La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

SAVE THE CHILDREN – Project Coordinator Volontari per l’Educazione – Italia

Save the Children Italia Onlus sta selezionando un/a Project Coordinator Volontari per l’Educazione da inserire nella sua operatività in Italia. Scadenza candidature 04/12/2022

Project Coordinator Volontari per l’Educazione – Italia

Coordina il Progetto “Volontari per l’Educazione”, che ha come obiettivo il recupero degli apprendimenti e della motivazione allo studio di bambini e adolescenti, dai 9 ai 17 anni, colpiti dalla crisi educativa prodotta dalla pandemia Covid-19. Il progetto prevede di affiancare stabilmente un volontario, adeguatamente formato, ad un singolo bambino/adolescente o a un piccolo gruppo di bambini/adolescenti per l’accompagnamento allo studio online.

PRINCIPALI ATTIVITA’

È responsabile di:

  • Coordinamento nazionale di tutte le attività previste, in sinergia con la School Leader e l’area Volontariato.
  • Supervisione metodologica dell’intervento educativo realizzato, in collaborazione con i partner di progetto.
  • Ideazione di azioni sperimentali per massimizzare l’impatto su scala nazionale, anche in collaborazione con altre aree dei programmi nazionali.
  • Sviluppo del progetto, in ottica di sostenibilità e scalabilità dello stesso, in sinergia con la School Leader e l’area Volontariato.
  • Sviluppo di un piano di comunicazione ed engagement rivolto alle scuole e alle realtà territoriali, finalizzato al raggiungimento dei minori più a rischio e al rafforzamento dell’alleanza tra scuola-progetto-realtà territoriali.
  • Definizione, in collaborazione con l’area volontariato, i partner e il Programme Manager assegnato, delle procedure gestionali del progetto.
  • Definizione e aggiornamento periodico del piano di procurement di progetto.
  • Gestione degli aspetti procedurali di progetto (logistica e operations) con il coinvolgimento del Programme Manager assegnato.
  • In coordinamento con il Programme Manager assegnato, è responsabile della gestione efficace ed efficiente delle attività e del budget del progetto di competenza Save the Children e dei Partner.
  • In coordinamento con il Programme Manager assegnato, è responsabile della produzione della rendicontazione narrativa e concorre alla produzione della rendicontazione finanziaria del progetto.
  • Implementazione a livello nazionale del sistema di safeguarding.
  • In sinergia con il dipartimento IT, è responsabile della gestione e dell’aggiornamento della piattaforma online di Progetto.
  • In conformità con l’applicazione del Result Based Management dei Programmi nazionali di Save the Children, guida insieme all’area MEAL, le attività di monitoraggio e valutazione, garantendo la definizione di indicatori, la raccolta dati e la creazione di tools ad hoc per il monitoraggio del progetto.
  • Progettazione e realizzazione field visit/iniziative progettuali condotte da donors o media.
  • Focal point per le azioni di comunicazione di progetto, in sinergia con la School Leader e la divisione Comunicazione.
  • Valorizzazione scuole coinvolte nel progetto, ampliando il bacino scuole di Save the Children.

Supporta:

  • La progettazione delle azioni di reclutamento, formazione e supervisione dei volontari.
  • Lo sviluppo di collaborazioni istituzionali in stretta collaborazione con le strutture di Advocacy e Coesione Sociale, finalizzate all’ampliamento dell’impatto progettuale.
  • La definizione di contenuti per azioni di comunicazione, advocacy e marketing sulle tematiche di propria competenza.

STUDI, ESPERIENZE E QUALIFICHE

  • Laurea, preferibilmente in discipline umanistiche, scienze sociali, scienze dell’educazione, scienze della formazione.
  • Almeno 5 anni di esperienza nel coordinamento e nella gestione di progetti complessi.
  • Esperienza di lavoro sulle tematiche relative al contrasto della dispersione scolastica e all’educazione digitale.
  • Ottima conoscenza MS Office.
  • Buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.

SOFT SKILLS SPECIFICHE

  • Competenze gestionali e capacità di pianificazione.
  • Orientamento al risultato.
  • Spiccate capacità relazionali con diversi interlocutori.
  • Capacità di problem solving e ricerca di soluzioni innovative.
  • Capacità di comunicare efficacemente.
  • Approccio strutturato e capacità di analisi.

ALTRO

  • Condivisione della mission e dei valori di Save the Children.

Link: https://www.savethechildren.it/posizioni-aperte-italia


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *