La community italiana della cooperazione internazionale
Vuoi ricevere ogni giorno i bandi e le news?

Tre nuove iniziative d’emergenza dell’AICS in Africa

L’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo ha recentemente aperto i termini per la presentazione di proposte progettuali su tre nuove iniziative di emergenza da attuarsi in Niger, Nigeria, Sud Sudan, Etiopia, Uganda, Camerun e Ciad. Il budget complessivo si aggira intorno ai 10 milioni di euro per progetti della durata massima di 10 mesi che possono essere presentate da una o più organizzazioni in consorzio. Scadenza per la presentazione delle proposte 13, 24 e 27 febbraio 2017.

 

 

Niger e Nigeria – Emergenza-AID 11010

 

Priorità
Niger: Educazione, Salute e Sicurezza Alimentare, Protezione degli sfollati (Euro 1.300.000)
Nigeria: Educazione, Salute e Sicurezza Alimentare, Protezione degli sfollati (Euro 1.950.000)

 

Durata massima delle attività di progetto: 10 mesi
Finanziamento richiesto all’AICS non superiore a:

  • Euro 650.000 per progetto presentato da 1 OSC;
  • Euro 1.000.000 per progetto congiunto;

 

Le proposte di progetto dovranno essere presentate dagli organismi proponenti alla Sede di Ouagadougou dell’AICS entro e non oltre le ore 12:30 del Burkina Faso del 27.02.2017

Modulistica e guidelines

 

 
Sud Sudan, Etiopia e Uganda – Emergenza-AID 10876

 

Priorità
Sanità, Nutrizione, Agricoltura e sicurezza alimentare; Acqua, Tutela ed inclusione dei minori (Euro 3.750.000). Tale budget verrà suddiviso nel seguente modo:

  • Progetti Sud Sudan fino all’ammontare di 1.950.000 euro
  • Progetti Etiopia fino all’ammontare di 900.000 euro
  • Progetti Uganda fino all’ammontare di 900.000 euro

 

Durata massima delle attività di progetto: 10 mesi
Finanziamento richiesto all’AICS non superiore a:

  • 500.000 Euro per i progetti presentati da un singolo OSC;
  • 700.000 Euro per i progetti congiunti.

 

Le proposte di progetto dovranno essere presentate dagli organismi proponenti alla Sede di Addis Abeba dell’AICS entro e non oltre le ore 12:30 del 24 febbraio 2017

Modulistica e guidelines

 

 

Camerun e Ciad Emergenza-AID 11010

 

Priorità
Camerun: Educazione, Salute e Sicurezza alimentare, Protezione degli sfollati (Euro 1.985.000)
Ciad: Educazione, Salute e Sicurezza alimentare, Protezione degli sfollati (Euro 700.000)

 

Durata massima delle attività di progetto: 10 mesi
Finanziamento richiesto all’AICS non superiore a:

  • Euro 650.000 per progetto presentato da 1 OSC;
  • Euro 1.000.000 per progetto congiunto;

 

Le proposte di progetto dovranno essere presentate dagli organismi proponenti all’Ambasciata d’Italia a Yaoundé entro e non oltre, a pena di esclusione, le ore 12:30 del Camerun del 13/02/2017

Modulistica e guidelines

 


Leggi anche



  1. Come mai la sierra leone è esclusa da ogni tipo di progetti o finanziamenti? Il paese sta peggiorando in tutto. Violenza sui bambini .bambini di strada .generi alimentari aumentati i prezzi ecc. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *