La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

Il Fondo giapponese JPO finanzia progetti in 26 paesi

Il Japan Special Fund Poverty Reduction Program (JPO) istituito presso la Banca inter-americana di sviluppo (IDB) ha pubblicato un invito a presentare proposte per sostenere le comunità locali e i gruppi più vulnerabili. Il programma utilizza i fondi fiduciari giapponesi per sostenere i paesi a basso reddito nei settori del sociale, dell’ambiente, delle infrastrutture e delle attività produttive. Questo invito a presentare proposte progettuali è aperto nello specifico alle organizzazioni della società civile. Scadenza: 15 maggio 2013

 

Possono partecipare tutte le OSC legalmente registrate e operativa in uno dei 26 paesi di interesse della IDB. I progetti potranno ricevere co-finanziamenti compresi tra 500.000 e 1 milione di USD.

 

Queste le aree-tematiche ammissibili:

  • Istruzione e protezione sociale
  • Gender
  • Sviluppo rurale
  • Acqua e servizi igienici
  • Nutrizione
  • Sviluppo sociale
  • Ambiente
  • Catastrofi naturali

Anche le organizzazioni internazionali possono presentare domanda, come indicato nell’invito e nelle linee guida proposte. Tuttavia, l’ufficio locale dell’organizzazione internazionale o affiliata devono comunque essere legalmente registrate e operativa in uno dei 26 paesi di interesse della IDB.

 

Modulistica e guidelines

 


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *