La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

Emanuela del Re riconfermata Vice Ministra alla Cooperazione

Lo avevamo anticipato alcuni giorni fa, che alla Farnesina il puzzle dei sottosegretari non era affatto scontato. Quello che sembrava un assunto quasi ovvio si è rivelato senza fondamento, cioè il fatto che avendo i 5S guadagnata la poltrona di ministro degli Esteri con di Maio avrebbero dovuto cedere al PD la posizione di Vice Ministro con delega alla Cooperazione.
Non a caso circolavano con una certa insistenza i nomi di due candidate del partito democratico a questo incarico, Lia Quartapelle e Marina Sereni.

A sorpresa invece il M5S si è guadagnato la riconferma della vice ministra uscente Emanuela del Re alla quale si affianca l’incarico della democratica Marina Sereni, anch’essa vice ministra ma con delega agli affari multilaterali.

Confermato anche Manlio di Stefano, che sarà il vero e proprio braccio destro di di Maio alla Farnesina e che già aveva tra le altre la delega alla promozione e internazionalizzazione dell’impresa italiana all’estero. Il PD affianca su questo terreno Ivan Scalfarotto già Sottosegretario allo Sviluppo economico nei governi Renzi e Gentiloni.

Confermato infine anche il senatore italo-argentino Ricardo Merlo, fondatore e presidente del MAIE (Movimento associativo italiani all’Estero), manterrà la delega agli italiani all’estero.

Resta fuori dalla corsa Lia Quartapelle che il PD ha probabilmente preferito mantenere impegnata al Parlamento dove ricopre il ruolo di capogruppo Pd in Commissione Esteri alla Camera.


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *