Ricerca per parola chiave: agenzia-cooperazione

Tre candidati ancora in lizza per la direzione dell’AICS

Venerdì scorso è stato pubblicato sul sito web del MAECI l’esito della procedura di selezione per la nomina a Direttore dell’Agenzia italiana di cooperazione allo sviluppo (AICS). La commissione esaminatrice ha consegnato nelle mani della vice Ministra del Re la rosa di tre nomi che saranno presentati al Ministro affinché ne proponga uno al Presidente del Consiglio per la nomina. La terna finalista è composta da altrettanti autorevoli candidati attualmente già in servizio presso DGCS e AICS. Si tratta di Emilio Ciarlo (dirigente degli Uffici II e III dell’AICS), Flavio Lovisolo (responsabile della sede regionale (Tunisia, Libia, Marocco e Mauritania) dell’AICS) e Luca Maestripieri (Vice Direttore della DGCS e Direttore Centrale per le questioni generali e di indirizzo della cooperazione allo sviluppo). Leggi altro ›

Taggato con: ,
Pubblicato in Agenzia Cooperazione (AICS), News

Basta sofferenza e più verità, così cambia la comunicazione delle Ong

«Sotto assedio». Così si sentono, da un po’ di tempo a questa parte, le organizzazioni non governative. Bersagliate dagli attacchi pubblici e dalle generalizzazioni, umiliate da alcuni scandali imperdonabili, messe all’angolo dalla crisi politica e da quella economica, che insieme hanno rallentato drasticamente il flusso di fondi e creato una diffusa sfiducia nel loro operato. È inevitabile che in un simile scenario, oggi s’imponga un cambio drastico nelle strategie di comunicazione verso la pubblica opinione e le istituzioni. Banditi i volti sofferenti e le pance gonfie dei bambini africani, oggi si punta sui social network per raccogliere fondi e arruolare volontari ma anche per raccontare un’altra verità: quella di un lavoro costante e faticoso sul campo. Leggi altro ›

Taggato con: ,
Pubblicato in News

A Emanuela del Re la delega di Vice Ministro alla Cooperazione

Due mesi dopo l’insediamento alla Farnesina del ministro Moavero Milanesi si chiarisce finalmente l’assetto del Ministero degli Esteri che dall’approvazione della legge 125 prevede la nomina di un vice ministro con delega alla cooperazione allo sviluppo. Sarà Emanuela del Re, neoeletta deputata del Movimenti 5 Stelle, a ricoprire questo ruolo di crescente importanza e complessità. Giovedì scorso il Ministro Moavero ha infatti sciolto la riserva sulla delega fortemente attesa nel mondo della Cooperazione a partire dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione che cerca in queste settimane una nuova guida con la selezione del nuovo direttore che volge ormai verso la conclusione. Leggi altro ›

Taggato con: , , ,
Pubblicato in - VISUALIZZA TUTTO, Agenzia Cooperazione (AICS), DGCS-MAECI, News

Calendario (informale) dei bandi AICS 2018

La stagione 2018 dei bandi dell’Agenzia per l’erogazione delle risorse a sostegno della cooperazione si annuncia sempre più in salita o quantomeno in ritardo. Siamo arrivati a luglio ormai senza nessuna comunicazione ufficiale relativa a tempi e modi di almeno cinque importanti procedure con le quali l’AICS dovrà erogare quasi 60 milioni di euro destinati alle organizzazioni della società civile, agli enti territoriali e alle imprese. In attesa che si chiuda il periodo di incertezza dovuto all’avvicendamento ai vertici del Ministero degli Esteri e al vertice dell’AICS stessa, non resta che affidarsi alle voci di corridoio per poter programmare il lavoro di centinaia di enti e migliaia di operatori che saranno coinvolti nelle fasi di progettazione in Italia e all’estero. Il primo bando ad uscire sarebbe quello dedicato all’Educazione alla cittadinanza Globale con una dotazione di 7 milioni di euro. Sarebbe pubblicato a luglio con scadenza a settembre e un’unica fase di “proposta completa”. Il bando per i progetti nei paesi partner slitterebbe invece a settembre con scadenza tra fine ottobre e inizio novembre. Leggi altro ›

Taggato con: , ,
Pubblicato in Agenzia Cooperazione (AICS), Bandi

Aid Transparency Index 2018: migliora la posizione dell’Italia

Sono anni di grandi cambiamenti dell’Unione Europea, a breve uno dei suoi maggiori contributori si prepara a partire e i restanti 27 membri stentano a trovare una risposta adeguata al flusso di rifugiati che arrivano nel continente. Questo sta mettendo in discussione a livello pubblico e politico il livello di finanziamento degli aiuti e di sviluppo che vengono utilizzati per buona parte a rispondere a questa crisi. Allo stesso tempo però, l’Unione che collettivamente rimane il più grande donatore di aiuto e sviluppo nel mondo, ha mostrato leadership e capacità di disegnare nuovi orizzonti con l’adozione del nuovo consenso sullo Sviluppo nel 2017. In contrasto con il ristagno dei flussi di APS di molti Stati membri dell’unione, la Commissione ha recentemente proposto un aumento del budget del 26% per le azioni esterne come parte del prossimo Quadro finanziario pluriennale post-2020.  Leggi altro ›

Taggato con: , ,
Pubblicato in Agenzia Cooperazione (AICS), News

Due nuove iniziative di emergenza di AICS in Africa

L’Agenzia per la cooperazione ha recentemente pubblicato due nuovi bandi relativi ad altrettante iniziative di emergenza approvate a sostegno di Repubblica Centrafricana, Mali, Guinea Conakry e Gambia. Si tratta nello specifico di un’iniziativa di Emergenza a sostegno della popolazione della Repubblica Centrafricana con un budget di 3 milioni di euro destinato a diversi settori di intervento e di un’iniziativa multipaese su Mali, Guinea, Gambia volta a rafforzare la resilienza e la protezione dei migranti e dei migranti di ritorno. La dotazione disponibile per i tre paesi è pari a 1.130.000 euro. Scadenza 2 e 9 luglio 2018 Leggi altro ›

Taggato con: , ,
Pubblicato in 07/2018, Agenzia Cooperazione (AICS), Bandi

A fine luglio il report per le organizzazioni iscritte all’elenco AICS

Scadrà il prossimo 31 luglio il termine per la presentazione della documentazione relativa alla verifica da parte di AICS del mantenimento dei requisiti per le OSC iscritte all’Elenco art.26 della L.125/2014. Si tratta della prima verifica a norma di legge a seguito dell’istituzione dell’elenco delle OSC in sostituzione della cosiddetta idoneità delle ONG. La documentazione da presentare è dettagliata dalle linee guida per l’iscrizione all’elenco dei soggetti senza finalità di lucro approvate dal Comitato Congiunto con delibera n. 173 del 21 dicembre scorso. Vediamo di seguito quali documenti sarà necessario sottoporre all’Agenzia e quanto lavoro comporta la compilazione Leggi altro ›

Taggato con: ,
Pubblicato in Agenzia Cooperazione (AICS), News

“Spero che il nuovo direttore non sia un burocrate”: Laura Frigenti traccia l’identikit del suo successore all’AICS

Il MAECI ha da pochi minuti pubblicato la lista dei 56 candidati alla direzione dell’AICS quando abbiamo il piacere di risentire Laura Frigenti che da Washington ci confessa di seguire con attenzione e un po’ di preoccupazione gli sviluppi politici italiani oltre a quelli in casa AICS. “Esperienza tematica, capacità manageriali e gestionali, capacità di relazione, ci vogliono molte doti per ricoprire un ruolo come quello di direttore dell’Agenzia, ma un po’ di tutto si sa, è davvero difficile trovarlo nella stessa persona”. “Spero però che il nuovo direttore non sia un burocrate, serve una persona di contenuti sulla cooperazione, non qualcuno arrivato alla cooperazione per caso solo attraverso cammini burocratici”. Competenza ed esperienza in tema di cooperazione sono le caratteristiche principali che Laura Frigenti individua per il suo successore oltre a mettere in fila le sfide più importanti che attendono la compagine di via Contarini nei prossimi anni. Leggi altro ›

Taggato con: ,
Pubblicato in Agenzia Cooperazione (AICS), News

56 candidati si contendono la direzione dell’Agenzia

A pochi giorni dalla chiusura delle candidature il MAECI ha pubblicato oggi la lista dei candidati per la selezione del Direttore dell’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo. Alla scadenza di venerdì scorso (4 maggio) sono pervenute 56 candidature, meno della metà delle 131 candidature che furono presentate due anni e mezzo fa in occasione della selezione del primo direttore dell’AICS. Una decina le candidature interne o “adiacenti” all’Agenzia che provengono da MAECI, DGCS e AICS stessa, altrettante quelle provenienti da candidati/e attualmente impiegati presso agenzie delle Nazioni Unite e altre organizzazioni internazionali. Quindici candidati si erano già presentati alla selezione del 2015. Leggi altro ›

Taggato con:
Pubblicato in Agenzia Cooperazione (AICS), News

Bando profit, 13 progetti approvati per un terzo del budget

L’AICS ha pubblicato alcuni giorni fa la delibera relativa agli esiti del primo bando per il finanziamento di iniziative imprenditoriali innovative da realizzare nei Paesi partner lanciato dalla stessa AICS lo scorso anno con un budget di 4,8 milioni di euro. Alla scadenza del 26 ottobre scorso solo 25 imprese avevano presentato una proposta progettuale (13 proposte di “nuove idee” imprenditoriali e 12 di “idee mature”), 13 delle 25 proposte iniziali erano poi state ammesse alla seconda fase della valutazione dell’offerta economica. Ebbene la delibera pubblicata dall’AICS approva di fatto tutte 13 le proposte restate in gioco allocando poco più di 1,5 milioni della dotazione finanziaria. Leggi altro ›

