La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

Il Ministro Riccardi rimandato a settembre dagli operatori delle ONG, per il 72% non fa abbastanza per la cooperazione internazionale

A quasi sei mesi dall’insediamento del Ministro per la Cooperazione Internazionale abbiamo chiesto alla community della cooperazione internazionale italiana di esprimersi sull’operato del Ministro. La maggioranza degli operatori che hanno votato si è espresso negativamente (72,88%)  sostenendo che il Ministro non sta facendo abbastanza per il rilancio della cooperazione. Il 18,64 % dei votanti ritiene invece che Riccardi riuscirà a rilanciare la cooperazione.
Diversi operatori hanno espresso preoccupazione per il braccio di ferro tra il Ministro e la struttura della DGCS che a parere di molti rende vani gli sforzi di intervenire sulla cooperazione internazionale.

Altri danno fiducia condizionata al Ministro in vista del Forum della Cooperazione Internazionale che è stato indetto dallo stesso ministero per fine settembre a Milano.
Vedi i dettagli
Scarica il comunicato stampa


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *