La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

International Climate Initiative del Governo tedesco

Il ministero federale tedesco per l’Ambiente ha lanciato una nuova iniziativa dal titolo Climate Initiative International (IKI) che supporterà progetti per il clima e la biodiversità nei paesi in via di sviluppo, di nuova industrializzazione e paesi in transizione . IKI è stata creata per sostenere progetti che contribuiscono al successo della trasformazione del sistema energetico tedesco sfruttando le potenzialità esistenti per ridurre le emissioni in modo efficace. Ogni anno verranno messi a disposizione 120 milioni di euro. Scadenza: 25 giugno 2014.

 

Tematiche principali:

  • Cooperazione tecnologia
  • Policy e Capacity building
  • Preparazione di Studi e Strategie
  • Attuazione di misure per la protezione del clima e la conservazione della biodiversità

 

Temi Trasversali:

  • Private Investment
  • Promozione di modelli di business sostenibili per la protezione del clima
  • Misure di conservazione della biodiversità

 

I progetti sostenuti da IKI devono essere in linea con le attuali cooperazione internazionale, multilaterale e bilaterale del governo tedesco. I progetti finanziati dovranno essere ambiziosi e innovativi e rispondere ai bisogni dei paesi partner per sostenerli nella riduzione dei gas a effetto serra, aumentare la capacità di adattamento agli impatti dei cambiamenti climatici e la conservazione e sfruttamento sostenibile delle foreste e di altri ecosistemi (REDD+) .

 

IKI dovrà aiutare i paesi partner ad attuare il Piano Strategico 2011-2020 della Convenzione sulla diversità biologica (CBD) per promuovere efficacemente e in modo sostenibile il raggiungimento degli obiettivi di Aichi stabiliti dal Piano Strategico . IKI mira a creare sinergie possibili tra prevenzione dei cambiamenti climatici e conservazione della biodiversità.

 

Aree di progetto :

  • Riduzione delle emissioni di gas a effetto serra
  • Adattamento agli impatti dei cambiamenti climatici
  • Conservazione naturale dei Serbatoi di Carbonio con un focus sul REDD + (Riduzione delle emissioni da deforestazione e degrado forestale)
  • Conservazione della diversità biologica (CBD)

 

I progetti possono essere presentate unicamente per via elettronica all’indirizzo e -mail dell’Ufficio del programma fino al 25 giugno 2014.

 

L’ IKI è aperta alle attività internazionali dei vari attori provenienti dalla Germania e dall’estero. Questi includono organizzazioni governative, organizzazioni non governative, imprese commerciali, istituti di istruzione superiore, istituti di ricerca e le istituzioni internazionali e multilaterali.

 

Modulistica e guidelines

 


Leggi anche



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *