La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

EYD 2015 ed Expo, il MAECI si affida a un’agenzia di comunicazione

Qualche giorno fa avevamo lamentato il silenzio e l’apparente disinteresse introno all’Anno Europeo per lo Sviluppo soprattutto da parte del ministero competente, il MAECI, che da tempo partecipa al tavolo europeo di coordinamento verso lo EYD 2015. A pochi giorni dal lancio ufficiale in Lettonia nessuna informazione e/o richiesta di sinergia è stata veicolata dal ministero, in particolare verso le organizzazioni della società civile che, nei documenti ufficiali a livello europeo, sembrerebbero dover essere il cuore pulsante di questo EYD 2015. Ci eravamo sbagliati,si apprende infatti che la DGCS del MAECI ha appena pubblicato una gara di affidamento dei servizi di comunicazione, promozione e media relations in merito all’Anno Europeo per lo Sviluppo e all’Expo 2015.

Sarà quindi un’agenzia di comunicazione e PR a sviluppare le attività italiane dell’Anno Europeo.

 

La gara sarà aperta fino al 20 gennaio prossimo e prevede un capitolato specifico per tre macro attività:

 

  • Partecipazione ad Expo 2015
  • Anno Europeo per lo Sviluppo
  • Settimana della Cooperazione allo Sviluppo

 

Il valore dell’appalto è fissato per 430.000 € più IVA.

 

Leggi il capitolato di gara

Leggi gli allegati al capitolato

 


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *