La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

In dirittura d’arrivo la riforma della cooperazione francese targata Macron

La bozza finale dovrebbe essere licenziata a inizio marzo dal consiglio dei ministri francese per poi arrivare all’esame parlamentare. Si tratta della riforma della legge sulla cooperazione datata 2014 che Emmanuel Macron vuole ribattezzare “legge sullo sviluppo solidale e la lotta alle diseguaglianze globali” (loi de programmation relatif au développement solidaire et à la lutte… Leggi tutto

Tag: , ,
Categoria: News

Cosa succede ai progetti europei e alle ONG britanniche dopo la Brexit

Oltre tre anni e mezzo: una strada lunga e piena di incognite quella che ha portato dal referendum del giugno 2016 all’uscita del Regno Unito dall’UE il 31 gennaio scorso. Alla fine l’accordo si è trovato, il cosiddetto Withdrawal Agreement ha scongiurato le peggiori paure delle organizzazioni della società civile britannica e della comunità scientifica… Leggi tutto

Tag: , , ,
Categoria: News

Il governo scarica la cooperazione: risorse al palo nella finanziaria

Cinque anni fa il parlamento ha approvato la legge 125/2014 con l’obiettivo di rilanciare la Cooperazione italiana allo sviluppo a tal punto da rinominare il Ministero degli Esteri in Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e da prevedere una figura istituzionale dedicata, il vice ministro con delega alla Cooperazione Internazionale. Una centralità della… Leggi tutto

Tag: , , , , ,
Categoria: News

L’aiuto UE tradisce il principio “Leave No One Behind”

L’aiuto allo sviluppo messo a disposizione dai paesi dell’UE è diminuito anche nel 2018, continuando la tendenza al ribasso già registrata nel 2017. Di questo passo l’Unione Europea (che resta comunque il più grande donatore mondiale) raggiungerebbe l’obiettivo dello 0,7% APS/PIL nel 2061. E’ questo uno dei numeri resi noti da Concord Europe nel recente… Leggi tutto

Tag: , , ,
Categoria: News

Positiva la Peer review della cooperazione italiana: ecco punti forti e criticità individuate dall’Ocse

Nel complesso è incoraggiante l’esito della Peer review 2019, il processo di “valutazione tra pari” con il quale il DAC (Development Assistance Committee dell’OCSE) esamina il sistema di cooperazione allo sviluppo di ciascun paese membro attraverso ogni 4/5 anni. Non proprio un esame ma un’attenta e partecipata disamina degli sviluppi positivi e delle criticità con… Leggi tutto

Tag: , , , ,
Categoria: Agenzia Cooperazione (AICS), DGCS-MAECI, News

Per l’Italia si allontana il raggiungimento dell’obiettivo 17 sulle partnership per lo sviluppo

Dopo sei anni di aumento costante di Aiuto pubblico allo sviluppo (Aps), nel 2018 la spesa per Aps in Italia è diminuita in modo significativo con una riduzione del 21,3% in termini reali rispetto al 2017, cifra destinata a scendere stando alle previsioni della Legge di Bilancio 2019 che prevede fondi per 5,1 miliardi di… Leggi tutto

Tag: , , ,
Categoria: News

Cala in Italia il consenso sugli aiuti ma resta forte l’interesse su migrazione e Africa

L’81% dei cittadini italiani pensa sia importante aiutare le popolazioni dei Paesi in via di sviluppo, un calo di cinque punti percentuali rispetto al 2018. Lo rivela l’edizione 2019 dell’indagine sulla cooperazione dell’Ue che il servizio demoscopico Eurobarometro ha pubblicato oggi. Più di 1000 italiani sono stati intervistati face-to-face a giugno di quest’anno quando era… Leggi tutto

Tag: ,
Categoria: News

Tagli e fusioni, si annunciano tempi duri per le ONG svizzere

Pressione politica interna, concorrenza dall’estero, taglio dei fondi nazionali e azzeramento dei finanziamenti europei. Sono i principali ingredienti di una crisi inedita che le organizzazioni svizzere di aiuto allo sviluppo stanno attraversando e che comporta un ridimensionamento della loro azione, percorsi di fusione e licenziamenti consistenti. Negli ultimi tempi infatti le organizzazioni umanitarie svizzere hanno ricevuto… Leggi tutto

Tag: , ,
Categoria: News

Obiettivo rimpatri. Ecco la nuova frontiera della cooperazione gialloverde

Fino ad oggi avevano raccontato la cooperazione soprattutto con lo slogan semplicistico del “aiutiamoli a casa loro”, quell’alternativa positiva e bipartisan al problematico flusso migratorio che viene sempre riproposta quando non si trovano soluzioni più facili a problemi complessi. Dal fronte governativo però nelle ultime settimane sta emergendo una nuova narrazione della cooperazione internazionale pur… Leggi tutto

Tag: , ,
Categoria: News

Nuovo cambio al vertice di DFID, tutto da rifare dopo l’incubo Mordaunt

La premier britannica Theresa May ha nominato lo scorso 2 maggio Penny Mordaunt alla guida del ministero della Difesa a seguito delle dimissioni di Gavin Williamson silurato per il caso Huawei. La 46enne Mordaunt, parlamentare conservatrice dal 2010, lascia la posizione di ministro per la Cooperazione internazionale (Secretary of state for international development) ricoperta negli ultimi… Leggi tutto

Tag:
Categoria: News