Taggato con: ,
Pubblicato in - VISUALIZZA SOLO ESITI DI BANDO, Agenzia Cooperazione (AICS), Bandi

Slittano i bandi AICS 2018, nessuna informazione sul calendario delle scadenze

Il 2018 è il terzo anno di operatività dell’Agenzia e vedrà la terza edizione dei bandi per progetti di cooperazione e educazione alla cittadinanza globale proposti dalle OSC italiane. Il calendario dei bandi dovrebbe inoltre comprendere la seconda edizione del bando per il settore privato profit e di quello dedicato agli enti territoriali oltre che un possibile sperimentazione di bando per il mondo universitario italiano. Ad oggi però dall’AICS non è arrivata nessuna informazione ufficiale sul calendario di queste importanti scadenze che rischiano di concentrarsi pericolosamente in pochi mesi (quelli estivi) come già sperimentato negativamente nel 2017.   Leggi altro ›

Taggato con: ,
Pubblicato in Agenzia Cooperazione (AICS), Bandi

Cercasi convergenza con le aziende dopo il passo falso del primo bando per il profit

Che portare on-board le aziende nella cooperazione allo sviluppo non sarebbe stata una passeggiata era abbastanza scontato e i segnali in questo senso non mancano a quattro anni ormai dall’approvazione della legge 125 che apre la strada al settore privato profit. Nonostante l’imponente sforzo dell’Agenzia per la cooperazione di entrare in contatto con il settore privato e “evangelizzarlo” verso la partnership per lo sviluppo, non si intravvedono all’orizzonte mobilitazioni significative. Almeno questo è quanto emerge dalle decine di incontri che si sono susseguiti nell’ultimo anno in diverse regioni del paese e dagli esiti del primo bando per il finanziamento di iniziative imprenditoriali innovative da realizzare nei Paesi partner lanciato dalla stessa AICS lo scorso anno con un budget di quasi 5 milioni di euro. Leggi altro ›

Taggato con: , , ,
Pubblicato in Agenzia Cooperazione (AICS), News

Cercasi nuovo Direttore dell’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo

Dopo poco meno di tre anni si apre la seconda procedura di selezione di candidature da sottoporre al Ministro per gli Affari Esteri per la nomina del direttore dell’Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo, ai sensi dell’art. 17 della legge 125. Era infatti l’estate del 2015 quando fu aperto il primo bando che portò poi alla nomina di Laura Frigenti e all’avvio ufficiale dell’AICS nel gennaio 2016. Una poltrona non facile per la quale ora, dopo le dimissioni anticipate della Frigenti, si cerca un nuovo candidato che sarebbe nominato dal ministro degli esteri del futuro governo. Requisiti richiesti: laurea, livello avanzato di conoscenza di due lingue, particolare e comprovata qualificazione professionale ed esperienza in materia di cooperazione allo sviluppo, almeno 10 anni di documentata esperienza lavorativa post laurea (5 anni nel settore della cooperazione e 5 anni di copertura di funzioni dirigenziali o manageriali). Scadenza candidature 4 maggio 2018 Leggi altro ›

Taggato con: ,
Pubblicato in Agenzia Cooperazione (AICS), Lavoro

Sette nuovi bandi paese aperti dall’Agenzia

In attesa di conoscere il calendario del bando OSC 2018 si è intensificata l’uscita di bandi paese o regionali relativi a iniziative di emergenza o affidate dall’AICS. Dopo la scadenza dell’iniziativa regionale sulle migrazioni in Africa Occidentale e il lancio di tre iniziative affidate in Mozambico, l’Agenzia presenta un nuovo progetto regionale sull’empowerment delle donne e bambine rifugiate siriane che porterà a breve all’uscita di un bando che interesserà Egitto, Giordania e Libano per un budget compelssivo da affidare alle OSC pari a 3,5 milioni. Ecco di seguito un riepilogo delle iniziative aperte ad oggi Leggi altro ›

Taggato con: , , ,
Pubblicato in 04/2018, 05/2018, Agenzia Cooperazione (AICS), Bandi

Laura Frigenti lascia l’Agenzia a metà mandato

Arriva il giorno dopo l’esito elettorale l’addio di Laura Frigenti all’Agenzia per la Cooperazione dopo appena due anni dall’inizio dell’incarico. La sua decisione è stata comunicata ieri durante un incontro con il personale romano dell’Agenzia al quale ha preso parte anche il neo vice direttore tecnico Leonardo Carmenati, ex dirigente della Croce Rossa italiana. In una lettera inviata ai membri del Consiglio Nazionale la direttrice spiega i motivi delle dimissioni, “ragioni di carattere personale e la prolungata distanza dalla famiglia, non mi permettono di continuare oltre questa avventura”. Leggi altro ›

Taggato con: ,
Pubblicato in Agenzia Cooperazione (AICS), News