ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

Tirocinio alla Commissione Europea nell’ambito del programma Blue Book

Tramite il progetto Blue Book, la Commissione Europea apre due volte all’anno le selezioni per circa 1000 tirocini da svolgere in ambito amministrazione e traduzione. In particolare, l’opportunità permette di conoscere processi e politiche delle istituzioni europee, di contribuire al lavoro quotidiano della Commissione ed anche di mettere in pratica, in un contesto internazionale, quanto appreso nel percorso universitario.

I tirocinanti selezionati svolgono, prevalentemente, i seguenti compiti:

  • organizzare riunioni, gruppi di lavoro e audizioni pubbliche;
  • ricercare informazioni e occuparsi della redazione di documenti, rapporti e consultazioni;
  • rispondere alle richieste dei cittadini;
  • offrire il proprio supporto alla gestione dei progetti;
  • effettuare traduzioni, revisioni o ricerche terminologiche.

Il programma di tirocini Blue Book della Commissione Europea è aperto a candidati di tutte le età in possesso dei seguenti requisiti:

  • laurea, almeno di primo livello (3 anni), o titolo equivalente;
  • assenza di esperienze lavorative pregresse di durata superiore a 6 settimane in qualsiasi istituzione, organo o agenzia dell’UE, del Parlamento europeo (MEP) o presso la Corte di giustizia dell’UE (EUCJ).
  • conoscenza di 2 lingue ufficiali dell’UE.
  • padronanza linguistica richiesta varia a seconda della posizione di tirocinio cui ci si intende candidare. Nello specifico, sono infatti richieste:
    – ottima conoscenza (livello C1/C2 del QCER) di due lingue comunitarie, di cui almeno una tra inglese, francese o tedesco, per svolgere tirocini in ambito amministrazione;
    – capacità di tradurre nella propria lingua madre (o lingua principale di destinazione) testi in almeno due lingue tra inglese, francese o tedesco, e/o in altra lingua comunitaria conosciuta almeno a livello B2 del QCER, per gli stage in traduzione.

Il programma di tirocini Blue Book Commissione Europea prevede l’erogazione di un’indennità di circa 1.370 euro al mese ed offre anche copertura assicurativa per la salute e contro gli infortuni.

Gli interessati ai tirocini Blue Book possono candidarsi inviando apposita domanda esclusivamente tramite il portale della Commissione Europea dedicato ai tirocini. Da qui, occorre effettuare l’accesso, cliccando su “Apply > Check your account” e seguire le istruzioni per inoltrare la candidatura ed allegare i seguenti documenti:

  • copia di carta d’identità o passaporto in corso validità;
  • copie dei titoli universitari conseguiti prima della scadenza di presentazione delle domande;
  • attestazioni relative ad eventuali studi in corso e / o alla partecipazione a programmi di scambio universitario all’estero, seminari o workshop;
  • attestazioni inerenti le abilità linguistiche possedute, le esperienze lavorative e le pubblicazioni dichiarate;
  • attestazioni riguardanti precedenti esperienze lavorative.

Per conoscere il dettaglio dei documenti da presentare è possibile consultare questa sezione del sito della Commissione Europea dedicato al programma di stage Blue Book.

È possibile candidarsi ai prossimi tirocini Blue Book per amministrativi e traduttori fino al 15 marzo 2024.

Per saperne di più


Leggi anche





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *