La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

BANDO – Aperto il bando della Regione Marche per il sostegno a progetti di cooperazione

E’ aperto il bando della Regione Marche per la presentazione dei progetti territoriali di solidarietà internazionale e cooperazione allo sviluppo relativi all’anno  2012.
Il bando promuove la progettualità e le attività di cooperazione allo sviluppo e solidarietà internazionale dei soggetti del territorio marchigiano quali Enti Locali, Associazioni, ONG e da tutti gli altri soggetti previsti dall’art. 11 della LR 9/2002 e s.m.i.
I soggetti interessati a richiedere il sostegno finanziario regionale dovranno far pervenire domanda entro e non oltre il 31 luglio 2012 (SCADENZA MODIFICATA CON DECRETO 129/ICT/05/04/2012)

Nel bando sono riportati:

– i settori di intervento, selezionati in base alle competenze istituzionali della Regione e degli Enti Locali, alle capacità e competenze presenti nel territorio regionale, alle situazioni dell’area di intervento;
– le tipologie di progetto ammissibili, che fanno riferimento a quelle individuate dalla Deliberazione Amministrativa n. 146/2010 – che approva il piano triennale delle attività di cooperazione allo sviluppo e solidarietà internazionale della Regione Marche per il periodo 2012-2012 – e sono:
– i soggetti interessati, previsti dall’art. 11 della L.R. n.9/02 e successive modificazioni;
– le aree geografiche ammissibili a contributo;
– le spese ammissibili.
 
Per tutti i dettagli relativi alla scadenza di presentazione si prega di leggere con molta attenzione il bando. I soggetti interessati a richiedere il sostegno finanziario regionale dovranno far pervenire domanda entro e non oltre i termini riportati nel bando.
Le domande devono essere compilate e spedite secondo le modalità previste utilizzando esclusivamente la modulistica riportata nell’allegato al bando, riportato nella sezione “documentazione utile” di questa pagina web.

Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *