ottima conoscenza della lingua inglese scritta e parlata;
  • Madrelingua italiano;
  • Requisito preferenziale: conoscenza della lingua araba.

Competenze:

  • Almeno 2 anni di esperienza in gestione di progetti di sviluppo, in situazioni di tensioni  politiche, sociali, ambientali;
  • Pregressa esperienza con l’AICS;
  • Preferibile esperienza nella gestione di progetti multi‐settoriali;
  • Preferibile esperienza nella gestione di partner di varia tipologia.
  • Preferibile esperienza nell’area geografica di riferimento del progetto

Capacità tecniche e psico‐attitudinali:

  • Capacità strategica di analizzare contesti complessi, valutando rischi e bisogni;
  • Capacità di supervisionare gli aspetti operativi del progetto;
  • Capacità di coordinamento e supervisione dello staff locale e dei partner di progetto;
  • Elevate capacità interpersonali con una forte attitudine al problem‐solving e al lavoro di squadra;
  • Ottime conoscenze informatiche e dei sistemi di rendicontazione;
  • Ottima capacità di flessibilità e di adattamento;
  • Affidabilità, puntualità e scrupolosità.

I candidati interessati possono presentare la propria candidatura inviando all’ indirizzo e-mail  focsiv@focsiv.it  la seguente documentazione,  indicando nell’oggetto della mail “COORDINATORE PROGETTO –Iraq”:

  • CV aggiornato in italiano e/o inglese con l’autorizzazione al trattamento dei dati personali (Reg. UE 2016/679 – GDPR) 
  • Lettera motivazionale in italiano/inglese che riporti in modo chiaro e sintetico perché si ritiene la propria candidatura sia in linea con la posizione offerta e almeno 2 referenze complete (nome, cognome, ruolo, e-mail e numero di telefono).  

Scadenza invio candidature: 16 dicembre 2022


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *